CRESCO: un’alleanza tra imprese e territori per un reale capovolgimento di prospettive

L’obiettivo: trasformare “una sostenibilità predicata, in praticata”. Promosso da Sodalitas (fondazione impegnata nella costruzione di legami tra il mondo dell’impresa e del non-profit), il progetto CRESCO si occupa di tre aspetti: il risparmio energetico; il recupero-riciclio e smaltimento dei rifiuti e la mobilità sostenibile. Con una marcata sensibilità e una radicata prassi nel campo della sostenibilità (si veda, ad esempio, il TX Active: cemento “mangia-smog” apprezzato da anni), Italcementi, già impegnata sul fronte dello Sviluppo Sostenibile, è tra le aziende coinvolte in questa iniziativa, insieme ad Abb, Autogrill, Banca Popolare di Milano, Bracco, Coca Cola Hbc, Edison, Enel, Fiat, Pirelli, Unicredit e molte altre. I partner del progetto: Anci; Anima; Cittadinanzattiva; Legambiente e Politecnico di Milano. 

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia

Tema Tecnico

Sostenibilità e Ambiente

Le ultime notizie sull’argomento