IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Notizie > Sfruttare il potenziale di fotovoltaico + accumulo

Sfruttare il potenziale di fotovoltaico + accumulo

Per il mercato elettrico potrebbero esserci importanti vantaggi dall'abbinamento tra fotovoltaico e accumulo. Pubblicato da SolarPower Europe un white paper: il contributo del solare potrebbe passare dall'attuale 5% al 15% entro il 2030

 

sfruttare il potenziale di fotovoltaico più accumulo

 

Il fotovoltaico copre oggi circa il 5% della domanda di elettricità in Europa, ci vorrebbero circa 20 GW di nuova capacità solare installata all'anno per aumentare la sua quota fino al 15% entro il 2030. Combinando l'accumulo a batteria con il solare potremmo raggiungere questo obiettivo molto più velocemente.

 

La segnalazione arriva dall'Associazione europea SolarPower Europe che ha recentemente pubblicato il white paper "Unleashing the Potential of Solar & Storage": i sistemi di accumulo aggiungono flessibilità permettono una maggiore integrazione del fotovoltaico nel sistema. Lo Studio delinea le politiche necessarie per facilitare la crescita di entrambe le tecnologie in Europa.

 

Il white paper di SolarPower Europe spiega in 6 casi studio i principali vantaggi dello stoccaggio solare e a batteria: Come lo stoccaggio ottimizza l'approvvigionamento solare, integra la produzione solare, fornisce servizi ausiliari e riduce i costi di rete. Inoltre, il solare e lo stoccaggio offrono prezzi dell'energia più stabili e i consumatori di energia elettrica possono partecipare attivamente alla transizione energetica controllando al contempo le proprie bollette energetiche.


Vi sono interessanti esempi nel Regno Unito, dove sono in fase di sviluppo i primi impianti solari e di accumulo senza sovvenzioni. Oppure in Germania, dove circa il 50% di tutti gli impianti solari residenziali nel 2016/2017 sono stati realizzati in unione con lo storage.

 

Dal punto di vista del sistema energetico, l'accumulo rappresenta un importante strumento di flessibilità perché è in grado di assorbire l'elettricità molto velocemente e con grande precisione; riduce la variabilità a breve termine; elimina i picchi di produzione e di carico; rende l'energia solare completamente disponibile.

 

Inoltre la collaborazione tra Solar & Storage assicura vantaggi economici: conservare l'elettricità solare quando i prezzi sono bassi e utilizzarla quando i prezzi sono alti permette di stabilizzare i prezzi dell'energia.

 

Ci sarebbero inoltre interessanti benefici a livello di occupazione, minori emissioni di CO2 in atmosfera e maggior responsabilizzazione dei consumatori.

 

James Watson, CEO di SolarPower Europe, ha così commentato: "Ora che l'UE ha concordato un obiettivo del 32% di RES 2030 nella direttiva sulle energie rinnovabili, è fondamentale spingere per un potente pacchetto di Market Design. Questo deve consentire ai consumatori di auto-generare e immagazzinare l'energia solare senza alcun onere, il che faciliterà il raggiungimento dell'obiettivo delle energie rinnovabili utilizzando le soluzioni più economiche e flessibili per l'energia pulita".

 

 

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia