Bando della provincia di Trento per per rinnovabili e efficienza energetica

La Provincia Autonoma di Trento ha approvato un nuovo Bando per la concessione dei contributi alle imprese per investimenti nell’efficienza energetica e nell’energia rinnovabile, destinato a imprese, società ESCo e società produttrici di energia.
Il bando, che ha a disposizione 6 milioni di euro, è stato approvato con Deliberazione della Giunta provinciale n. 2724 pubblicata sul Supplemento n. 3 del Bollettino Ufficiale della Regione autonoma Trentino Alto Adige n. 51 del 18 dicembre 2012.
Le domande potranno essere presentate fino all’8 marzo 2013.

I contributi sono in conto capitale e sono destinati ad interventi che riguardano:
A. Reti energetiche;
B. Generatori di calore a biomassa – Caldaie a caricamento automatico a pellet o cippato;
C. Generatori di calore a biomassa – Caldaie a caricamento manuale o Caldaie policombustibile;
D. Collettori solari;
E. Coibentazioni termiche;
F. Generatori di calore a condensazione;
G. Impianti finalizzati al recupero del calore;
H. Pompe di calore;
I. Cogenerazione;
J. Altre iniziative dalle quali conseguano rilevanti riduzioni dei consumi di energia termica e/o di energia elettrica;
K. Impianti eolici.

Per informazioni e reperimento della modulistica
Agenzia Provinciale per l’incentivazione delle attività economiche (APIAE)
Telefono: +390461499400, Fax: +390461499401
apiae@provincia.tn.it, apiae@pec.provincia.tn.it

Servizio Europa della Provincia autonoma di Trento – Ufficio Fondi Strutturali e Progetti Europei
Telefono: 0461.495311 Fax: 0461.495362
uff.fondistrutturali@provincia.tn.it

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia

Tema Tecnico

Incentivi e finanziamenti agevolati

Le ultime notizie sull’argomento