home page Infobuild Infobuild Energia
IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Notizie > Rendimento energetico degli edifici: Italia deferita alla Corte di giustizia

Rendimento energetico degli edifici: Italia deferita alla Corte di giustizia

La Commissione europea ha deciso di deferire l'Italia alla Corte di giustizia Ue per non essersi pienamente conformata alla direttiva 2002/91/Ce sul rendimento energetico nell'edilizia, che nel frattempo è stata rifusa nella 2010/31/UE.

La normativa italiana risulta non essere conforme alle disposizioni relative agli attestati di rendimento energetico. Inoltre le autorità italiane non hanno ancora comunicato le misure di attuazione relative alle ispezioni dei sistemi di condizionamento d'aria.

La direttiva prevede che in fase di costruzione, compravendita o locazione di un edificio, l'attestato di certificazione energetica sia messo a disposizione del proprietario o che questi lo metta a disposizione del futuro acquirente o locatario.
Attestati e relative ispezioni devono essere rispettivamente compilati ed eseguiti da esperti qualificati e/o accreditati.

Attualmente la direttiva italiana non prevede questo requisito per tutti gli edifici e comprende deroghe all'obbligo di certificazione da parte di un esperto che non sono previste nella direttiva.
Per quanto riguarda i sistemi di condizionamento d'aria, la direttiva prevede ispezioni periodiche che contemplino una valutazione dell'efficienza del sistema e del suo dimensionamento, corredata da raccomandazioni in merito ai possibili miglioramenti.
Le autorità italiane finora non hanno notificato alcuna misura attuativa di questa disposizione.

Un po' di storia
A norma della direttiva 2002/91/Ce del Parlamento europeo e del Consiglio, del 16 dicembre 2002, sul rendimento energetico nell'edilizia, gli Stati membri devono applicare una metodologia di calcolo del rendimento energetico di tutti i tipi di edifici. Gli Stati membri devono inoltre assicurare la certificazione del rendimento energetico degli edifici e prevedere ispezioni periodiche di caldaie e sistemi di condizionamento d'aria.
Nel 2006 è stato avviato un procedimento di infrazione nei confronti dell'Italia per recepimento incompleto e non corretto della direttiva. Nonostante diverse lettere di costituzione in mora e pareri motivati inviati alle autorità italiane, la normativa continua a non essere conforme alla direttiva.
 
Fonte Europarlamento24.eu

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia

Le ultime notizie sull’argomento
18/04/2014

Certificazione energetica, on line sul sito del MSE l'elenco aggiornato dei soggetti autorizzati

E' on line, sul sito del Ministero dello Sviluppo Economico, l'elenco aggiornato al 16 aprile, dei soggetti autorizzati a svolgere corsi di formazione per la certificazione energetica degli edifici. Ai 18 enti già autorizzati lo scorso marzo se ne ...

Certificazione energetica, on line sul sito del MSE l'elenco aggiornato dei soggetti autorizzati
25/03/2014

Soluzione Energetica Domotecnica certificata da ICIM

In occasione di Mostra Convegno Expocomfort, Domotecnica, la prima rete in franchising indipendente per le aziende di installazione che operano nel campo dell'efficienza energetica, ha presentato la Soluzione Energetica Domotecnica certificata da ICIM, Ente ...

Soluzione Energetica Domotecnica certificata da ICIM
13/12/2013

Rapporto CTI sull'attuazione della certificazione energetica degli edifici in Italia

E’ stato presentato ieri al Ministero dello Sviluppo Economico  il Rapporto 2013 sullo Stato di Attuazione della Certificazione Energetica degli Edifici- realizzato dal Comitato Termotecnico Italiano (CTI). Il CTI ricorda che ...

Rapporto CTI su attuazione certificazione energetica in Italia
30/10/2013

Una Guida del Notariato sull'Attestato di Prestazione Energetica

Il Consiglio Nazionale del Notariato ha realizzato e pubblicato sul proprio sito la nuova Guida “La certificazione energetica (dall’Attestato di Certificazione all’Attestato di Prestazione Energetica)” che approfondisce le ...

guida Consiglio Nazionale del Notariato sull'APE
23/10/2013

L'Autogrill Villoresi Est certificato Leed

L'Autogrill Villoresi Est ha guadagnato la prestigiosa certificazione Leed (Leadership in Energy and Environmental Design) con il livello Gold. Il Leed Team ICMQ ha svolto il ruolo di consulente Leed per la certificazione dell'opera. L'autogrill si trova ...

Autogrill Villoresi Est
17/09/2013

Certificatore energetico in edilizia, un corso Assoform

Parte a ottobre 2013 a Bologna il corso Assoform "Certificatore Energetico in Edilizia", professionista abilitato a rilasciare un attestato di efficienza energetica degli edifici, destinato ai laureati in ingegneria, architettura, scienze ambientali, ...

Certificatore energetico in edilizia, un corso Assoform
05/09/2013

Certificazione Leed per l'Universitą Cą Foscari di venezia

L'università veneziana Ca’ Foscari, edificata nel 1453, con i suoi 560 anni di storia è il più antico edificio al mondo ad ottenere la certificazione LEED Existing Building: Operation & Mangement (EB: O&M), sistema di rating ...

Certificazione Leed per l'Universitą Ca' Foscari
28/08/2013

Certificazione energetica degli edifici

Si svolgerà presso la sede del Polo Territoriale di Mantova a partire da venerdì 27 settembre il corso di 72 ore “Certificazione energetica degli edifici” proposto dal Laboratorio TEMA del Politecnico di Milano – Polo ...

Corso Politecnico dio Milano Polo di Mantova - Certificazione energetica degli edifici
Partnership