IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Notizie > Rifiuti tech ed efficienza energetica ad Award Ecohitech

Rifiuti tech ed efficienza energetica ad Award Ecohitech

Gestione dei rifiuti tecnologici (Raee) ed efficienza energetica saranno protagonisti dell’edizione 2007 di Award Ecohitech in programma a ottobre.
Tanti i problemi, molte le domande.
E la normativa riguardante lo smaltimento delle apparecchiature elettriche ed elettroniche, nota con la sigla Raee, slitta in Italia a fine dicembre 2007.
Questo tema e il risparmio energetico terranno banco alla prossima edizione di Award Ecohitech in programma il prossimo 29 ottobre presso il palazzo Giureconsulti di Milano.
Il problema è serio.
In Europa ogni anno si producono 6.5 tonnellate di materiale elettrico ed elettronico da smaltire e stando alle previsioni degli esperti, questa cifra è destinata ad aumentare vertiginosamente tanto da quasi raddoppiare entro il 2012.
Ogni cittadino europeo produce 14/20 chilogrammi di rifiuti tecnologici e gli ambiziosi obiettivi che si pone la normativa, raccogliere 4 Kg per persona, sono ben lontani per alcuni paesi.
In Svezia, ad esempio, si raccolgono già poco più di 14 Kg, ma da noi siamo ad appena 1.7 Kg.
E questo grazie ad alcune cittadine virtuose, tra cui Pero nell’hinterland milanese e Montesarchio in provincia di Benevento.
Di questo e di tutto ciò che ruota attorno al problema dello smaltimento e del risparmio energetico, si parlerà al convegno organizzato come tutti gli anni dal consorzio Ecoqual’It.

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia

Le ultime notizie sull’argomento
14/02/2019

Ristrutturazioni edilizie e risparmio energetico, lAgenzia aggiorna le Guide

L’Agenzia delle Entrate ha pubblicato sul proprio sito le Guide aggiornate a febbraio 2019 con le modalità per avere accesso alle detrazioni, confermate dalla Legge di Bilancio 2019, per le ristrutturazioni edilizie, risparmio energetico e bonus ...

11/02/2019

Nel 2017 il 18,3% dei consumi in Italia coperti da rinnovabili

Nel 2017 gli 787.000 impianti a fonti rinnovabili presenti in Italia hanno coperto il 35% della produzione lorda di energia. Il Rapporto del GSE.     Cresce il ruolo delle rinnovabili in Italia, nel 2017 infatti il 18.3% dei consumi energetici ...

08/02/2019

Gli ultimi 4 anni sono stati i pi caldi di sempre

Il Segretario Generale delle Nazioni Unite António Guterres ha chiesto un'azione urgente per il clima, mentre l'agenzia meteorologica dell'ONU conferma il record di riscaldamento globale     Dopo l'allarme lanciato dal rapporto ...

07/02/2019

La crescita di fotovoltaico ed eolico in Europa

Agora Energiewende e Sandbag hanno presentato la valutazione annuale del sistema elettrico dell'UE per il 2018: lo scorso anno l'elettricità rinnovabile ha ridotto del 5% le emissioni di CO2 nel settore energetico dell'Unione, con la progressiva ...

06/02/2019

Le citt diventano intelligenti e sostenibili

Presentati al Klimahause di gennaio gli interventi realizzati a Bolzano e Innsbruck nell’ambito del progetto Sinfonia: edifici riqualificati, fonti rinnovabili, migliorie alla rete di teleriscaldamento     I risultati del progetto europeo ...

06/02/2019

Presentata in Commissione UE la proposta per il Piano nazionale integrato Energia e Clima

Una nota del Ministero dell'Ambiente fa sapere che la proposta di Piano Nazionale Energia e Clima è stata presentata in Commissione UE: al 2030 rinnovabili al 30% e riduzione dei consumi energetici del 43%.     Il Piano stabilisce le ...

05/02/2019

A che punto la tecnologia digitale nella filiera dell'energia?

A Milano il 14 febbraio la presentazione del Digital Energy Report per fare il punto su potenziale delle tecnologie digitali, con particolare attenzione a smart city e smart community     L'Energy&Strategy Group del Politecnico di ...

31/01/2019

6 grafici per spiegare le azioni climatiche da intraprendere entro il 2020

Il think tank World Resources Institute (WRI) ha preparato un documento che aiuta a capire come rispettare l'obiettivo di limitare l'aumento della temperatura globale a 1,5°     I paesi firmatari dell'accordo di Parigi si sono ...