L’economia circolare raggiunge i centri urbani grazie a Signify

Signify

Signify porta l’economia circolare nelle città con Luma gen2 e Iridium gen4, gli apparecchi per l’illuminazione stradale di ultima generazione facili da installare che possono essere collegati a Interact City, il sistema di gestione smart per le città.

 Dispositivi Signify a LED

Indice:

Signify, ex Philips Lighting, introduce nel mercato Luma gen2 e Iridium gen4, dispositivi LED Philips progettati appositamente per l’illuminazione stradale che rispondono ai requisiti dell’economia circolare.

Questi apparecchi sono facili da installare e necessitano di scarsa manutenzione; inoltre, offrono la possibilità di essere gestiti mediante sistema di illuminazione connessa Interact City, contraddistinguendosi per il carattere innovativo e sostenibile.

È proprio su questi due aspetti che Signify basa la propria visione, impegnandosi nella realizzazione di prodotti, sistemi e servizi che entrano a far parte dell’economia circolare soddisfacendo la crescente domanda di tecnologie sostenibili.

 Dispositivi di illuminazione Signify

Iridium gen4 e Luma gen2

Un concetto che Harsh Chitale, Business Group Leader Professional di Signify, ha espresso chiaramente: “Sono estremamente orgoglioso di come queste nostre nuove generazioni di lampioni per l’illuminazione stradale possano favorire la transizione a un nuovo paradigma economico che ci consentirà di allungare il ciclo di vita dei materiali, riciclare le risorse e supportare i nostri clienti nell’implementazione di tecnologie più sostenibili”.

La sostenibilità nell’illuminazione pubblica

Il Northeast Group ha condotto uno studio che ha sottolineato come su circa 308 milioni di lampioni installati in tutto il mondo, solo il 27% di questi siano dispositivi LED e, di questi, solo il 5% risulta essere dotato di tecnologia smart.

Le previsioni parlano, tuttavia, di una crescita importante dell’illuminazione LED e dell’illuminazione connessa che interesserà i prossimi tre anni, portando il numero di lampioni a 321 milioni. Signify, in linea con le esigenze del mercato, ha progettato e realizzato nuove generazioni di pali stradali per l’illuminazione, Luma gen2 e Iridium gen4, che soddisfano tutti i requisiti dell’economia circolare.

Signify e l’economia circolare

Le soluzioni Signify si inseriscono perfettamente nel mondo dell’economia circolare e lo fanno garantendo efficienza energetica in fase di installazione, ridotta manutenzione, connessione tra i vari dispositivi, lunga durata e possibilità di riciclo a fine vita.

L’efficienza energetica di 160 lumen/Watt, garantita da Philips Luma gen2, e di 155 lumen/Watt, garantita da Philips Iridium gen4, testimonia l’elevata performance energetica assieme alla semplicità di sostituzione dei singoli componenti e alla flessibilità di configurazione in base alle esigenze specifiche.

 Sostituzione facile e veloce

I dispositivi Luma gen2 e Iridium gen4 di Signify possono essere aperti e riparati grazie all’introduzione di GearFlex che include driver, protezione da sovratensione e altri componenti, rendendo superfluo l’uso di altri strumenti. Un supporto prezioso per gli installatori che hanno la possibilità di sostituire o riprogrammare i driver in tempi estremamente rapidi, senza intervenire sul cablaggio.

Questo fattore, oltre ad ottimizzare i tempi, incrementa la sicurezza dei lavoratori, che non hanno più necessità di salire sul palo, e minimizza l’esposizione al rischio da parte degli altri utenti di passaggio.

Signify garantisce la comunicazione tra dispositivi che possono essere collegati a sistemi di gestione smart della città, come Interact City, trasformando l’illuminazione stradale in una rete connessa mediante sensori e altri dispositivi abilitati all’IoT.

Con Interact City è possibile gestire da remoto l’infrastruttura di illuminazione stradale, controllando e monitorando la durata di accensione dei lampioni per l’ottimizzazione dell’operatività, la minimizzazione dei consumi energetici, la pianificazione della manutenzione preventiva e la garanzia di una visione d’insieme di tutti gli apparecchi collegati.

La durata di Luma gen2 e Iridium gen4 è stimata per oltre 100.000 ore, amplificate grazie ai pezzi di ricambio e ai componenti aggiornabili; inoltre questi dispositivi sono realizzati con materiali e componenti sostenibili che possono essere recuperati e riutilizzati chiudendo in maniera circolare il ciclo di vita.

Consiglia questo comunicato ai tuoi amici

Tema Tecnico

Altri articoli riguardanti l'azienda

Signify produce nelle seguenti categorie