IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Notizie > Anno record per il fotovoltaico!

Anno record per il fotovoltaico!

Pubblicato da SolarPower Europe il "Global Market Outlook 2018-2022": il 2017 è stato un altro anno da primato per il fotovoltaico che ha segnato un +30% e la domanda dovrebbe continuare a crescere fino al 2021

 

Report SolarPower Europe: 2017 anno record per il fotovoltaico

 

SolarPower Europe prevede altri 5 anni di crescita per il fotovoltaico e nel Rapporto appena pubblicato "Global Market Outlook 2018-2022" sottolinea che il 2017 è stato un anno record per il solare a livello globale con un aumento del 30% rispetto al 2016 (anno già eccezionale con con una crescita del 50%) e il primato di 99,1 GW installati, rispetto ai 76,6 GW del 2016 e 51,2 GW del 2015, e si prevede che nel 2018 supererà i 100 GW. Un dato impressionante se si considera che nel 2012 la capacità totale installata a livello mondiale era di 100,9 GW.

Oggi la potenza cumulativa è di 400 GW, contro i 306,5 GW dello scorso anno.

 

Produzione di energia nel 2017 per tecnologia - Solarpower Europe

 

Secondo le stime di SolarPower Europe, l'energia solare dovrebbe aumentare di altri 621,7 GW entro il 2022.

 

Si tratta di un risultato eccezionale legato, ci dicono gli analisti della Associazione europea, prima di tutto alla diminuzione dei costi delle tecnologie, che hanno reso il fotovoltaico sempre più competitivo.
Basti pensare che mentre nel 2016 solo sette paesi avevano installato oltre 1 GW, nel 2017 il numero è salito a nove e dovrebbe raggiungere i 14 nel 2018.
Un altro fattore importante è costituito dai prezzi al ribasso delle aste: a febbraio 2018, in Arabia Saudita è stata vinta una gara da 300 MW ad appena 2,34 centesimi di dollaro per kWh.

 

Capacità annuale di energia fotovoltaica installata a livello globale nel periodo 2000-2017

Capacità annuale di energia fotovoltaica installata a livello globale nel periodo 2000-2017 

 

Nonostante i notevoli tassi di crescita negli ultimi anni, nel Rapporto si legge che c'è ancora molto da fare per le energie rinnovabili - la loro quota totale ha raggiunto "solo" il 12,1% della produzione totale di energia elettrica mondiale nel 2017. 

 

Christian Westermeier, presidente di SolarPower Europe, ha dichiarato che il fotovoltaico è sulla buona strada per diventare la fonte di energia dominante del 21° secolo. "Nel 2017 a livello globale il solare ha superato qualsiasi altra tecnologia di produzione di energia, installando quasi il doppio di capacità rispetto all'eolico".

 

James Watson, CEO di SolarPower Europe ha commentato che sempre più paesi si affidano alla tecnologia fotovoltaica e per agevolare questa transizione è necessario definire una normativa che assicuri l'eliminazione degli ostacoli alla crescita del solare e delle tecnologie di stoccaggio.

A questo proposito Watson plaude al nuovo accordo fissato da Consiglio europeo, Parlamento e Commissione che prevede un obiettivo vincolante del 32% di energie rinnovabili entro il 2030, con la garanzia per cittadini, imprese e comunità di poter produrre, consumare, conservare e vendere energia senza essere soggetti a tasse o a un'eccessiva burocrazia.

Viceversa secondo James Watson le politiche commerciali che prevedono dazi per l'import sono dannose per la diffusione del fotovoltaico e non fanno altro che aggiungere costi inutili per i consumatori.

 

Michael Schmela, consigliere esecutivo di SolarPower Europe e tra gli autori del Global Market Outlook, ha confermato che la domanda globale del mercato FV nel 2017 è stata trainata dalla Cina che, per la prima volta, ha installato più della metà della capacità solare mondiale in un solo anno, il 53,3% (nel 2016 il dato era di 34,5 GW installati). 

 

Per quanto riguarda l'Europa nel 2017 le prestazioni sono migliorate, con 9,2 GW di nuova capacità installata, un aumento del 30% rispetto ai 7 GW installati l'anno precedente. Va però sottolineato che tale crescita europea è principalmente legata all'ottimo risultato della Turchia. Se si considerano i 28 Stati membri dell'Unione europea, la crescita è scarsa: l'UE-28 ha aggiunto 5,91 GW nel 2017, rispetto ai 5,89 GW del 2016. Risultato legato in gran parte al Regno Unito che dopo l'ottima performance del 2016 ha dimezzato le nuove installazioni nel 2017.

In ogni caso 21 dei 28 mercati dell'UE hanno aumentato le installazioni di fotovoltaico rispetto all'anno precedente.

Scenari di sviluppo 

SolarPower Europe, considerando gli obiettivi nazionali vincolanti per il 2020 in materia di energie rinnovabili e le recenti gare d'appalto per l'energia solare,  prevede che l'UE tornerà a crescere in maniera significativa nei prossimi anni - con un tasso di crescita del 45% per il 2018 e del 58% nel 2019.

