IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Info dalle aziende > Innovativa EcoStruxure Building per la gestione degli edifici.

Innovativa EcoStruxure Building per la gestione degli edifici.

SCHNEIDER ELECTRIC

21/11/2018

La nuova generazione di EcoStruxure Building di Schneider Electric si caratterizza per le importanti innovazioni introdotte che garantiscono un’ottimizzazione dell’efficienza operativa degli edifici

 

Innovativa per EcoStruxure Building la gestione degli edifici.

 

Schneider Electric propone la nuova generazione di EcoStruxure Building, che fa parte dell’architettura EcoStruxure, l'architettura e piattaforma abilitata dall’IoT, plug&play, aperta, interoperabile.

 

Grazie all’architettura IP end-to-end aperta, è possibile connettere con facilità i device IoT, per velocizzare la messa in servizio e le modifiche; inoltre è possibile il controllo periferico e la collaborazione tra sistemi di edificio, sistemi di terze parti, componenti.

 

Il suo livello di app, analytics e servizi garantisce di sfruttare funzionalità di analisi evolute e di prendere decisioni in tempo reale sulle strategie da mettere in pratica.

 

Grazie alla sua struttura e alle innovazioni introdotte, gli sviluppatori o i system integrator che utilizzino la piattaforma EcoStruxure Building, possono facilmente implementare i propri progetti risparmiando fino al 30% di tempo.

 

Le principali innovazioni della piattaforma EcoStruxure Building

  • Il framework Smart Connector, per creare nuovi sistemi e funzionalità applicative
  • Enterprise Central, uno strumento che permette di decuplicare la scalabilità, facilitando l’espansione dei sistemi
  • Funzionalità per il mobile commissioning, engineering efficiente e sviluppo di applicazioni che garantiscono velocità e ripetibilità.

Fra le novità introdotte, sono state inserite nuove funzionalità di cybersecurity best in class nel software EcoStruxure Building Operations 2.0 che offre un’esperienza d’uso nativa personalizzata.

 

Il server centrale di supervisione Enterprise Central aumenta decisamente le capacità di monitoraggio e controllo, passando da 200 a oltre 2.500 server, così da rispondere alle necessità delle aziende più grandi, distribuite su più siti.

 

Il framework Smart Connector permette ai system integrator di creare applicazioni innovative ed offrire informazioni pronte all’uso attraverso dashboard e funzionalità di reporting facili da impostare. Sono inoltre implementate altre soluzioni IP per gli edifici, come i Controller SmartX IP e i Sensori SmartX Living Space: “controllori di campo e sensori multiuso di nuova generazione, che utilizzano i protocolli aperti basati su IP per migliorare del 30% l’efficienza di engineering e ridurre del 20% i tempi di messa in servizio grazie all’app mobile eCommission”.

 

Laurent Bataille, Executive Vice President, EcoBuilding Division ha sottolineato la sodisfazione nel presentare la nuova generazione di EcoStruxure Building per i molti vantaggi che assicura . “Aiuta a migliorare l’efficienza, creare valore: non solo in termini di efficienza energetica, ma in termini di integrazione, operatività, progettazione. Aumenta il comfort e la produttività di chi lavora negli edifici, e un ambiente di lavoro migliore è importante per aggiudicarsi i migliori talenti. Infine, una piattaforma scalabile e pronta al futuro con le sue funzionalità IP come questa aiuta proprietari e costruttori ad aumentare il valore immobiliare nel lungo termine”. 

Richiedi informazioni su Innovativa EcoStruxure Building per la gestione degli edifici.

Consiglia questo comunicato ai tuoi amici

Questo articolo è inerente le seguenti categorie
RISPARMIO ENERGETICO