IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Notizie > I vantaggi dei vetri ad elevata efficienza energetica

I vantaggi dei vetri ad elevata efficienza energetica

Il vetro ha un ruolo significativo nellambito del risparmio energetico e della lotta contro le emissioni di CO2

Le applicazioni in vetro degli edifici garantiscono luce, comfort e design, ma non solo. Oltre a ciò infatti l’uso sempre più ampio di vetrate rappresenta una scelta orientata al risparmio energetico e alla salvaguardia delle risorse. Grazie alle ultime tecnologie i vetri ad elevate performance consentono infatti di ridurre sia le emissioni di CO2 sia il bisogno di riscaldamento e raffrescamento degli edifici, con notevoli risparmi energetici ed economici.

Se tutti gli edifici europei installassero vetri ad elevata efficienza energetica, si potrebbero risparmiare più di 100 milioni di tonnellate di CO2 l’anno. Uno studio sulla distribuzione del vetro nelle costruzioni rivela che ben il 44% delle finestre esistenti possiede solamente un vetro singolo, da cui dipendono le elevate dispersioni di CO2. Inoltre, meno del 15% delle finestre possiede vetri ad elevato risparmio energetico, nonostante queste soluzioni siano sul mercato da oltre vent’anni. Infine, lo studio rivela che il primo esemplare di  vetrocamera a doppio vetro non coatizzato è ancora usato in un vastissimo numero di costruzioni ed è ancora erroneamente ritenuto efficiente dai rispettivi proprietari. I vetri non coatizzati, singoli o doppi, in realtà causano un’elevata perdita di calore se confrontata con quella di altri materiali edili.

Le nuove tecnologie da un lato consentono alla luce naturale di entrare e dall’altro respingono il calore proveniente dai raggi solari. Allo stesso tempo la perdita di calore dall’interno all’esterno dell’edificio è ridotta grazie alle notevoli proprietà  della bassa emissività. Le soluzioni disponibili per le applicazioni in vetro ad elevata efficienza energetica sono due, il vetro basso emissivo (ad elevato isolamento termico) e il vetro a controllo solare.

Il vetro basso emissivo grazie al suo particolare rivestimento è trasparente alle radiazioni termiche solari, che lascia entrare dentro l’edificio, e contemporaneamente impedisce la fuoriuscita del calore prodotto all’interno della struttura. Queste proprietà diminuiscono fortemente le dispersioni termiche e permettono un notevole risparmio sui costi di riscaldamento.

Con il vetro a controllo solare gli ambienti interni di un edificio rimangono più freschi e luminosi e per questo motivo la tecnologia è particolarmente adatta ai paesi caldi, dato che diminuisce il bisogno di aria condizionata e riduce la domanda di energia.

 

Pilkington, propone un’ampia gamma di soluzioni che riducono fortemente le perdite e consentono di diminuire i costi di riscaldamento, raffrescamento e illuminazione.

I vetri selettivi della gamma Pilkington Suncool  uniscono le proprietà di controllo solare con quelle di bassa emissività, massimizzando l’isolamento nei periodi freddi e riducendo il surriscaldamento in quelli caldi.

Nell’ottica del risparmio energetico è consigliabile scegliere un vetrocamera a triplo vetro. La sua trasmittanza termica infatti è otto volte superiore a quella del singolo vetro (U= 0,7 contro U=5,8) e circa quattro volte più efficiente del doppio vetro standard.

Oltre alla diminuzione dei costi per il raffrescamento e il riscaldamento dell’edificio, i vetri di ultima generazione consentono anche una riduzione delle spese di illuminazione: più ampia sarà l’area vetrata e minore sarà il bisogno di luce artificiale.

Pilkington è consapevole dei numerosi vantaggi della luce solare, sia in termini salutistici che in termini di risparmio energetico e per questo include nella sua gamma vetri particolarmente trasparenti in grado di garantire la massima trasmissione luminosa.

Pilkington Suncool Universeum, Gteborg
Pilkington Suncool Musiktheater a Revier
Pilkington Suncool - Resecentrum
Le Delage sur le ple tertiaire de Gennevilliers

TEMA TECNICO:

Illuminazione

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia

Le ultime notizie sull’argomento
16/06/2017

Allo studio celle fotovoltaiche e LED super efficienti

Al via il progetto H2020 SONAR, coordinato dal Politecnico di Milano, che studia la fabbricazione di nuovi tipi di materiali con proprietà ottiche uniche, con applicazioni nel fotovoltaico e nell'illuminazione LED        Il ...

29/03/2017

Idee per sistemi di illuminazione efficiente che utilizzino micro eolico

Obiettivo del concorso è quello di ottimizzare l'uso dell'energia eolica per alimentare la luce pubblica sulle rive del Lago di Garda     L’Università di Trento promuove, in collaborazione con il Comune di Riva del Garda, ...

21/02/2017

Riqualificazione di un impianto sportivo nel segno della sostenibilit

L'intervento di riqualificazione della vecchia pista di pattinaggio ad Andria è realizzato nel segno dell'eco sostenibilità. I vecchi proiettori sono stati sostituiti con supporti visivi a LED, nel totale rispetto ...

12/01/2017

Al via i progetti di riqualificazione dell'illuminazione pubblica in provincia di Teramo

La prima fase del progetto Paride coinvolge più di 19.400 punti luce, con un risparmio energetico medio di oltre il 65%, in sette comuni della provincia di Teramo     PARIDE è uno dei sette progetti approvati dalla ...

23/12/2016

Progetto #greenlight, per l'efficienza energetica nelle gallerie

Investimento da 155 milioni di euro per il risparmio energetico nelle Gallerie gestite da Anas e l'aumento della sicurezza       Illuminazione efficiente, risparmio energetico e aumento della sicurezza nelle Gallerie della rete stradale di ...

23/11/2016

In Lombardia bandi per illuminazione efficiente e casa high-tech

Approvati i bandi Lumen e Smart living per interventi per l’efficienza energetica dell'illuminazione e l’abitare intelligente     La Regione Lombardia dà il via a investimenti per il miglioramento dell’efficienza ...

04/10/2016

2500 lampade a led per la metropolitana di Milano

L’intervento finanziato dal Ministero dell’Ambiente assicurerà un risparmio di 493mila kWh e la riduzione di emissioni pari a 161 tonnellate di CO2     Grazie a una virtuosa collaborazione tra ministero dell'Ambiente e ...

30/09/2016

Illuminazione LED, domotica e tecnologie efficienti a Illuminotronica

Appuntamento dal 6 all’8 ottobre alla Fiera di Padova con la manifestazione dedicata alle nuove soluzioni smart ed efficienti per l’illuminazione a LED, la domotica e la sicurezza. Spazio alla Casa domotica.  
Promossa da Assodel ...