Fotovoltaico per le case Aler in Lombardia

La giunta regionale della Lombardia ha stanziato 4,5 milioni di euro per l’installazione di impianti fotovoltaici e sistemi di accumulo negli immobili delle 5 Aler lombarde.

Fotovoltaico per le case Aler in Lombardia

La riqualificazione delle case Aler in Lombardia passa anche attraverso l’installazione di impianti fotovoltaici e sistemi di accumulo. La giunta regionale ha infatti approvato una delibera,  in attuazione del Piano Lombardia 2020 e su proposta dell’assessore all’Ambiente e di quello della Casa e Housing sociale, che destina 4,5 milioni di euro per l’installazione di impianti fotovoltaici e sistemi di accumulo.

Per ricevere le risorse ognuna delle 5 Aler dovrà presentare un Piano degli interventi in cui siano inserite le caratteristiche degli stessi: tipologia degli impianti (impianto fotovoltaico, nuovo o repowering, sistemi di accumulo), gli immobili su cui andranno installati gli impianti, la valutazione economica di ogni intervento e il cronoprogramma.

Il costo complessivo riconosciuto a ciascun Kw installato è di 3000 euro comprensivo dei costi di progettazione e di installazione.

Tra gli obiettivi della deliberà vi è anche quello di contribuire alla copertura dei mancati introiti delle Aler a causa di morosità incolpevoli. E non coprono i servizi energetici degli inquilini in condizioni di disagio.

L’assessore all’Ambiente Raffaele Cattaneo sottolinea che “La lotta al cambiamento climatico deve partire dal basso, dai territori, da modelli di sviluppo improntati sull’economia circolare e sostenibile”. In questo senso le Aler possono svolgere un ruolo importante a sostegno della transizione energetica verso le 0 emissioni e la produzione di energia elettrica da fonti rinnovabili.

Alessandro Mattinzoli, assessore della casa e Housing sociale aggiunge che si tratta di un provvedimento importante, soprattutto in questo periodo in cui stiamo vivendo una difficile crisi energetica, che aiuterà a “promuovere la tutela dell’ambiente anche attraverso l’incremento dell’efficienza energetica e delle fonti rinnovabili coinvolgendo il patrimonio abitativo pubblico”.

Le case Aler in Lombardia

Ad Aler Milano, che possiede 45.963 alloggi, andranno 2,250 milioni di euro. Aler Brescia Cremona e Mantova gestisce 14.086 alloggi e riceverà 720.000 euro. L’Aler di Varese Como Monza e Brianza, Busto Arsizio, con un patrimonio abitativo di 13.311 alloggi, avrà 720.000 euro per l’adeguamento energetico. Aler Bergamo Lecco Sondrio ha un patrimonio di 8995 alloggi e finanziamenti pari a 450.000 euro. Infine ad Aler Pavia Lodi andranno 360.000 euro per gli interventi su 6839 alloggi.

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia



Tema Tecnico

Solare fotovoltaico

Le ultime notizie sull’argomento