Semplicità e risparmio: la scelta giusta è il sistema di monitoraggio

SMA

Il sistema di monitoraggio è l’alleato perfetto per unire semplicità e risparmio: garantisce un utilizzo dell’energia più consapevole, rispetto per l’ambiente e minori costi in bolletta. Ce lo spiegano SMA Italia e Alessandro Orto, dirigente Tecnologie Solari Sicilia e Solar Partner.

Semplicità e risparmio: la scelta giusta è il sistema di monitoraggioInstallare un impianto fotovoltaico con sistema di monitoraggio è la scelta ideale per utilizzare l’energia in maniera più consapevole e ridurre i costi in bolletta. L’utilizzo di questo tipo di soluzione, inoltre, permette di sfruttare le agevolazioni del Superbonus 110%.

Nonostante i buoni propositi per raggiungere l’indipendenza energetica, capita che questo traguardo possa essere ostacolato da alcuni comportamenti non adeguati e dalla mancata conoscenza dell’utilizzo corretto dei sistemi.

A tale proposito SMA Italia a stilato alcuni consigli per esperti ed utenti alle prime armi per permettere di trarre il massimo rendimento da un impianto fotovoltaico, anche grazie all’aiuto di alcuni servizi all’avanguardia.

Il vademecum per l’indipendenza energetica

Tenere d’occhio la situazione attraverso il monitoraggio

La prima azione fondamentale per poter raggiungere l’efficienza energetica è il monitoraggio dell’impianto, ossia un’osservazione dettagliata del suo funzionamento e, dunque dell’energia fruibile per l’utente.

Per poter monitorare l’impianto in maniera funzionale SMA Italia propone SMA Sunny Portal: un portale in grado di fornire dati in tempo reale, grafici di produzione, potenze e stato di funzionamento, visionabili sia dai professionisti che dal consumatore finale.

Il portale include oltre 700.000 impianti registrati in più di 190 paesi con circa 2 milioni di inverter monitorati.

Risolvere i guasti con un sistema di monitoraggio analitico

E’ bene tenere a mente che l’impianto fotovoltaico può guastarsi o produrre meno di quanto preventivato e, in alcuni casi, questi guasti possono compromettere la possibilità di usufruire dell’energia autoprodotta incidendo sulle spese.

Affidandosi alla tecnologia di un sistema di monitoraggio analitico è possibile individuare anche la minima anomalia, ponendovi rimedio perfino da remoto, senza perdite di tempo.

Più energia a disposizione grazie all’accumulo

Quando si installa un impianto fotovoltaico è fondamentale considerare l’integrazione di un sistema di storage, che permette di pianificare i propri consumi grazie alla disponibilità di energia autoprodotta e stoccata. Tutto ciò si traduce in una minore necessità di prelievi dalla rete e, di conseguenza, in bollette meno salate.

Un portale per il monitoraggio come SMA Sunny Portal può rivelarsi anche in questo caso un prezioso alleato, perché in grado di comunicare il livello di carica della batteria.

Il valore per gli esperti: si parte dall’analisi dei consumi

Altro fondamentale aspetto è quello dell’assistenza da parte di installatori e gestori, soprattutto se si ha a che fare con sistemi tecnologici sofisticati. Attraverso un portale per il monitoraggio, il professionista ha accesso a dati fondamentali e può supportare l’utente in qualsiasi momento e tracciare la strada per un miglioramento continuo.

Un altro elemento chiave è la possibilità di visualizzare lo stato dell’impianto da parte dell’utente, essenziale per poter guidare chi è alle prime armi ed evitare sprechi o comportamenti potenzialmente penalizzanti.

Consiglia questo comunicato ai tuoi amici

Tema Tecnico



Altri articoli riguardanti l'azienda

I prodotti dell'azienda

Notizie dall'Azienda

SMA produce nelle seguenti categorie