IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Notizie > Vantaggi e risultati della barriera antirumore fotovoltaica sviluppata da Iris

Vantaggi e risultati della barriera antirumore fotovoltaica sviluppata da Iris

Abbattimento acustico e produzione elettrica

Sono stati recentemente presentati in una conferenza stampa i risultati del monitoraggio triennale della barriera antirumore fotovoltaica sviluppata dal laboratorio innovazione di Iris.

Nel corso della conferenza stampa è stato sottolineato il percorso di sviluppo che l’azienda ha intrapreso con committenti esterni, illustrando alcuni dei progetti diventati veri e propri prodotti, e sono stati mostrati i dati di sintesi del monitoraggio della barriera fotovoltaica, soprattutto per quanto concerne il tema dell’abbattimento acustico ed alla produzione energetica.
I dati triennali hanno evidenziato da un lato che la barriera è altamente performante, abbattendo in media più di 15 decibel e dall’altro la produzione elettrica si è dimostrata esattamente in linea con le stime effettuate tramite Photovoltaic Geographical Information System ottenendo un +0,2% sulla media dei 3 anni.

Si tratta di un’evoluzione rispetto alle barriere tradizionali ed anche alle barriere fonoassorbenti - fotovoltaiche esistenti in altri Paesi.

I moduli fotovoltaici sono integrati nella barriera antirumore. Questo consente una maggior efficacia acustica ed una resa energetica efficiente in quanto i moduli sono già inclinati verso il sole. La barriera può quindi essere posta verticalmente oppure si possono inclinare lievemente i montanti.

 

Vantaggi della barriera fotovoltaica

  • economicità del prodotto, i due sistemi assolvono alle specifiche funzioni (fono-assorbenza e produzione di energia) in un unico sistema integrato;
  • facilità di installazione, il pannello pre-assemblato viene installato in cantiere come un qualsiasi pannello acustico; inoltre, il pre-cablaggio riduce le attività di cantiere relative all’impianto elettrico; analogamente, risultano più semplici anche le attività di manutenzione;
  • efficienza acustica, i sistemi integrati sono stati studiati dal punto di vista geometrico e acustico per  garantire elevate caratteristiche di fono-assorbimento;
  • efficienza elettrica, la particolare geometria di questi sistemi permette un’inclinazione ottimale verso il Sole della parte fotovoltaica;
  • ingombro trasversale ridotto, grazie ancora alla particolare geometria del pannello, che garantisce un’intrinseca inclinazione della parte fotovoltaica, è possibile costruire barriere quasi verticali, riducendo l’ingombro trasversale.

TEMA TECNICO:

Solare fotovoltaico

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia

Le ultime notizie sull’argomento
05/10/2018

- 17% per fotovoltaico, eolico e idroelettrico nei primi 8 mesi del 2018

Anie Rinnovabili ha pubblicato l'Osservatorio FER di agosto che mostra ancora un calo, -17%, delle installazioni nei primi 8 mesi dell'anno rispetto al 2017.      Nel periodo gennaio-agosto 2018 le nuove installazioni di fotovoltaico, ...

03/10/2018

La Cina sperimenta per la prima volta finestre fotovoltaiche e isolanti

I ricercatori della South China University of Technology hanno sviluppato un prototipo di finestra fotovoltaica in grado di svolgere due funzioni differenti e molto importanti: produrre energia ed isolare termicamente.   a cura di Tommaso ...

28/09/2018

Blockchain al servizio della digital energy

Il settore energetico è protagonista di una vera e propria trasformazione digitale, verso un modello di produzione decentralizzata e distribuita di energia elettrica, in cui gli acquisti e le vendite di energia elettrica saranno certificati ...

28/09/2018

Le osservazioni di Anie Rinnovabili sullo schema di Decreto FER

ANIE Rinnovabili, che ha analizzato la bozza di Decreto ministeriale di incentivazione alle FER, esprime molta soddisfazione per la programmazione su base triennale e la possibilità di installazione di moduli fotovoltaici a seguito della bonifica da ...

24/09/2018

Detrazione del 50% per sistemi di accumulo collegati al fotovoltaico

L'Agenzia delle Entrate rispondendo all'interpello di un contribuente ha chiarito che l'acquisto di un sistema di accumulo collegato al fotovoltaico, sia contestuale che successivo all'installazione dell'impianto solare, dà diritto alla detrazione del ...

21/09/2018

Monitoraggio GSE delle fonti rinnovabili nelle regioni italiane

Il GSE ha pubblicato i dati statistici sui consumi di energia rinnovabile nelle Regioni italiane, con monitoraggio degli obiettivi burden sharing.        Ai sensi del Decreto Legislativo 28 del 3/3/11 e del Decreto 11/5/2015 del ...

11/09/2018

Bozza nuovo decreto rinnovabili con incentivi al fotovoltaico

Sta girando in questi giorni la bozza del nuovo Decreto Rinnovabili, già approvata da Ministro dello Sviluppo Economico, che prevede incentivi per gli impianti alimentati da rinnovabili, tra cui il fotovoltaico per il periodo 2018/2020 e introduce il ...

10/09/2018

A luglio le rinnovabili coprono il 36,6% della domanda di energia. In calo il fotovoltaico

A luglio 2018 la domanda di energia è aumentata dell’1,3% rispetto allo stesso mese del 2017. Tengono le rinnovabili grazie alla buona performance dell'idroelettrico (+13,9%); calano fotovoltaico, eolico e ...