IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Info dalle aziende > Nuovi moduli fotovoltaici HIT sempre più efficienti

Nuovi moduli fotovoltaici HIT sempre più efficienti

PANASONIC ELECTRIC

13/03/2019

Saranno introdotti a giugno i nuovi pannelli fotovoltaici HIT® che si caratterizzano per un'efficienza di conversione maggiore del 20% e ottime performance anche su superfici ridotte

 

Nuovi moduli fotovoltaici Panasonic  HIT sempre più efficienti

 

I nuovi moduli fotovoltaici HIT® firmati Panasonic, disponibili sul mercato dal prossimo giugno, rappresentano un'interessante evoluzione dei precedenti modelli e vantano caratteristiche davvero uniche di performance, con un'efficienza di conversione maggiore del 20%, e possibilità di installazione in superfici anche ridotte o su tetti dalla forma complessa, assicurando un maggior output energetico a parità di superficie e ottimizzando dunque la resa solare dell'impianto. 

I nuovi pannelli HIT®

Sono 4 i nuovi moduli proposti da Panasonic.

Il pannello N335 è il più potente della gamma HIT, ha 96 celle e una potenza di 335 watt; ottime le performance anche modello del noto all black KURO, con una potenza di 330 watt. Entrambi i modelli vantano un'efficienza di conversione del 20%, tra le più alte sul mercato, grazie alla tecnologia di eterogiunzione utilizzata che prevede che il wafer monocristallino sia rivestito con uno strato di silicio amorfo ultrasottile che limita la perdita di elettroni sulla superficie e assicura un'alta efficienza.

 

Grazie inoltre alla cornice dello spessore di 40 mm, i due modelli resistono a carichi di neve e vento fino a 5.400 Pa.
I nuovi pannelli HIT si caratterizzano anche per la massima libertà installativa: a seconda della tipologia del tetto possono essere installati sia orizzontalmente che verticalmente.

 

Il nuovo modulo N250 dalla struttura più stretta è molto versatile e particolarmente adatto per superfici in cui l'installazione di moduli fotovoltaici può sembrare particolarmente difficoltosa: è dotato di 72 celle, ha una dimensione di 798 x 1.580 mm e una potenza erogata di 250 watt.

 

Il modulo N300 a 88 celle, con un output di 300 watt, si caratterizza per flessibilità e possibilità di installazione su diverse tipologie di tetti, ottimizzando la produzione di energia. Misura 1.053 x 1.463 mm.

 

Tutti i nuovi modelli sono sottoposti a collaudi molto restrittivi e ai test previsti dalla normativa internazionale, inoltre come per tutti i prodotti Panasonic, anche i nuovi pannelli, grazie allo scarico dell'acqua agli angoli delle cornici dei pannelli, che assicura un drenaggio dal vetro, minimizzano i depositi di sporco e diminuiscono così il rischio di micro-ombreggiature. 

 

Shigeki Komatsu, General Manager di Panasonic Solar Europe spiega che per ottimizzare la produzione di energia da fotovoltaico Panasonic utilizza un sistema modulare: "tutte le varianti dei moduli possono essere affiancate tra loro per ottimizzare l'utilizzo di ogni tetto, dando la possibilità a ciascun utente di creare la propria combinazione ad alta efficienza".

Richiedi informazioni su Nuovi moduli fotovoltaici HIT sempre più efficienti

TEMA TECNICO:

Solare fotovoltaico

Consiglia questo comunicato ai tuoi amici

Questo articolo è inerente le seguenti categorie
FONTI RINNOVABILI