Advertisement

Austria: centrale nucleare diventa fotovoltaica

L'ENV, l'azienda di fornitura elettrica austriaca, ha annunciato che la centrale nucleare di Zwentendorf, verrà trasformata per ospitare sulla struttura e nei terreni adiacenti, un parco fotovoltaico.

La centrale, terminata nel 1978 ad un costo di 380 milioni di euro, non è mai entrata in funzione in seguito ad un referendum popolare in cui gli austriaci dissero "no" al nucleare. Nel 1999, la rinuncia al nucleare, divenne definitiva con il suo inserimento nella Costituzione.

Il nuovo parco fotovoltaico sarà in grado di soddisfare le esigenze energetiche di un migliaio di abitazioni. Un'altro passo dell'Austria verso le rinnovabili, già utilizzate al 70% e che giungeranno al  78% entro il 2010.

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia

Tema Tecnico

Solare fotovoltaico, Sostenibilità e Ambiente

Le ultime notizie sull’argomento