IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Notizie > Fotovoltaico, ABB acquisisce Power-One

Fotovoltaico, ABB acquisisce Power-One

Power One, multinazionale del settore fotovoltaico con uno stabilimento a Terranuova Bracciolini in provincia di Arezzo, è stata acquisita da ABB, Gruppo leader nelle tecnologie per l’energia e l’automazione, per oltre un miliardo di dollari. L’azienda svizzera, che ha sede a Zurigo ed è presente in oltre 100 Paesi, acquisirà infatti 150 mila azioni del valore di 6,35 dollari ognuna.

 

Il portfolio di punta di ABB nell’energia e nell’automazione, la sua impronta globale e la sua organizzazione di service ne fanno un player naturale nel solare fotovoltaico. Per molti anni ABB ha portato le sue soluzioni all’industria del solare fotovoltaico e, nel 2013, prevede di generare vendite superiori ai 100 milioni di dollari negli inverter solari. 

 

“Il solare fotovoltaico sta diventando una leva importante nelladefinizione del futuro mix energetico perché si sta rapidamente avvicinando alla grid parity” ha affermato il CEO di ABB, Joe Hogan “Power-One è una società ben gestita ed è ampiamente riconosciuta per il suo ruolo di innovatore tecnologico, focalizzato sul prodotto più qualificante e intelligente nel solare fotovoltaico. Il connubio tra Power-One e ABB è pienamente in linea con la nostra strategia 2015 e creerebbe un player globale in grado di competere con successo e di creare valore per clienti, dipendenti e azionisti.”

“Questa operazionerappresenta un valore significativo per i nostri azionisti e permetterà a Power-One di accelerare la sua crescita” afferma Richard J. Thompson, CEO di Power-One “Insieme possiamo affrontare meglio la domanda crescente di soluzioni innovative nel campo delle energie rinnovabili e rafforzare la nostra leadership globale. Credo che ABB sia il partner giusto e questo è il momento ideale perché le nostre società uniscano le loro forze”.

"L’acquisizione da parte di ABB è del 100% definitiva – fa sapere la direzione Italiana di Power-One -  Stabiliti tutti i dettagli adesso bisogna aspettare i tempi burocratici (gli enti di controllo come l’antitrust), nel giro di tre mesi l’accordo si chiuderà ufficialmente. Tuttavia l’intera operazione non modificherà l’attività di Power-One in Italia. La struttura, il management e quindi la sede toscana continueranno senza variazioni le loro attività".

"L’85% della produzione di Power-One si svolge in Italia – precisano i vertici della azienda di Terranuova Bracciolini- Questo significa che la fabbrica di Power-One in provincia di Arezzo vale 85% del prezzo di vendita. Questo accordo è la testimonianza della qualità del lavoro svolto da tutto il personale Power-One Italia, 1200 dipendenti tra tecnici e ingegneri. In questo periodo nel quale le aziende in Italia  chiudono, noi veniamo acquisiti da una multinazionale di livello mondiale come ABB. Siamo orgogliosi".

 

 

Inverter Monophase Power One
Inverter monophase PVI-3.0-3.6-4

TEMA TECNICO:

Solare fotovoltaico

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia

Le ultime notizie sull’argomento
29/11/2019

Un rivestimento trasparente che migliora l'efficienza e la stabilitÓ della cella FV

Sviluppato dal MIT un materiale di rivestimento trasparente e conduttivo che quando viene incorporato nelle celle solari ne migliora efficienza e stabilità   L'apparecchio utilizzato per creare un sottile strato di materiale trasparente, ...

28/11/2019

Forum ITALIA SOLARE 2019: Il fotovoltaico come risposta all'emergenza climatica

Le azioni da intraprendere per un'economia a zero emissioni, a partire dall'energia.  Il 10 dicembre a Roma il Forum di Italia Solare che approfondirà il ruolo del fotovoltaico nella transizione energetica e le prospettive del mercato ...

25/11/2019

Finestre fotovoltaiche: record di efficienza per Glass to Power

I ricercatori dell’Università di Milano-Bicocca e della start-up Glass to Power hanno raggiunto un nuovo primato, realizzando dei concentratori solari luminescenti da integrare negli edifici caratterizzati dalla più alta efficienza mai ...

25/11/2019

Il tetto solare di Tesla potrebbe essere pronto per il mercato di massa

Dopo un paio di tentativi non andati a buon fine per motivi sia tecnici che estetici, la nuova versione del tetto solare targata Elon Musk, più efficiente e più facile da montare, potrebbe finalmente arrivare al mercato consumer. ...

20/11/2019

Bando per un impianto fotovoltaico da almeno 500 kWp in Tunisia con un meccanismo di forte incentivo per gli ATI Italo-Tunisini

Il Centro Mediterraneo per le Energie Rinnovabili - MEDREC - lancia un bando di gara per la fornitura, il trasporto, l'installazione, il montaggio, il collaudo, il collegamento alla rete elettrica e la messa in funzione di un impianto fotovoltaico montato a ...

22/10/2019

Fotovoltaico: attesa una crescita record nei prossimi 5 anni

Pubblicato da IEA il Renewables 2019, con le previsioni di sviluppo nel periodo 2019-2024 delle energie e tecnologie rinnovabili nei settori dell'elettricità, del calore e dei trasporti. Nei prossimi 5 anni crescita del 50% e oltre, guidata dal ...

16/10/2019

Nuove celle fotovoltaiche dagli scarti della vinificazione

Siglata una partnership tra l'Università Ca’ Foscari Venezia e l'azienda produttrice di prosecco Serena Wines 1881 per lo sviluppo di innovative celle fotovoltaiche dalla feccia della vinificazione      Al via ...

14/10/2019

Pannelli solari, il fotovoltaico conviene anche se ha vita breve

Una ricerca del Massachusetts Institute of Technology conferma che anche pannelli fotovoltaici di 10/15 anni di durata sono economicamente vantaggiosi   a cura di Andrea Ballocchi      Indice degli argomenti: Pannelli ...