IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Notizie > E' nata la Cabina di Regia per l'efficienza energetica

E' nata la Cabina di Regia per l'efficienza energetica

Obiettivi, composizione e funzionamento della nuova istituzione per l'efficienza energetica

Vista la direttiva europea 2012/27/UE del Parlamento Europeo e del Consiglio del 25 Ottobre 2012 sull'efficienza energetica e visto il decreto legislativo 4 Luglio 2014, n.102, che hanno istituito la cabina di regia, il 9 Gennaio 2015 è stato firmato il decreto interministeriale, tra il Ministero dello Sviluppo Economico e il Ministero dell'Ambiente, finalizzato a esplicitare la composizione, gli obiettivi e le modalità di funzionamento della cabina di regia per l'efficienza energetica.

 

Il decreto 9 Gennaio 2015 è suddiviso in tal modo:

 

art.1 - Finalità e ambito di intervento:
che riporta una presentazione del decreto e di cosa tratta;

 

art.2 - Funzioni della cabina di regia di carattere generale:
tra cui promuovere l'attuazione coordinata del piano di interventi di medio-lungo termine, coordinare le misure per l'efficienza energetica attivate attraverso il Fondo Nazionale per l'Efficienza Energetica e sostenere le sinergie con le Regioni per favorire lo sviluppo dell'efficienza energetica;

 

art.3 - Funzioni della cabina di regia di carattere specifico:
tra cui individuare priorità e modalità di gestione del Fondo Nazionale per l'Efficienza Energetica ed elaborare un programma di interventi per migliorare le prestazioni energetiche degli edifici pubblici;

 

art.4 - Composizione:
la cabina di regia è composta da otto membri nominati dai Ministeri che hanno sottoscritto questo stesso decreto;

 

art.5 - Modalità di funzionamento:
l'articolo spiega il processo organizzativo e decisionale delle riunioni ufficiali della cabina di regia;

 

art.6 - Disposizioni finali e entrata in vigore:
dove vengono esplicitate le modalità di pubblicazione delle iniziative promosse dalla cabina di regia e l'entrata in vigore del decreto.

 

Scarica il testo completo del decreto interministeriale del 9 Gennaio 2015

a cura di Sara Leonardi

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia

Le ultime notizie sull’argomento
24/03/2017

Risanamento energetico edifici pubblici a Bolzano

La Giunta provinciale ha approvato il bando che mette a disposizione 12 milioni di euro  per progetti di risanamento di edifici pubblici.     La giunta provinciale di Bolzano ha approvato un nuovo bando nell'ambito del programma FESR ...

23/03/2017

Riqualificazione energetica degli edifici. Scopriamo le opportunità

Il 30 marzo la prestigiosa sede de Il Sole 24 Ore di Milano ospita la 2a convention di Rete Irene sulla Riqualificazione Energetica Integrata degli edifici esistenti     Il tema della riqualificazione efficiente degli edifici esistenti ...

20/03/2017

300 mila euro in Lombardia per la rimozione dell'amianto da edifici pubblici

Approvato dalla Giunta regionale per il finanziamento a fondo perduto per la rimozione dell'amianto dagli uffici pubblici       L'assessore all'Ambiente, Energia e Sviluppo sostenibile della regione Lombardia Claudia Terzi in un ...

17/03/2017

L’Europarlamento approva un pacchetto ambizioso per l’economia circolare

Il parlamento europeo ha fatto approvato quattro proposte legislative che introducono nuovi obiettivi relativi al riutilizzo, il riciclaggio e lo smaltimento in discarica dei rifiuti       La proposta approvata dall'Europarlamento nella ...

17/03/2017

Proposta di legge per aumentare l'efficienza energetica nei condomini

Una proposta di legge per consentire ai condomìni di costituire un fondo di accantonamento per la realizzazione di interventi di efficienza energetica e adeguamento sismico, non ancora deliberati dall'assemblea condominiale       Lo ...

16/03/2017

Una Chiesa green e con tetto fotovoltaico

Un edificio religioso all’avanguardia, passivo e CO2 neutral, realizzato con approccio ecosostenibile e circondato da 10.000mq di parco     Sarà realizzato in tempi brevi a Salerno, nei quartieri Torrione e Sala Abbagnano che ...

15/03/2017

Nuova VIA per rilanciare la crescita sostenibile del paese

Il CDM ha approvato la nuova disciplina su valutazione di impatto ambientale adeguandosi così alla normativa europea: semplificazione e tempi più brevi     Il Consiglio dei ministri lo scorso 10 marzo ha approvato, su proposta del ...

14/03/2017

Guida aggiornata su Ecobonus ristrutturazioni edilizie

Disponibile on line sul sito dell'Agenzia delle Entrate la "Guida Ristrutturazioni Edilizie: le agevolazioni fiscali", con le novità che interessano gli interventi di recupero del patrimonio edilizio     E' aggiornata a febbraio 2017 ...