Premiate le migliori architetture in legno made in Italy

Premio per edifici in legno nuovi, riqualificati e per tesi di laurea

Il legno è un materiale dalle enormi potenzialità e, negli ultimi dieci anni, l’Italia ha visto un aumento delle realizzazioni in legno e  un’attenzione crescente da parte sia dei progettisiti che dei committenti.

Tra le caratteristiche più interessanti del legno in edilizia vi sono sicuramente l’efficienza energetica, la velocità esecutiva, la qualità edile-ambientale e antisismica e la libertà espressiva che questo materiale garantisce.

IN/ARCH – Istituto Nazionale di Architettura e Lignius, Associazione Nazionale Italiana Case Prefabbricate in Legno, con la collaborazione di Unifix, azienda specializzata nei sistemi di fissaggio per il legno ed altre eccellenze del settore, hanno istituito un Premio Nazionale per le migliori architetture in legno prodotte in Italia negli ultimi 10 anni (dal 1° gennaio 2005), sia come edifici di nuova costruzione sia come interventi di ristrutturazione e riqualificazione del patrimonio edilizio esistente. Obiettivo del riconoscimento è premiare i migliori lavori nel campo della progettazione, realizzazione e ristrutturazione con il legno.

Il premio prevede 3 categorie:

“Nuova Costruzione in Legno” realizzata in Italia negli ultimi 10 anni. Al progetto vincitore un Premio di Euro 2.500,00 oltre alla targa che reca la stampigliatura “Primo Premio Nazionale di Architetture in Legno Made in Italy”.

Ristrutturazione in Legno”(riqualificazione e/o ampliamento)realizzata in Italia negli ultimi 10 anni. Al progetto vincitore il Premio di Euro 2.500,00 oltre alla targa che reca la stampigliatura “Primo Premio Nazionale di Architetture in Legno Made in Italy”.

“Università del Legno” (Tesi di Laurea o dottorato discussei negli ultimi 5 anni)

La giuria selezionerà quattro opere tra tutte quelle iscritte: soltanto a una di queste sarà assegnato il Premio consistente in una borsa di studio IN/ARCH a copertura totale del costo di iscrizione al Master IN/ARCH Progettista di Architetture sostenibili  (valore Euro 6.100,00) oltre alla targa che reca la stampigliatura “Primo Premio Nazionale di Architetture in Legno Made in Italy”.

Architetti, progettisti, aziende e laureati/dottorandi, possono inviare la propria candidatura entro il 15 settembre

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia

Tema Tecnico

Premi e Concorsi

Le ultime notizie sull’argomento