IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Notizie > Rimandata la decisione sul Conto Energia

Rimandata la decisione sul Conto Energia

Era attesta per oggi la decisione sul Conto Energia. Ma non ci sarà. La conferenza unificata Stato-Regioni, a cui compete di esprimersi in materia, è stata rimandata (una nuova data non è stata ancora fissata). Di conseguenza il nuovo sistema di incentivi, valido a partire dal 201, non sarà presentato nella giornata di oggi. Una volta approvato dalla conferenza Stato-Regioni, il nuovo piano dovrà passare al vaglio dei ministri allo Sviluppo Economico e all'Ambiente. Lo ha reso noto Assosolare, che si è anche adoperata nel ribadire la necessità dell'approvazione rapida. I ritardi si traducono in una progressiva paralisi del settore con il conseguente rischio per gli investimenti e per l'occupazione.

Assosolare segnala il bisogno, per il comparto del fotovoltaico, di una normativa che abbia un respiro temporale di medio se non di lungo periodo, cioè che copra il tempo adeguato alla progettazione e costruzione degli impianti. E' solo con il prodursi di tali circostanze che si fornisce alle banche la necessaria certezza per il sostentamento degli investimenti a alta intensità di capitale. In assenza di continuità e' molto difficile che si formi una solida industria italiana del settore. Il rischio, in questa difficile congiuntura, è di giocarsi lo sviluppo di uno degli ambiti industriali di maggiori freschezza.

 

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia

Le ultime notizie sull’argomento
22/05/2019

Risparmio energetico e riqualificazione degli edifici

Il risparmio energetico comprende sia gli interventi che consentono di ridurre il consumo di energia per svolgere le nostre attività, sia quelli che permettono di produrre energia a minor impatto ambientale e dispendio ...

21/05/2019

Ad aprile cala la produzione elettrica, ancora in crescita l'eolico

Ad aprile cala dello 0,6% la domanda di elettricità in Italia, l'eolico ancora positivo segna un +20,8%.  Il fotovoltaico copre il 9,1% della domanda ma cala la produzione     Pubblicato da Terna - società che gestisce ...

20/05/2019

Ambiente e lotta a cambiamenti climatici, mappa programmi per prossime Europee

C’è un po’ di verde in tutti i partiti che corrono per le elezioni Ue. Il nostro Paese sembra indietro se si guarda al Piano clima e energia. Servono scelte di fronte agli impegni decisi dalla Cop21 a Parigi. E un po’ tutti se la ...

17/05/2019

Produzione di energia pulita in crescita in Italia

Il GSE, società impegnata nella promozione dello sviluppo sostenibile, ha reso pubblico il rapporto relativo all’attività di consumo energetico in Italia nel corso del 2018, dal quale si evince che il 18,1% del fabbisogno energetico ...

17/05/2019

Record idrogeno green grazie al solare a concentrazione

I ricercatori dell'EPFL hanno creato un dispositivo intelligente in grado di produrre grandi quantità di idrogeno pulito. Installato un impianto pilota nel campus dell'EPFL.       Produrre idrogeno pulito in grandi qualtità ...

16/05/2019

Ricavare idrogeno e metano dalle acque reflue dei frantoi

In occasione dell’evento InnovAgorà, tenutosi presso il Museo della Scienza e della Tecnologia di Milano, ENEA ha presentato la tecnologia che permette di ricavare energia pulita dalle acque residue dei frantoi.   A cura di Fabiana ...

13/05/2019

Energia, lItalia ha un ruolo strategico nella ricerca

Nella transizione energetica che vive il sistema elettrico l’Italia ha un ruolo strategico. Lo ha affermato il sottosegretario Davide Crippa in visita da CESI e RSE   a cura di Ivan Celeste   Da sinistra Matteo Codazzi - CESI, Davide ...

10/05/2019

Bando Smart&Efficient Buildings

Aperta fino al 19 maggio la Call for Innovation dedicata alle soluzioni innovative sviluppate da start up e PMI per migliorare l'efficienza energetica dei condomini e la qualità della vita di chi li abita     Ci sono ancora pochi ...