IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Info dalle aziende > Tecnologia SMA per il sistema di accumulo da 16 MW di Upside

Tecnologia SMA per il sistema di accumulo da 16 MW di Upside

SMA

26/09/2018

Il gruppo Upside ha sviluppato uno fra i più grandi sistemi di accumulo a batteria in Europa, da 16 MW. SMA ha fornito tecnologia di sistema

 

Tecnologia SMA per il sistema di accumulo da 16 MW di Upside

 

Upside, Gruppo che sviluppa sistemi che servono a garantire servizi utili alla rete, da quattro anni esegue test su batterie in condizioni reali, selezionando i migliori componenti da utilizzare nei sistemi a batteria  e investe nell’espansione dell’infrastruttura di accumulo tedesca.

 

Il Gruppo ha recentemente ampliato il proprio portfolio con un sistema di accumulo da 16 MW, dotato di tecnologia SMA e con batterie prodotte da Narada Inc. Si tratta di uno fra i più grandi sistemi di accumulo a batteria in Europa, dotato di caratteristiche funzionali straordinarie, grazie all’accumulatore piombo-carbonio con una capacità di 25 MWh.

 

L’ing. Enrique Garralaga Rojas, responsabile Project Development di SMA Sunbelt GmbH, spiega che “I nove potenti inverter a batteria Sunny Central Storage e i due Fuel Save Controller di SMA integrano il sistema di accumulo in maniera ottimale nella rete elettrica, garantendo che il processo di carica/scarica delle batterie sia regolato su misura in qualsiasi momento, a seconda delle esigenze di rete".

 

Le celle da 90 kg di Narada Inc., partner di joint venture del gruppo Upside, si caratterizzano per le eccellenti proprietà prestazionali e la ridotta necessità di manutenzione.

 

In Germania il mercato elettrico è liberalizzato e le fonti rinnovabili stanno crescendo sempre di più, soprattutto fotovoltaico ed eolico. Naturalmente sulla rete elettrica si verificano occasionalmente forti oscillazioni, che aumentano con il crescere delle energie rinnovabili, caratterizzate da un’immissione irregolare. Il sistema di accumulo di grandi dimensioni installato a Langenreichenbach contrasta queste oscillazioni, aiuta ad alleggerire il carico sulla rete in tutta la regione e a stabilizzare l’interconnessione elettrica mitteleuropea.


L’impianto viene monitorato  fino al livello delle singole celle attraverso il sistema di monitoraggio SMA Sunbelt, che rileva anche le minime anomalie prima che una cella si guasti.

 

Tale impianto farà da modello per almeno altri quattro che dovrebbero essere realizzati prossimamanete. Partiranno a breve i lavori per la realizzazione vicino a Lipsia di un identico sistema di accumulo da 16 MW, la cui messa in servizio è prevista entro il 2018.

Richiedi informazioni su Tecnologia SMA per il sistema di accumulo da 16 MW di Upside

Consiglia questo comunicato ai tuoi amici

Questo articolo è inerente le seguenti categorie
FONTI RINNOVABILI
Altri articoli riguardanti SMA