IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA

BRUNATA

BRUNATA S.R.L.

Via G. di Vittorio 70 - palazzina B

20026 Novate Milanese ( MI )

Tel. 02 45381740

Fax 02 45381743

www.brunata.it/

BRUNATA S.R.L.
contatta l'azienda

Produzione: Contabilizzatori consumi termosanitari

L’azienda

BRUNATA, contabilizzazione del calore

Brunata è un'azienda privata danese, presente in circa 20 Paesi con filiali o partner, produttrice di strumentazione di misura dal 1917 e fornitrice di servizi di contabilizzazione.
Punti di forza dell'azienda sono Ricerca e Sviluppo interni, stabilimenti produttivi e laboratori di calibrazione accreditati, prodotti e servizi di assoluta qualità. Brunata ha le certificazioni EN ISO 9001 e 14001. 

Ad oggi sono più di 4 milioni gli strumenti Brunata in servizio e monitorati e oltre 20 milioni quelli basati su tecnologia dell'azienda.

Brunata sviluppa e produce misuratori e accessori che, su scala mondiale, aiutano a ridurre le emissioni di CO2 e la quantità di acqua di scarico. Inoltre aumentano l’efficienza dei consumi di energia e acqua.  L’uso di misuratori consente ai singoli cittadini di essere sempre consapevoli dei propri consumi, incoraggiandoli a limitarli al massimo. 

 

 

I momenti più importanti della storia di Brunata:

  • 1906: il primo brevetto. Nasce in Danimarca il ripartitore di calore
  • 1917: primo utilizzo dei ripartitori di calore in un edificio della pubblica amministrazione in Danimarca
  • 1930: l’ingegnere danese Constantin Brun perfeziona i ripartitori di calore a evaporazione
  • 1950: fusione della C. Brun a/s con la società svizzera Ata, nasce Brunata.
  • 1951: il Danish Institute of Technology porta a termine una serie approfondita di test per valutare l’affidabilità di questa tecnologia e i risultati costituiranno le fondamenta di tutti gli standard europei negli anni seguenti
  • 1970: la crisi energetica porta la necessità di un maggiore controllo dei consumi individuali
  • 1980: vengono progettati e messi in commercio i primi ripartitori elettronici
  • 1990: lo sviluppo di internet consente le letture remote
  • 2000: continui aggiornamenti degli standard internazionali e sviluppo di prodotti e software più performanti
  • 2012: la Energy Efficiency Directive 27/2012/EU rende obbligatoria la contabilizzazione individuale del calore
  • 2014: il d.lgs. 102 recepisce la EED 27

 

I misuratori brevettati Brunata garantiscono la contabilizzazione dei costi di riscaldamento e acqua in funzione dei consumi volontari del condòmino. Pertanto, le operazioni di risparmio messe in atto dai singoli utenti si trasformano in risparmi effettivi sulle bollette.  La consapevolezza dei livelli di consumo, infatti, consentirà di abbassare i livelli di consumo, con un considerevole vantaggio anche per l’ambiente.

 

Il ripartitore della Serie Futura, tra i prodotti più importanti di Brunata si caratterizza per alcuni punti di forza:

  • Soluzione chiavi in mano – L'azienda offre il pacchetto completo: ripartitore, valvola termostatica, servizio di lettura e contabilizzazione.
  • KNOW HOW – Grazie a un secolo di esperienza, Brunata offre il ripartitore più evoluto e più preciso al mondo, alla base di un’accurata contabilizzazione conforme alle normative vigenti.
  • Monitoraggio – Il portale internet Brunata fornisce tutte le informazioni sui consumi individuali e invia segnalazioni di allerta in caso di consumi anomali.

 

Consiglia questa azienda ai tuoi amici