Advertisement

Impianto fotovoltaico a terra per dare energia a un’azienda agricola

SMA

Utilizzati 36 inverter tipo SMA Sunny Tripower 25000TL-30 per l’impianto fotovoltaico a terra installato dall’Azienda Agricola Agrirocca.

L’Azienda Agricola Agrirocca che si trova sulle colline dell’Oltrepò Pavese, è particolarmente attenta all’ambiente e a un futuro sostenibile ed ecocompatibile. Proprio per questo deciso di realizzare un nuovo impianto fotovoltaico a terra da 990 kW, che assicuri la crescita della produzione elettrica rinnovabile, generando contemporaneamente nuovi utili.

Questi ultimi saranno destinati a successive ristrutturazioni degli edifici storici dell’azienda, così da recuperare il piccolo gioiello architettonico-rurale che è il Borgo della Rocca e la sua vocazione agrituristica.

L’azienda agricola già nel 2010 ha installato su due capannoni agricoli un impianto FV in scambio sul posto da 55 kWp, cui è seguita la realizzazione di un secondo impianto da 230 kWp, sempre su tetto.

Il nuovo impianto da quasi 1 MW di potenza realizzato da Eco Energia ha richiesto un’attenta progettazione perché si trova su un versante con pendenze significative, fino al 30%.

E’ stato dunque necessario realizzare opere ecotecniche (barriere ecologiche in legno, drenaggi, rete di fossi regimativi e piantumazione di ulteriori 4.000 piantine attorno all’impianto), volte a rafforzare le acque superficiali in ottemperanza alle indicazioni idrogeologiche della Regione Lombardia.

Sono in tutto 3.960 i moduli utilizzati, suddivisi in 36 campi fotovoltaici ognuno costituito da 5 stringhe aventi ciascuna 22 moduli FV, per una superficie totale dell’impianto di circa 6.588 m². Eco Energia si è avvalsa della collaborazione di SMA, utilizando 36 inverter tipo SMA Sunny Tripower 25000TL-30, ognuno dei quali riceve il parallelo di 5 stringhe (3+2). I convertitori hanno tutti le stesse caratteristiche elettriche.

La particolare esposizione del campo fotovoltaico e il suo orientamento hanno permesso di massimizzare l’energia producibile nel rispetto della morfologia del terreno.

La struttura di sostegno è costituita da un telaio di acciaio zincato fissato opportunamente su pali ancorati al terreno. Grazie a questo tipo di fissaggio i moduli sono in grado di resistere a raffiche di vento fino a 120 km/h.
È stato scelto un fattore di riduzione delle ombre del 95%, garantendo così che le perdite di energia derivanti da fenomeni di ombreggiamento non siano superiori al 5% su base annua.

Il generatore fotovoltaico è composto da moduli del tipo “BISOL BMU-250 Premium 250 W” in grado di garantire un grado di efficienza del 90% circa nei primi dieci anni dalla data di messa in esercizio, ed almeno 80% dal decimo al venticinquesimo anno.

Il sistema di controllo e monitoraggio dell’impianto tramite un computer e un software dedicato, permette di verificare in ogni momento la funzionalità degli inverter installati con la possibilità di visionare le indicazioni tecniche (tensione, corrente, potenza, etc..) di ciascun inverter. È possibile inoltre leggere nella memoria eventi del convertitore tutte le grandezze elettriche dei giorni passati.

In assenza di interruzioni nel servizio o in caso di condizioni climatiche particolarmente sfavorevoli, l’impianto produce indicativamente 1.178.950 kWh/anno.
La produzione di energia viene calcolata da un misuratore dell’energia totale prodotta dal sistema fotovoltaico fornito e posato da Eco Energia, installatore dell’impianto, sul quadro della CA del sistema, oppure direttamente integrato nell’inverter (display) e da un contatore di energia di tipo elettromeccanico con visualizzazione della quantità di energia ceduta alla rete elettrica esterna installato dal distributore di energia elettrica.

Consiglia questo comunicato ai tuoi amici

Tema Tecnico

Altri articoli riguardanti l'azienda

I prodotti dell'azienda

Notizie dall'Azienda

SMA produce nelle seguenti categorie