Advertisement
IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Notizie > Russi e tedeschi "uniti" puntano al pacchetto energia con rinnovabili e risparmio energetico

Russi e tedeschi "uniti" puntano al pacchetto energia con rinnovabili e risparmio energetico

Il vice presidente di Gazprom, Alexandre Medvedev, e il presidente di E.On Ruhrgas, Bernhard Reutersberg, hanno firmato, nei giorni scorsi, un memorandum per la creazione di una joint venture incaricata di studiare le problematiche dell´approvvigionamento e del risparmio di energia.

La nuova società - sostiene Medvedev - avrà soprattutto l´obiettivo di promuovere le tecnologie di punta, in particolare nel campo delle fonti di energia rinnovabile e in materia e per condurre attività di consulenza in direzione di clienti europei di primo piano in materia di utilizzo efficace dell´energia.

La creazione della joint venture partirà nel 2009 e darà vita ad uno dei più grandi e importanti attori nel settore energetico europeo, concentrandosi proprio sul pacchetto clima-energia, il 20-20-20.

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia

Le ultime notizie sull’argomento
10/04/2020

Superare l'emergenza Coronavirus ripartendo dal green

Il ministro dell’Ambiente Sergio Costa intervenendo alla Camera ha parlato dell'opportunità del green per far ripartire l'Italia post emergenza COVID-19: “Una nuova normalità spinta dal green e un'occasione che non possiamo ...

09/04/2020

Grandi elettrodomestici e risparmio energetico nel rispetto dell’ambiente

Scegliere oggi grandi elettrodomestici di classe A o superiore è il modo migliore per abbattere i consumi di acqua ed energia, ottenendo comunque risultati eccellenti.     Indice degli argomenti: Leggere l’etichetta ...

09/04/2020

Inquinamento atmosferico e maggiore mortalità COVID-19 negli USA

Una ricerca statunitense, i cui risultati sono stati pubblicati sul New York Times, collega il tasso di mortalità di Covid-19 all'esposizione all'inquinamento in certe zone del paese. Uno studio che potrebbe aiutare a spiegare anche gli impressionanti ...

06/04/2020

Come rilanciare l'edilizia, il piano di Fillea – Legambiente post COVID-19

Fillea CGIL – Legambiente hanno presentato alcune proposte per il rilancio del settore dell'edilizia post coronavirus: ristrutturazioni energetiche a 1,2 milioni di condomini garantirebbero 430mila posti di lavoro, investimenti, risparmi in bolletta per ...

02/04/2020

Energia e Intelligenza Artificiale: perché è un’unione perfetta

Il mondo dell’energia può solo trarre beneficio dall’impiego della Intelligenza Artificiale: dalla produzione all’accumulo, ecco le ultime ricerche e le più interessanti applicazioni   a cura di Andrea ...

01/04/2020

Il settore dell'energia colpito dal Covid-19, è un fattore chiave per la ripresa

La nuova pandemia di coronavirus ha creato una crisi economica e sanitaria globale senza precedenti. Il settore dell'energia, che rappresenta un fattore chiave della vita moderna, è colpito in modo particolare ma è anche fondamentale ...

30/03/2020

Il clima migliorerà (purtroppo) a causa del coronavirus, nel 2020 emissioni sotto anche del 7%

L’Ispra conferma per il 2019 il disaccoppiamento tra l’andamento delle emissioni (che si riducono) e l’andamento del Pil (che cresce), e spiega che il calo delle emissioni è dovuto soprattutto alle restrizioni alla mobilità ...

27/03/2020

Il potenziale non sfruttato dei rifiuti organici nel fornire energia pulita

Secondo un nuovo rapporto dell'IEA, le risorse mondiali di biogas e biometano potrebbero coprire il 20% della domanda globale di gas, riducendo contemporaneamente le emissioni di gas serra.     Secondo il nuovo rapporto dell'Agenzia ...