IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Notizie > Le opportunità in edilizia delle abitazioni intelligenti e passive

Le opportunità in edilizia delle abitazioni intelligenti e passive

ZEPHIR Passivhaus Italia, istituto di fisica edile, propone il 16 marzo nell'ambito del MADE un interessante convegno dedicato alle abitazioni intelligenti e sostenibili del futuro

 

Convegno Passivhaus al Made 2019 sulle opportunità dell'edilizia passiva

 

Sabato 16 marzo nell'ambito del MADE Expo, importante manifestazione in programma a Milano da domani al 16 marzo, che vede al centro il tema della qualità dell'abitareZEPHIR Passivhaus propone un interessante convegno in collaborazione con Agorà, dedicato ai professionisti, sui temi dell’efficienza energetica, durante il quale saranno proposte best practices in collaborazione con architetti, ingegneri, geologi e geometri.

 

Si tratta di un'interessante occasione per conoscere più da vicino le opportunità a livello di salubrità, comfort ed economiche, garantite dalle abitazoni realizzate secondo lo standard internazionale Passivhaus.

 

 “Passivhaus, Assivhaus, Active House ed edifici a energia quasi zero (nZEB): abitazioni intelligenti e sostenibili”, questo il titolo dell'incontro che si svolverà nell'ambito di BSMART!, spazio pensato per scoprire le innovazioni e le nuove soluzioni dell'edilizia del futuro e durante il quale si cercherà di capire come si possano coniugare abitazioni economicamente sostenibili e che assicurino comfort abitativo, qual è il maggior costo di un edificio passivo o nZEB rispetto ad una costruzione tradizionale, il tempo di rientro dell'investimento.

 

Il convegno condotto dal Dr. Phys Francesco Nesi, Direttore di ZEPHIR, ha l'obiettivo di presentare le principali differenze tra gli standard di progettazione tradizionali e i sistemi costruttivi di edifici a energia quasi zero. Grazie al contributo di responsabili aziendali ed esperti di progettazione sostenibile sarà l'occasione per fare il punto sulla definizione di un sistema energetico affidabile, sostenibile e competitivo, coerente con gli obiettivi energetici che si è posta l'Europa.

 

Verranno inoltre approfondite nel corso della tavola rotonda le normative di riferimento, i fondi e strategie promossi a livello europeo pensati per arrivare alla riduzione del 20% di consumo di energia primaria entro il 2020 e ai quali anche l’edilizia italiana dovrà adeguarsi.

 

Alla tavola rotonda parteciperanno

  • Alessandra Bellutti - Marketing & Technical Manager di Manni Green Tech
  • Marco Caffi - Direttore Green Building Council Italia
  • Matteo Delfini - Sindaco San Rocco al Porto, Lodi
  • Ileana Iannone - Progettista certificato Passivhaus presso ZEPHIR Passivhaus Italia
  • Tomaso Monestiroli - Architetto, Monestiroli Architetti Associati
  • Lisa Miotello - Project manager di AD Dal Pozzo
  • Francesco Nesi - Direttore ZEPHIR Passivhaus Italia
  • Dragomir Tzanev - Deputy Executive Director at EnEffect, Center for energy efficiency

Passivhaus, Active House ed edifici a energia quasi zero (nZEB): abitazioni intelligenti e sostenibili
Sabato 16/03/2019 | Ore 10.30

Padiglione/i 4 F15 – H20 BSMART! Involucro

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia

Le ultime notizie sull’argomento
21/03/2019

Prefabbricato ad energia zero Xuhui Demonstrative Project

Un piccolo spazio condiviso e rispettoso dell’ambiente. E’ l’Xuhui Demonstrative Project di Pechino, il primo complesso prefabbricato ad energia zero ad uso sociale che combina strategie di progettazione passiva ed energie rinnovabili, e ...

22/02/2019

Il quartiere fotovoltaico tedesco realizzato in stile Jenga

La città tedesca di Kiel ha rivelato il piano di riqualificazione di un vecchio sito industriale. Il nuovo quartiere, KoolKiel, prevede impianti fotovoltaici sui tetti delle strutture, roof garden e sistemi di raccolta delle acque piovane.   a ...

08/02/2019

Il progetto dell’asilo di MAD Architects a Pechino tra passato e futuro

Non un semplice asilo, ma un incredibile progetto architettonico: lo studio MAD Architects è la prestigiosa firma del nuovo Courtyard Kindergarten, il cui progetto verrà ultimato nel 2019   a cura di Fabiana ...

06/02/2019

Pareti in legno, performanti ed ecosostenibili

Nell’edilizia in legno c’è molta attenzione all’eco sostenibilità. Lo testimoniano le varie proposte presenti a Klimahouse, attente all’efficienza energetica   a cura di Andrea Ballocchi       Il ...

29/01/2019

Il Canada e il suo centro sulla sostenibilità ad energia zero

La città canadese di Hamilton, in Ontario, ha inaugurato da poco il nuovo Joyce Center for Partnership and Innovation building. Il primo edificio istituzionale dell’intero Canada ad energia zero: un laboratorio e un centro di ricerca incentrato ...

24/01/2019

Wikkelhouse, la tiny house in cartone 100% riciclabile

Le case del futuro? In cartone e 100% riciclabili. Questo è l’ambizioso progetto di Fiction Factory, una sfida che rivoluzionerà il modo di intendere le abitazioni   a cura di Fabiana Valentini     Wikkelhouse, ...

16/01/2019

In Europa si lavora alla ristrutturazione zero energy

Il progetto UE Transition Zero vuole estendere in Europa il metodo Energiesprong per ristrutturare e trasformare vecchie abitazioni in case Net Zero Energy   a cura di Andrea Ballocchi     L’edilizia deve cambiare il proprio status ...

16/01/2019

L'edificio in legno più alto d'Europa è a Jesolo

Lo studio DEMOGO ha realizzato a Jesolo la Cross Lam Tower, una struttura di 12 piani realizzata secondo i principi della bioarchitettura. E' l'edificio in legno più innovativo e alto d’Europa. Su Casa.it le abitazioni in ...