 

A livello globale SolarPower Europe prevede una crescita continua del mercato solare globale fino al 2022, nonostante il recente annuncio di tagli alle sovvenzioni da parte della Cina, che dovrebbe portare a una minore capacità di installazione rispetto all'anno precedente, raggiungendo circa 39 GW nel 2018. 

 

L'Associazione prevede nel proprio scenario medio, considerato il più probabile, una capacità totale installata di 871 GW nel 2021 - circa il 13% in più rispetto alle previsioni fatte nel 2017. La domanda di energia solare potrebbe potrebbe toccare quasi 1 TW della capacità totale di generazione già nel 2021 ma più probabilmente nel 2022.

 

Scenari sviluppo fotovoltaico 2018-2022

Scenari sviluppo fotovoltaico 2018-2022

 

I primi 10 paesi per installazioni fotovoltaiche alla fine del 2017

I primi 10 paesi per installazioni fotovoltaiche alla fine del 2017

 

Significativo il risultato dell'India, che ha raddoppiato la propria capacità fotovoltaica totale nel 2017 a 19 GW, con una quota di mercato del 4,7%.

Per quanto riguarda l'Italia le stime degli analisti di SolarPower Europe nel periodo 2018/2022 variano a seconda dei possibili scenari da 3,5 GW a un massimo di 12,5 GW. 

 

Gli scenari di crescita del fotovoltaico nei vari paesi dal 2018 al 2022

Stime per installazioni fotovoltaiche a livello globale dal 2018 al 20221

 

 

Per quanto riguarda il mercato europeo nel 2022 la Germania dovrebbe mantenere la propria posizione leader, seguita da Turchia, Francia, Paesi Bassi e Italia. Male il Regno Unito dopo la crescita significativa dal 2014 al 2016. 

 

Previsioni di crescita del mercato fotovoltaico in Europa e nel mondo dal 2018 al 2021 

Previsioni di installazioni di fotovoltaico nel mondo dal 2018 al 2022

 

Scarica il Rapporto Global Market Outlook 2018/2022

TEMA TECNICO:

Solare fotovoltaico

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia

Le ultime notizie sull’argomento
18/06/2018

La stampa locale delle celle solari in perovskite può salvaguardare le risorse

Un gruppo di ricerca dell’istituto Fraunhofer ISE ha sperimentato una nuova tecnica di produzione basata sulla perovskite e sull’inversione del classico ciclo produttivo delle celle solari. Il risultato? 12,6% di efficienza.   a cura di ...

15/06/2018

In leggero cale le installazioni di rinnovabili nel primo quadrimestre 2018

Diminuiscono del 4% rispetto al 2017 le nuove installazioni di fotovoltaico, eolico e idroelettrico, che complessivamente raggiungono 195 MW. L'osservatorio di Aprile di Anie Rinnovabili     ANIE Rinnovabili, associazione di ANIE ...

14/06/2018

Poche semplici mosse per il rilancio del fotovoltaico in Italia

Firmata l’alleanza tra aziende e associazioni a sostegno di maggiori investimenti nella rigenerazione delle centrali solari   Siglata la "Carta del rilancio sostenibile del fotovoltaico" dalle principali aziende e associazioni del settore: ANIE ...

13/06/2018

Con i cristalli bidimensionali aumenta la durata delle celle solari a perovskite

Un team di ricercatori di Cnr e Istituto italiano di tecnologia ha scoperto i vantaggi dell'uso del cristallo bidimensionale per il miglioramento di durata e prestazioni delle celle fv a perovskite      Le celle solari perovskite ...

12/06/2018

L'italia può arrivare al 59% di elettricità da rinnovabili entro il 2030

Un nuovo studio dell'European Climate Foundation mostra che per l'Italia le tecnologie pulite meno costose rappresentano un'opportunità capace di stimolare maggiori ambizioni in materia di clima ed energia, in linea con gli obiettivi dell'accordo di ...

08/06/2018

Facciate fotovoltaiche: le finestre che generano energia sono reali?

Ben presto potremo ricavare energia direttamente dalle finestre grazie alle facciate fotovoltaiche. Quali sono le principali tecnologie applicabili a questo settore dell’edilizia?   a cura di Tommaso Tautronico     Le finestre in ...

07/06/2018

Market e grid parity, il mercato italiano del fotovoltaico è pronto

Riduzione dei costi della tecnologia, possibilità di siglare accordi PPA (Power Purchase Agreement) e gli obiettivi della Strategia energetica nazionale (Sen) hanno permesso all’Italia di tornare a essere un mercato interessante per il ...

06/06/2018

A che punto è la transizione verso le energie rinnovabili?

Il 2017 è stato un anno record per le energie rinnovabili, grazie a riduzione dei costi, aumento degli investimenti e progressi delle tecnologie. Ma la transizione energetica non sta avvenendo abbastanza velocemente per raggiungere gli obiettivi per il ...