Advertisement

Detrazioni del 50% anche per il fotovoltaico

L’Agenzia delle Entrate è intervenuta con una nota sulla questione detrazioni e incentivi per il fotovoltaico. In pratica chi installa pannelli fotovoltaici può accedere alle detrazioni fiscali del 50% previste per le ristrutturazioni edilizie, a patto che rinunci alle tariffe incentivanti previste dal Quinto Conto Energia.
L’Agenzia delle Entrate sottolinea che l’agevolazione, portata di recente dal 36 al 50%, almeno fino al prossimo giugno, spetta ai proprietari degli immobili, ai titolari di diritti reali/personali di godimento sugli immobili oggetto degli interventi e che ne sostengono le spese, ma anche al familiare convivente del possessore o detentore dell’immobile oggetto dell’intervento di ristrutturazione.
Sempre l’Agenzia delle Entrate, ha precisato che l’intervento di installazione di pannelli fotovoltaici può godere del bonus per le ristrutturazioni generiche, ma non di quello del 55% per l’efficienza energetica, riservato invece all’installazione di pannelli solari per la produzione di acqua calda.
La nota dell’Agenzia delle Entrate è particolarmente significativa se si considera che il contatore del  GSE già al 18 dicembre aveva raggiunto i 6.5 miliardi dei  6,7 miliardi previsti dal V Conto Energia, che quindi è in fase di esaurimento.

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia

Tema Tecnico

Incentivi e finanziamenti agevolati

Le ultime notizie sull’argomento