Prestazioni energetiche degli edifici e UNI TS 11300: inaugurato il Punto UNI di La Spezia

A cura di:

Con la presentazione della specifica tecnica UNI TS 11300 sulle prestazioni energetiche degli edifici, mercoledì 4 marzo è stato inaugurato il nuovo Punto UNI di La Spezia, presso la locale CNA (Confederazione Nazionale dell'Artigianato e della Piccola e Media Impresa).
I circa trenta partecipanti che sono convenuti presso la Camera di Commercio, Industria, Agricoltura e Artigianato hanno avuto l'opportunità di approfondire e di dibattere molti specifici aspetti della normativa tecnica sulle prestazioni energetiche degli edifici, avvalendosi dell'ausilio di chi ha partecipato in prima persona ai lavori di normazione, nonché di vedere avviata l'attività di divulgazione e informazione dell'UNI, a beneficio delle piccole e medie imprese della zona.
In tal senso l'incontro di La Spezia è stata l'occasione per ribadire i valori della normazione tecnica e per sensibilizzare tutti gli anelli della catena di produzione, di distribuzione e di erogazione, nonché le istituzioni locali.
Incrementare la qualità energetica degli edifici introducendo nel mercato l’aspetto del valore aggiunto del risparmio energetico è uno degli obiettivi primari nel settore delle costruzioni. Il quadro legislativo e quello normativo in ambito sia europeo che nazionale è piuttosto nettamente delineato e le due parti della specifica tecnica UNI TS 11300 si inseriscono a pieno titolo in questo panorama.

Prestazioni energetiche degli edifici: i perché della UNI TS 11300
Gianfranco Cellai – Univ. Firenze; Anna Martino – CTI; Paolo Baggio – Univ. Trento
UNI e i suoi Punti: i problemi e le soluzioni della normazione tecnica
Alberto Monteverdi, Responsabile Comunicazione e formazione UNI

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia

Tema Tecnico

Certificazione energetica degli edifici, Normativa

Le ultime notizie sull’argomento