Advertisement

Decreto anticrisi approvato dalla Camera, ora passa in Senato

E' stato approvato dalla Camera il "decreto anticrisi" che andrà ora in Senato per la conversione definitiva in legge che dovrà avvenire entro la fine di gennaio, pena la decadenza. Sono stati approvati tutti gli emendamenti, presentati nei giorni scorsi, all'ampiamente contestato articolo 29.
In sintesi la detrazione fiscale del 55% sui lavori di ristrutturazione edilizia che garantiscono risparmio energetico sarà spalmata su 5 anni a partire dal primo gennaio 2009 e non più su 3 anni come ora. Eliminata anche la retroattività del provvedimento, sono quindi salve tutte le richieste di detrazione fiscale per i lavori eseguiti nell'anno 2008.

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia

Tema Tecnico

Coibentazione termica, Geotermico, HVAC & IAQ, Illuminazione, Incentivi e finanziamenti agevolati, Normativa, Solare fotovoltaico, Solare termico, Sostenibilità e Ambiente

Le ultime notizie sull’argomento