Advertisement

Rinnovabili: 25 mld per AgroEnergia Spa

E’ divenuta operativa, con la delibera dei Consigli di Amministrazione di Coprob ed Italia Zuccheri SpA lo scorso 29 luglio, la scissione di Italia Zuccheri SpA, con la costituzione di AgroEnergia IZ SpA, societa’ controllata al 100% da Coprob. AgroEnergia IZ S.p.A. puo’ contare su un capitale sociale interamente versato di 25 milioni di euro.
La nuova societa’, oltre a valorizzare il patrimonio immobiliare del gruppo, ha come obiettivo primario la diversificazione produttiva dello stesso.
AgroEnergia IZ S.p.A. gestira’, infatti, il piano di sviluppo della produzione energetica da fonti rinnovabili – con investimenti previsti per 150 milioni di euro – e, quindi, i progetti di riconversione degli ex zuccherifici con la conseguente realizzazione di centrali alimentate da biomasse agricole provenienti da filiere locali.
Detiene percio’ il 60% di Domus Energia Srl, la recente societa’ costituita insieme a Eco Spark, che gia’ ha ottenuto l’autorizzazione per la realizzazione di una centrale elettrica da fonti rinnovabili presso il sito dell’ex zuccherificio di Finale Emilia.

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia

Tema Tecnico

Sostenibilità e Ambiente

Le ultime notizie sull’argomento