Sole e stelle alle Egadi, 4 bandi per le rinnovabili

Fotovoltaico, solare termico, scaldacqua a pompa di calore e mobilità sostenibile

Il Comune di Favignana nell’ambito del Progetto Sole e stelle delle Egadi, presentato al Ministero per l’ambiente e la tutela del territorio e del mare, ha promosso 4 bandi per le fonti rinnovabili e la mobilità sostenibile nelle isole minori,  rivolti sia a cittadini residenti (soggetti privati) che ad operatori economici delle Isole Egadi. C’è tempo fino al 31 dicembre 2015 per partecipare al progetto e presentare richiesta di contributo per impianti a fonte rinnovabile (fotovoltaico, solare termico, scaldacqua a pompa di calore) e mobilità sostenibile (biciclette e mezzi elettrici).

I 4 bandi

1) Realizzazione impianti fotovoltaici con una dotazione finanziaria di € 221.364,98, disciplina le procedure per la richiesta di concessione e per l’erogazione del contributo pubblico in conto capitale, nella misura massima del 50% del costo d’investimento ammesso (al netto dell’IVA per le imprese, IVA inclusa per i soggetti privati) per la realizzazione di interventi d’installazione di impianti fotovoltaici per la produzione di energia elettrica. 

2) Mobilità sostenibile con dotazione finanziaria di a € 50.000,00, disciplina le procedure per la richiesta di concessione e per l’erogazione del contributo pubblico in conto capitale, nella misura massima del 60% del costo d’investimento ammesso (al netto dell’IVA) per l’acquisto di biciclette e mezzi elettrici.

3) Realizzazione impianti solari termici, con una dotazione di € 50.000,00 disciplina le procedure per la richiesta di concessione e per l’erogazione del contributo pubblico in conto capitale, nella misura massima del 60% del costo d’investimento ammesso (al netto dell’IVA per le imprese, IVA inclusa per i soggetti privati) per la realizzazione di interventi d’installazione di impianti solari termici.

4) Scaldacqua a pompe di calore con una dotazione finanziaria di € 50.000,00 disciplina le procedure per la richiesta di concessione e per l’erogazione del contributo pubblico in conto capitale, nella misura massima del 60% del costo d’investimento ammesso (al netto dell’IVA per le imprese, IVA inclusa per i soggetti privati) per la realizzazione di interventi d’installazione di scaldacqua a pompa di calore.

Scarica i bandi del progetto Sole e stelle alle Egadi

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia

Le ultime notizie sull’argomento

Italian Energy Summit

Italian Energy Summit

Il 29 settembre e 30 settembre si svolge con un nuovo format digitale l'Italian Energy Summit ...