IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Notizie > Peninsula Place primo progetto in Inghilterra di Santiago Calatrava

Peninsula Place primo progetto in Inghilterra di Santiago Calatrava

Il famoso architetto spagnolo sbarca in Inghilterra per realizzare un progetto di rinnovamento urbano nell’area di Greenwich

 

 Peninsula Place primo progetto in Inghilterra di Santiago Calatrava

 

L’archistar Santiago Calatrava lascerà il segno nella città di Londra: il prestigioso studio spagnolo si occuperà, infatti, della realizzazione del progetto Peninsula Place finalizzato alla riqualificazione dell’area di Greenwich. Torri dal design futuristico svetteranno nei cieli del quartiere inglese: il lavoro di Calatrava diventerà una delle più importanti e grandi opere di rigenerazione urbana mai realizzate in Europa.

 

Questo è il primo intervento architettonico nel Regno Unito per Calatrava, e non poteva trattarsi che di un progetto di grande impatto. La penisola di Greenwich si appresta a cambiare radicalmente volto: l’intervento di Santiago Calatrava s’inserisce nel più ampio contesto di “Peninsula Place”, progetto di valorizzazione territoriale voluto dal sindaco di Londra Sadiq Khan.

 

La rigenerazione urbana della Penisola è un intervento da 8 miliardi di sterline e si svilupperà su una superficie di 130.000 metri quadrati che ridisegneranno Greenwich.

 

L’obiettivo è quello di realizzare sette quartieri nell’area di Greenwich, pensati per soddisfare le esigenze dei cittadini: nuove abitazioni e servizi pubblici sorgeranno per garantire un tenore di vita ottimale. Un quartiere da vivere a tutto tondo: l’architettura di Santiago Calatrava, che avrà un ruolo focale, sarà la punta di diamante dell’area, punto di partenza per far diventare la Penisola un ambiente attrattivo e proiettato verso il futuro. 

Il progetto di Santiago Calatrava

Dopo grandi opere come l’Oculus a New York, la Ciutat de les Arts a Valencia, il Museu do Amanhã a Rio de Janeiro Santiago, Calatrava debutta in grande stile a Londra. Peninsula Place sarà un’opera imponente: budget di altro profilo, 15.720 unità abitative di nuova costruzione e il complesso di Calatrava che spiccherà nel paesaggio.

 

Il progetto di Santiago Calatrava è il simbolo del rinnovo urbano di Greenwich

Un quartiere avveniristico e proiettato verso il futuro: questo è il progetto di Santiago Calatrava.

 

Le tre torri dal design avveniristico sono state commissionate dal colosso asiatico Knight Dragon: il progetto chiave del rinnovamento urbano di Greenwich sorgerà accanto alla cupola dell’O2 Arena realizzata da Sir Richard Rogers integrandosi con il territorio.

 

I visitatori potranno passeggiare nello spettacolare giardino d’inverno, prendere un caffè nei bar oppure dedicarsi allo shopping in galleria. Il progetto di Santiago Calatrava riserva anche altre soprese: un teatro, un cinema e un centro benessere, oltre a 800 appartamenti dotati di terrazze.

 

Nell’ideazione di Peninsula Place l’architetto spagnolo ha reso omaggio alla tradizione e alla cultura inglese: il giardino d’inverno posto al di sotto del complesso delle tre torri richiama le serre inglesi.

 

Il progetto di Calatrava a Londra per un quartiere avveniristico

Un dettaglio della galleria che ospiterà ristoranti, bar e negozi.

 

Calatrava ha studiato il progetto nel dettaglio, inserendo delicate colonne arboriformi che salgono per un’altezza di 24 metri a sorreggere la copertura in vetro. Un tributo ai frutteti che anticamente esistevano sulla penisola: i richiami naturali nelle architetture sugellano il legame tra architettura e paesaggio, per realizzare quello che sarà il fulcro del cambiamento per la cittadinanza inglese.

 

Progettista: Santiago Calatrava

Committente: Knight Dragon

a cura di Fabiana Valentini

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia

Le ultime notizie sull’argomento
12/10/2018

Progetto italiano di casa green realizzata con una stampante 3D

3D Crane è il nome del nuovo sistema di stampa tridimensionale realizzato dall’azienda WASP di Massa Lombarda. Il nuovo modello è stato utilizzato per Gaia, la casa realizzata con terra cruda e scarti di lavorazione del riso.   a ...

08/10/2018

Come realizzare una casa sostenibile in soli 22 metri quadri

L’edilizia utilizza il 40% delle risorse naturali del pianeta e rappresenta oltre un terzo delle emissioni di gas serra. Per fronteggiare la situazione, Yale University con il supporto dell’UN Environment e dell’UN Habitat ha realizzato un ...

18/09/2018

A New York appartamenti futuristici firmati Zaha Hadid

Il progetto 520 West 28th Street è il palazzo futuristico firmato dall’architetto Zaha Hadid. Un edificio sbalorditivo, alto 11 piani, che sorge nelle vicinanze dell’affascinante High Line Park di  New York.   a cura di Tommaso ...

11/09/2018

Hong Kong ospiterà Aero Hive, il grattacielo che respira

Lo studio di architettura Midori Architects ha vinto il premio Skyhive Skyscraper Challenge con il progetto futuristico Aero Hive. Due grattacieli progettati per adattarsi alle sfide del clima locale e ridurre la CO2 nell’aria.   a cura di ...

07/09/2018

Una villa ad alta efficienza energetica con SPA

A Brembio, in provincia di Lodi è in via di realizzazione uno dei primi progetti Ecolibera, con tetto fotovoltaico, piscina e SPA.    a cura di Silvia Giacometti     Ecolibera non è solo un progetto ma un concetto ...

07/09/2018

ZEPHIR Passivhaus Italia per la riqualificazione delle Torri di Madonna Bianca

Il Team di progettazione ZEPHIR Passivhaus Italia in collaborazione con gli Studi Bombasaro e Campomarzio ha vinto il concorso di progettazione di tre delle 11 torri di Villazzano che saranno riqualificate secondo la prospettiva nzeb e dell’efficienza ...

06/09/2018

Vivere in case ecosostenibili ricavate da vecchie navi mercantili

Marine Doc è il progetto che prevede la trasformazione delle vecchie navi fluviali mercantili in disuso, in nuove abitazioni di lusso ed eco sostenibili, completamente autonome dal punto di vista energetico.   a cura di Tommaso ...

05/09/2018

Alloggio temporaneo ad energia solare: sostenibilità ambientale e sociale

A Cambridge, un simpatico edificio del XIX secolo, che rischiava di essere demolito, è stato ristrutturato e trasformato in un alloggio alimentato ad energia solare a disposizione delle famiglie più bisognose. Il cuore del progetto? Puntare ...