IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Notizie > SAIENERGIA, spazio all'energia rinnovabile e al costruire sostenibile

SAIENERGIA, spazio all'energia rinnovabile e al costruire sostenibile

Si rinnova dal 28 al 31 ottobre 2009 l'appuntamento con la seconda edizione di SAIENERGIA, il Salone tematico dedicato alle energie rinnovabili e alle tecnologie a basso consumo per il costruire sostenibile, lanciato nel 2008 da BolognaFiere nell'ambito di SAIE.
Anche nel 2009 l'efficienza energetica sarà dunque il "filo conduttore" che metterà in collegamento i prodotti, le tecnologie, i materiali e le attività culturali del Salone.
Con un approccio innovativo, che privilegia accanto all'esposizione anche le occasioni di dibattito, SAIENERGIA darà un fondamentale contributo all'integrazione fra costruzioni e fonti rinnovabili di energia pulita, raggiungibile attraverso l'applicazione di soluzioni, tecniche costruttive e tecnologie impiantistiche innovative.
Molte e interessanti le iniziative previste che offriranno occasioni di confronto, dibattito e analisi delle nuove tecnologie in tema di risparmio energetico e costruire sostenibile.
La PIAZZA DELL'ENERGIA - allestita nel padiglione 14 - sarà il luogo animato dal confronto; qui, con il coordinamento dell'architetto Mario Cucinella, si affronterà (attraverso workshop, dibattiti, mostre) il tema dell'integrazione tecnologica nell'edificio con particolare attenzione alle soluzioni "elevata efficienza-basso costo".
Per mantenere vivo il dibattito e fornire un costante aggiornamento sui temi dell'efficienza energetica, SAIENERGIA si è trasformato anche in BLOG (cura di Mario Cucinella) in cui aziende, progettisti e tecnici si scambiano opinioni e esperienze sul costruire sostenibile.
Il primo appuntamento con SAIENERGIA sarà il 18 maggio con il seminario online Abitare con Energia. Mario Cucinella e gli esperti coinvolti per i differenti ambiti, daranno vita a una vera piattaforma di confronto e di scambio knowhow assolutamente inedita (per informazioni http://saie.dsign.it/visitatori/newsvisitatori/newspage/2/).
Estremamente articolato il programma delle iniziative 2009 a partire dal concorso LOW COST & LOW ENERGY SUSTAINABLE HOUSING - Soluzioni abitative sostenibili a basso costo e a basso consumo energetico, riservato a studenti e giovani architetti (under 45) che sarà anche l'occasione per mettere a confronto due temi portanti per la nostra società: l'innovazione sociale e l'innovazione in edilizia; fattori strategici anche in chiave di ripresa economica sostenibile capace, quindi, di sviluppare tutela ambientale e riduzione dei consumi energetici pariteticamente.
I vincitori del concorso saranno i protagonisti del convegno SAIE Selection 09: Low Energy & low cost sustainable housing e discuteranno con l'architetto Cucinella di architettura, energia e sostenibilità.
I progetti (selezionati dalla Giuria composta da progettisti di livello internazionale, presieduta da Mario Cucinella,) costituiranno, invece, un'interessante mostra (allestita al Centro servizi) che evidenzierà soluzioni progettuali e tecnologie costruttive di riferimento.
Il confronto sarà anche il protagonista di SAIENERGIA: i tecnici incontrano le aziende, quattro pomeriggi di "mini incontri tematici" (con la supervisione scientifica di Mario Cucinella) dove le aziende espositrici di SAIE dialogheranno con tecnici e operatori sui temi della sostenibilità e dell'efficienza energetica nelle costruzioni portando casi emblematici o progetti realizzati in collaborazione con altri progettisti.
I progettisti di domani, sono sensibili ai temi della sostenibilità in tema di eco-cooling? E' la domanda alla quale intende dare risposta SAIENERGIA - EcoCooling: workshop studenti che metterà all'opera studenti delle facoltà di Ingegneria e Architettura chiamati a realizzare progetti connotati da sostenibilità energetica in tema di eco-cooling.
Sempre al tema dell'eco-cooling si rivolge il workshop PHDC - EcoCooling. A SAIENERGIA il progetto Europeo PHDC (Passive and Hybrid Downdraught Cooling in Building) darà vita a un workshop per progettisti e imprese al termine di un convegno internazionale che vedrà la partecipazione dei partner internazionali del progetto.
 
Per ulteriori informazioni e approfondimenti
http://www.saie.bolognafiere.it/saienergia2009/

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia

Le ultime notizie sull’argomento
18/10/2018

Costruzioni ipogee: i vantaggi di vivere in una casa interrata

“Vivere sottoterra” può non sembrare molto allettante, anche se in realtà le costruzioni ipogee offrono diversi vantaggi in termini di comfort interno e di tutela ambientale. Oggi, con la diffusione delle costruzioni ipogee, vi sono ...

18/10/2018

I nuovi modelli del mercato elettrico

Quello energetico è un settore in profonda trasformazione: un’analisi di Althesys del mercato e di quanto sia necessario fare per non trovarsi impreparati   E’ in atto una profonda transizione del mercato elettrico, nel modo di ...

17/10/2018

La diffusione delle energie rinnovabili passa attraverso politiche abilitanti

Irena, che partecipa all'Assemblea dell'Unione Interparlamentare in corso a Ginevra, è convinta che sia necessario accelerare la trasformazione energetica globale attraverso la condivisione delle conoscenze e la collaborazione tra forzze politiche, ...

15/10/2018

La sostenibilit deve fare rete

Che cosa significa smart, cosa sono gli smart building e quali aspetti coinvolge il futuro smart? E’ partita da qui la terza edizione di KlimahouseCamp, momento di confronto e dibattito di alto livello tra importanti attori del mondo accademico, ...

15/10/2018

La visione di Di Maio per un Italia rinnovabile e sostenibile

L’impegno del Governo per la sostenibilità annunicato da Di Maio in un video messaggio prevede introduzione dell’Ires verde, conferma ecobonus e risorse a sostegno delle rinnovabili     Il vice premier e Ministro dello ...

12/10/2018

Progetto italiano di casa green realizzata con una stampante 3D

3D Crane è il nome del nuovo sistema di stampa tridimensionale realizzato dall’azienda WASP di Massa Lombarda. Il nuovo modello è stato utilizzato per Gaia, la casa realizzata con terra cruda e scarti di lavorazione del riso.   a ...

10/10/2018

Le bioenergie guideranno la crescita delle rinnovabili al 2023?

IEA ha pubblicato uno studio in cui si parla delle bioenergie come le rinnovabili che cresceranno maggiormente fino al 2023, grazie alle importanti possibilità di utilizzo nel settore del calore e dei trasporti nei quali le altre fonti green ...

09/10/2018

Limitare il surriscaldamento a 1,5 per salvare il pianeta

Presentato il Rapporto IPCC che lancia l'allarme per il clima: necessario intensificare gli sforzi per combattere il surriscaldamento globale, puntare sulle rinnovabili e ridurre i consumi energetici, limitando il surriscaldamento a 1,5°  A poche ...