IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Notizie > Lazio sempre più "verde"

Lazio sempre più "verde"

Nella sede della giunta regionale del Lazio inizieranno a breve i lavori per la riqualificazione volti a ridurre i consumi energetici e razionalizzare l'uso dell'energia attraverso l'utilizzo di impianti fotovoltaici. Il progetto, fortemente voluto dal presidente Piero Marrazzo, porterà la Regione Lazio risparmiare fino al 60% dell'attuale consumo energetico nel periodo estivo e fino al 35% nel periodo invernale. Al contempo l'impianto (da 149,52 kW) permetterà anche di produrre poco meno di 170 mila chilowatt all'anno ed eviterà 130ton/anno di CO2 e l'utilizzo di 40 tonnellate di petrolio.
Il progetto, presentato dal presidente Marrazzo e dagli assessori al Patrimonio e all'Ambiente, rispettivamente Francesco Scalia e Filiberto Zaratti, prevede il rifacimento delle facciate delle palazzine, che costituiscono l'intera sede regionale, con un sistema di ventilazione, un impianto di condizionamento con motori a metano anziché elettrici e un impianto fotovoltaico da circa 150 kW. Dopo il recente acquisto della palazzina di via Cristoforo Colombo da parte della Regione, i nuovi lavori di riqualificazione energetica inizieranno a breve e dureranno complessivamente tre anni, per un costo complessivo di circa 23 milioni di euro.
"Ormai la Regione Lazio si candida ad essere la regione che lavorerà perché nel nostro Paese si
faccia una grande scelta: quella della 'green economy'- afferma il presidente Piero Marrazzo - volevamo un manifesto, una campagna promozionale perché pensavamo che bisogna essere credibili e allora il palazzo della Regione diventerà' verde, alimentato con pannelli fotovoltaici, dove non c'e' dispersione di calore".
"A giugno chiederò un protocollo d'intesa con il Comune di Roma e i presidenti delle Province laziali - continua Marrazzo - percheé si lavori a tambur battente per rendere gli edifici pubblici più efficienti sotto il profilo energetico. Inoltre chiederò agli imprenditori di Roma e del Lazio di sottoscrivere un altro protocollo perché la nostra imprenditoria creda in questo progetto. Si può difendere l'ambiente e avere un grande sviluppo economico. E' un modo per guardare il futuro oltre la crisi".
Secondo l'assessore Zaratti con questo progetto "abbiamo accolto le richieste dell'Unione Europea che vuole il risparmio del 20 per cento di energia, una riduzione della quantità di anidride carbonica e una produzione energetica del 20 per cento. Fino a poco tempo fa si produceva solo un megawatt di energia rinnovabile, entro il 2010 se ne produrranno più di 500".
 

Lazio sempre più 'verde'

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia

Le ultime notizie sull’argomento
14/11/2019

A Praga il grattacielo più alto della città ispirato ai cambiamenti climatici

Soprannominato TOP TOWER, il progetto di grattacielo dalla visione apocalittica sui cambiamenti climatici ha suscitato non poche polemiche per il suo forte impatto visivo: l’edificio incorpora una grande nave alla deriva durante un ...

14/11/2019

Green Economy in crescita a Key Energy e + 24% dell’estero alle fiere italiane

In risposta alla chiusura delle manifestazioni dedicate alle green technologies che hanno, di recente, avuto luogo presso la fiera di Rimini, si è registrato un +24% relativo alla presenza della green economy estera alle fiere di Italian ...

13/11/2019

A ZHA il progetto dell’hub ferroviario di Tallin

Il progetto del nuovo terminal di Ülemiste in Estonia verrà realizzato dallo studio londinese di Zaha Hadid Architects. Sarà il punto di partenza della linea Rail Baltic, la ferrovia di 870 chilometri che unirà la capitale estone al ...

13/11/2019

Nessuno dei paesi del G20 in linea con gli obiettivi della COP21

Pubblicato il Rapporto The Brown to Green Report 2019: le emissioni di CO2 continuano a crescere, troppi i sussidi per le fossili e diventa difficile assicurare il contenimeto del surriscaldamento del pianeta entro 1,5C°, adattarsi agli impatti ...

12/11/2019

Svezia: il primo museo della scienza a emissioni zero alimentato da energia a pedale

Visitare il museo e pedalare per alimentarlo. La città universitaria di Lund, in Svezia, ospiterà il primo museo della scienza alimentato esclusivamente dall’energia solare e dall’energia cinetica prodotta dalle pedalate delle ...

11/11/2019

Ecco come sfruttare il Black Friday per aumentare il risparmio energetico

Il Black Friday offre numerose opportunità in tema di risparmio energetico: è infatti possibile usufruire di tariffe agevolate su interventi e dispositivi di uso domestico per aumentare l'efficienza   Indice degli ...

08/11/2019

Seconda certificazione Leed Platinum per il grattacielo Intesa Sanpaolo

Dopo aver ottenuto nel 2015 la certificazione Leed Platinum, il grattacielo Intesa Sanpaolo di Torino è il primo in Europa ad aver ricevuto la seconda certificazione LEED Platinum per la categoria ‘gestione sostenibile ...

07/11/2019

Benessere e comfort avvolti nel legno

Una casa sull'albero realizzata secondo i criteri della bioedilizia che invita a vivere a contatto con la natura protetti dai rami di un meraviglioso Nussbaum. A breve sul tetto sarà installato un impianto fotovoltaico con sistema di ...