Advertisement

CleanTech Challenge, idee innovative per la green economy

L’idea migliore dell’Italian Chapter riceverà un premio di 5.000 euro

E’ partita la sesta edizione della CleanTech Challenge (CTC), competizione internazionale nata per stimolare lo sviluppo di idee innovative nell’ambito della “Green Economy”, dalla fase di progettazione a quella di interesse per potenziali finanziatori di livello internazionale e in grado di autosostenersi nel medio periodo.
La sfida è promossa congiuntamente dalla London Business School e da University College London Business, mentre il “CleanTech Challenge – Italian Chapter” è organizzato anche per il 2014 dal MIP, Business School del Politecnico di Milano ed è aperto a tutti gli studenti universitari e candidati MBA ed Executive MBA che provengono da università italiane.
“E’ un progetto a cui partecipiamo ogni anno dal 2009 – spiega il professor Davide Chiaroni, referente di Facoltà per la CleanTech Challenge e direttore MBA part time del MIP -. Puntiamo molto sulla collaborazione con la London Business School e le aziende sponsor. Senza contare che, essendo il MIP la scuola di business del Politecnico, abbiamo tecnologia e innovazione nel dna”.

Studenti delle migliori scuole di business e di ingegneria sono chiamati a competere in team interfunzionali, per sviluppare idee innovative per tecnologie pulite. La selezione delle migliori idee verrà condotta in tutta Europa a livello nazionale nella fase preliminare; le idee vincitrici dei “Chapter” locali  avranno la possibilità di accedere alla fase finale di Londra, presso la London Business School.
In Italia il progetto ritenuto migliore dalla commissione giudicatrice, composta da esperti dall’università, del business e dell’industria, verrà premiato con un assegno da 5.000 € e potrà competere con le altre idee finaliste di tutta Europa, con un ulteriore premio finale di 10.000 £.

Per partecipare è necessario iscriversi al sito www.cleantechchallengeitaly.com, riassumere in 300 parole la propria idea e registrarla entro il 16 febbraio.

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia

Tema Tecnico

Premi e Concorsi

Le ultime notizie sull’argomento