Advertisement
IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Notizie > RPT: bene ecobonus e sismabonus al 110%, ma non basta

RPT: bene ecobonus e sismabonus al 110%, ma non basta

La Rete Professioni Tecniche apprezza la maxi detrazione del 110% ecobonus e sismabonus presente nel DL Rilancio ma fa anche una serie di proposte per migliorare il provvedimento. Il sottosegretario della presidenza del Consiglio Riccardo Fraccaro: le coperture finanziarie per la misura ci sono

 

la redazione

 

RPT: bene ecobonus e sismabonus al 110%, ma non basta

 

Indice degli argomenti:

In attesa che il DL Rilancio sia finalmente emanato, RPT - Rete Professioni Tecniche, in un comunicato sottolinea l'apprezzamento per la misura che porta la detrazione per ecobonus e sismabonus al 110% con la possibilità di beneficiare dello sconto immediato in fattura.

 

L’organismo che rappresenta i professionisti tecnici italiani ricorda che si tratta di una misura richiesta da tempo anche in occasione dei confronti istituzionali che hanno portato all’emanazione del cosiddetto Decreto Milleproroghe e alla conversione in legge del recente DL Liquidità.

Le proposte della Rete Professioni Tecniche

La misura però, secondo RPT non è sufficiente ad assicurare un semplice e rapido accesso ai contributi. A questo proposito l'associazione chiede che nel Decreto siano inserite alcune proposte presentate da molto tempo.

 

Prima di tutto si dovrebbe prevedere la possibilità di frazionare la cessione del credito d’imposta a più fornitori, in questo modo i professionisti potrebbero farsi carico del credito di imposta relativo esclusivamente alla propria prestazione e non a tutti i lavori.

 

Per quanto riguarda il sismabonus dovrebbe essere compresa tra gli interventi agevolabili anche la classificazione e verifica sismica degli edifici, assicurando in questo modo l'accesso immediato alla detrazione senza dover aspettare l’esecuzione dei lavori.

 

L'accesso dovrebbe inoltre essere consentito anche per lavori realizzati su procedure edilizie iniziate prima dell’entrata in vigore delle norme.

 

Bisognerebbe inoltre che, per quanto riguarda i lavori di riqualificazione in condominio, l'assemblea, e non i singoli condomini, potesse deliberare relativamente allo sconto in fattura, velocizzando in questo modo le procedure.

 

Infine Ia Rete Professioni Tecniche sollecita un'armonizzazione degli incentivi fiscali a sostegno degli interventi integrati volti al miglioramento e adeguamento sismico, all’efficientamento energetico e al decoro dei fabbricati esistenti, prevedendo l'incentivo al 110%, l’ammortamento in 5 anni, con un tetto di spesa in 200.000 euro per ogni unità immobiliare.

Le coperture per questa misura ci sono

Lo spiega in un'intervista rilasciata al Corriere della Sera il sottosegretario della presidenza del Consiglio, Riccardo Fraccaro (M5S) che sottolinea che il credito d’imposta al 110% "Costerà 7 miliardi fino al 2023 e le coperture ci sono. Non è stato semplice, ma lo abbiamo fatto perché uno degli obiettivi di questo governo fin dalla sua nascita è la crescita sostenibile e la riconversione energetica. Vogliamo trasformare le nostre case da centri energivori a produttori di energie alternative. L’Ance poi stima 21 miliardi di ricadute positive per l’economia, anche generare solo una parte sarebbe un grande risultato». Fraccaro spiega che potranno usufruire dell'incentivo famiglie e condomini per lavori realizzati da luglio 2020 a dicembre 2021. Oltre agli interventi che già usufruiscono di ecobonus e sismabonus saranno agevolabili anche i lavori per il fotovoltaico e l’acquisto di accumulatori e colonnine di ricarica per auto elettriche.

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia

Le ultime notizie sull’argomento
22/05/2020

Efficienza energetica e condomini: la guida ENEA

I condomini in Italia sono milioni e promuovere gli interventi di efficienza energetica su questi edifici permetterebbe di ridurre le emissioni, migliorare le prestazioni del comparto edile e aumentare il benessere di molte persone.   a cura di Arch. Gaia ...

21/05/2020

Ecobonus 110%, una buona occasione per il fotovoltaico? Un webinar gratuito

Venerdì 22 maggio MC Energy propone alle ore 15.00 il webinar gratuito "Ecobonus al 110%. E il fotovoltaico?", occasione per approfondire un tema così importante e attuale e l'impatto che la nuova detrazione potrà avere sul ...

18/05/2020

Il superbonus al 110% potrebbe compensare gli effetti del lockdown già dal 2020

Secondo le stime del Gruppo Gabetti grazie al superbonus fissato dal Decreto Rilancio al 110%, si potranno avviare interventi di riqualificazione profonda delle città e degli immobili. Più di 7 miliardi di euro nell'anno in corso dalla ...

14/05/2020

Decreto Rilancio: il superbonus 110% è, quasi, legge

Confermato il superbonus 110% per i lavori di riqualificazione energetica e adeguamento antisismico, installazione di impianti fotovoltaici e recupero o restauro delle facciate esterne degli edifici. Fraccaro: l’Italia riparte al 110%. C'è anche ...

08/05/2020

L’ecobonus diventa super, l’aiuto fiscale ora vale il 110%

Edilizia sostenibile, efficienza energetica, e rigenerazione urbana, sono il cuore degli interventi della norma che entra a far parte delle misure contro la crisi innescata dall’emergenza coronavirus; e trova posto, grazie alla certificazione del ...

05/05/2020

Ecobonus al 120%? Ipotesi allo studio per la ripresa edilizia

Lo ha annunciato il Ministro dello Sviluppo Economico Stefano Patuanelli: per rilanciare l'edilizia detrazioni per interventi di efficientamento energetico dal 65% al 120% e meccanismo dello sconto in fattura     La ripresa dell'economia, dopo ...

02/04/2020

Emergenza coronavirus, proroga scadenze

Arera con una delibera del 24 marzo ha posticipato di sei mesi i termini per la presentazione delle attestazioni di conformità delle norme CEI 0-16 e CEI 0-21. Per le diagnosi energetiche il MISE ha fissato al 22 maggio la scadenza per ...

25/03/2020

Operativo il portale Enea per invio pratiche detrazioni per efficienza energetica

Online i due siti dell'Enea per la trasmissione dei dati per interventi di efficienza energetica e bonus casa con fine lavori nel 2020.     Operativi da qualche ora i due siti realizzati dall'Enea dedicati all'invio della documentazione ...