IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Notizie > Concorso di idee "Casa SMART DOMUS PLUS"

Concorso di idee "Casa SMART DOMUS PLUS"

WOOD BETON

Wood Beton lancia un bando aperto a tutti i professionisti per la realizzazione di un'abitazione modulare a basso dispendio energetico. 7000 euro al vincitore

 

Wood Beton lancia il concorso di idee “Casa SMART DOMUS PLUS”


Wood Beton lancia il concorso di idee “Casa SMART DOMUS PLUS” destinato a tutti i professionisti che non abbiano ancora 40 anni, che dovranno proporre un progetto di casa innovativa, realizzata attraverso l’uso di tecnologie costruttive industrializzate a secco, in cui preferibilmente siano utilizzati impianti tecnologici ecocompatibili, a basso dispendio energetico, sia in fase di produzione che a progetto concluso, ponendo la massima attenzione al sistema involucro/impianto.

 

L’abitazione deve essere in grado di soddisfare le necessità di un nucleo familiare, considerando anche le esigenze di spazio, ambienti e distribuzione funzionale. Dovranno essere approfonditi tutti gli aspetti che interessano le abitazioni di edilizia sostenibile: costruttivo, estetico, funzionale ed organizzativo.

 

Le proposte potranno riguardare abitazioni monopiano o pluripiano, che in ogni caso comprendano almeno un box auto per singola unità immobiliare. Il progetto dovrà presentare elevata flessibilità a livello planimetrico.

 

Il bando è patrocinato dall’Ordine degli Architetti della Provincia di Brescia e dall’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Brescia,

Possono partecipare al concorso i professionisti, in forma individuale o in gruppo, in possesso di laurea quinquennale in architettura o ingegneria, regolarmente iscritti ai rispettivi ordini professionali. Per promuovere la presenza dei giovani professionisti nei gruppi concorrenti al bando, i raggruppamenti temporanei devono prevedere la presenza di un professionista abilitato da meno di cinque anni all'esercizio della professione.

 

Il termine ultimo per le iscrizioni è previsto per il 30.09.2017 mentre, per la ricezione dei progetti, la scadenza è fissata alle ore 24:00 del 31.10.2017.
I candidati, dopo aver effettuato idonea registrazione al sito www.woodbeton.it, dovranno inviare una lettera di adesione.

 

Sono previsti 3 premi così attribuiti: 7.000,00 euro al primo posto, 5.000,00 euro andranno invece al secondo classificato e 3.000,00 al terzo.

 

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia

Le ultime notizie sull’argomento
13/12/2017

Passivhaus tra tecnologia e obblighi di legge

Il metodo Passivhaus per il raggiungimento dell'obbligo per gli edifici pubblici e privati di edifici dello standard NZEB, a energia quasi zero       Si è svolta a Bologna la 5^ conferenza nazionale ...

12/12/2017

Efficienza energetica e sostenibilità di una Casa di riposo

Una nuova Casa di riposo realizzata in provicia di Bergamo unisce una progettazione attenta a sostenibilità ed efficienza a massima attenzione ai bisogni di comfort e privacy degli ospiti     In tutta Europa e nel nostro Paese in ...

07/12/2017

aVOID, mini casa mobile dotata di ogni comfort

La mini-casa firmata dal giovane architetto Leonardo Di Chiara, in 9mq soddisfa ogni comfort, sposando uno stile di vita più sostenibile     Prototipo di “casa mobile” ispirata alla tipologia americana di tiny house, casa ...

30/11/2017

Koi Cafè ad Hanoi: il progetto green di Farming Architects

Lo studio Farming Architects ha ricreato un ecosistema all’interno di un locale: un ambiente raffinato circondato da uno stagno per le carpe Koi, una cascata al coperto e un orto sul tetto.       Quanti di voi sognano di poter ...

27/11/2017

KLIMAHOUSE Trend 2018, innovazioni efficienti in edilizia

Aperte le iscrizioni al KLIMAHOUSE Trend 2018, premio promosso da fiera Bolzano e Politecnico di Milano, destinato alle aziende più innovative nell'ambito dell’edilizia efficiente  
C'è tempo fino al 20 dicembre ...

22/11/2017

Una casa passiva a 1800 mt che non necessita di riscaldamento

Casa UD è un'abitazione passiva che grazie all'uso di soluzioni costruttive 100% naturali non utilizza combustibili fossili e non necessita di impianti di riscaldamento né di condizionamento    
Lo studio Tiziana Monterisi ...

21/11/2017

A Genova il modulo abitativo sperimentale ed energeticamente autonomo

Biosphera 2.0, il modulo abitativo sperimentale ed energeticamente autosufficiente ospitato a Genova in occasione del Festival della Scienza     Un interessante fuori programma per Biosphera 2.0, modulo abitativo passivo che dal 2016 è ...

16/11/2017

Campus di Humanitas University immerso nel verde

Inaugurato il nuovo Campus Humanitas che comprende 3 edifici su uno spazio di 25 mila metri quadrati. Tanto verde, grandi vetrate per un'illuminazione efficiente, massimo comfort    
Inaugurato a Milano, in occasione ...