IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Notizie > In Francia 1000 km di asfalto fotovoltaico

In Francia 1000 km di asfalto fotovoltaico

lo ha annunciato il Ministro dell'ambiente francese, al via i lavori che dureranno 5 anni

Qualche mese fa la società francese di costruzione di strade Colas e l’istituto nazionale per l’energia solare Ines hanno presentato il progetto Wattway, un manto stradale fotovoltaico in grado di generare energia. Si tratta di un asfalto su cui viene sovrapposto un sistema di pannelli fotovoltaici, protetti da una resina particolarmente resistente anche al passaggio delle auto e dei mezzi pesanti. Il materiale è spesso appena pochi millimetri, e può essere posato sulla pavimentazione esistente favorendo anche l'adattamento alla dilatazione termica della pavimentazione.

Il progetto ha conquistato il ministro dell’ambiente francese Ségolène Royal, che ha annunciato che il Governo ha deciso la posa di 1000 chilometri di asfalto fotovoltaico, che sarà in grado di illuminare in maniera autonoma fino a 5 milioni di abitanti. I lavori che inizieranno in primavera dureranno 5 anni e per la realizzazione del progetto il governo ha previsto un aumento delle accise sul carburante, così da finanziare il progetto con 300 milioni di euro. Secondo i tecnic l’asfalto avrà una durata di almeno 20 anni.
 

 

Come funziona Wattway

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia

Le ultime notizie sull’argomento
24/02/2017

Un albero naturale per l'energia fotovoltaica, eolica e idrica

Un'innovazione tutta italiana quella di Tree Life, dalla forma di albero, che produce energia eolica, idrica e fotovoltaica, integrandosi in ogni contesto ambientale     La produzione di energia da fonti rinnovabili negli ultimi anni ha ...

23/02/2017

Al via dal 1 marzo le domande di contributo Nuova Sabatini per Industria 4.0

Pubblicate sul sito del Ministero dello Sviluppo Economico le istruzioni per usufruire delle agevolazioni per investimenti in tecnologie digitali e in sistemi di tracciamento e pesatura dei rifiuti     Il MISE ha pubblicato sul proprio ...

23/02/2017

Revamping degli impianti incentivati in conto energia, il GSE pubblica le procedure

Indicazioni per la gestione degli interventi di manutenzione e ammodernamento tecnologico su impianti fotovoltaici incentivati in Conto Energia       Il GSE ha pubblicato sul proprio sito le procedure per la manutenzione e ...

22/02/2017

Finestre fotovoltaiche più efficienti grazie alle nanosfere di silicio

Grazie alla nuova tecnologia sviluppata dai ricercatori del Dipartimento di Scienza dei Materiali dell’Università di Milano-Bicocca, che utilizza nanosfere di silicio, si avvicina l'industrializzazione delle finestre ...

22/02/2017

Meno consumi di energia, più import fossili

Diminuiscono i consumi di energia in Europa e la quota di combustibili fossili nel consumo di energia, ma aumenta la dipendenza dalle importazioni fossili     Pubblicato da Eurostat, l’ufficio statistico dell’Unione europea, il ...

21/02/2017

"Sesto Senso", il maggiordomo dei nostri consumi energetici

Il nuovo sistema multisensoriale brevettato da Enea ottimizza i consumi ed è in grado di attivare o spegnere autonomamente elettrodomestici e schermature solari nella casa       La Divisione Smart Energy dell’ENEA ha ...

21/02/2017

Riqualificazione di un impianto sportivo nel segno della sostenibilità

L'intervento di riqualificazione della vecchia pista di pattinaggio ad Andria è realizzato nel segno dell'eco sostenibilità. I vecchi proiettori sono stati sostituiti con supporti visivi a LED, nel totale rispetto ...

17/02/2017

100 milioni alla ricerca e all’innovazione sulle rinnovabili

Il ministro Galletti intervenendo in Senato ha tracciato un quadro sulle politiche dell'Unione europea e del nostro paese a sostegno delle rinnovabili e sulla Strategia Energetica Nazionale        Il ministro Gian Luca Galletti in ...