Italian Energy Summit

Si rinnova oggi e domani l’appuntamento del Sole 24 Ore dedicato al mercato dell’energia con un nuovo format digitale. Tanti i temi sul tavolo dei relatori, a partire dall’impatto della  pandemia sul settore energetico e dal ruolo di quest’ultimo nella ripresa economica. Quali le nuove sfide per raggiungere gli obiettivi ambientali

29-30 settembre 2020 Italian energy summit

Oggi e domani si svolge, in una nuova modalità digitale a causa dell’emergenza sanitaria, la 20a edizione dell’Italian Energy Summit del Sole 24 Ore, organizzato da 24 ORE Eventi. Infobuildenergia è mediapartner dell’evento.

Un appuntamento certamente di grande importanza dal momento che il mercato dell’energia costituisce oggi una delle principali sfide per l’Europa. Tanti i temi che verranno approfonditi in questa due giorni, dall’impatto della pandemia sul comparto energetico al ruolo che il settore dell’energia può avere nella ripresa economica, dalle sfide in materia di sostenibilità ambientale agli obiettivi da raggiungere per un futuro green.

Oggi più che mai è necessario saper prendere decisioni importanti per garantire un mix energetico sostenibile, sicuro e competitivo. In questo modo l’energia potrà trasformarsi in elemento chiave per l’innovazione e la competitività delle imprese italiane.

Molto ricco il programma. Si inizia questa mattina con l’intervento del Direttore del Sole 24 Ore Fabio Tamburini, a cui seguirà un’analisi di Francesco Gagliardi, Partner KPMG Head of Energy, ed un dibattito sul ruolo chiave delle istituzioni nell’affrontare la crisi post pandemia del settore energetico, con l’intervento di Stefano Besseghini, Presidente di ARERA, Giuseppe Ricci, Presidente di Confindustria Energia, e Francesco Vetrò, Presidente di GSE.

Il summit prevede inoltre interviste one to one con i principali protagonisti del settore, che racconteranno le proprie strategie e i propri progetti in tema di transizione energeticaMarco Alverà, CEO Snam, Luca Bettonte, CEO ERG, Claudio Descalzi, CEO ENI, Stefano Donnarumma, CEO Terna, Paolo Gallo, CEO Italgas, Giuseppe Gola, CEO Acea, Nicola Monti, CEO Edison, Luca Schieppati, Managing Director TAP, e Francesco Starace, CEO ENEL.

La mattinata di domani approfondirà, con alcuni protagonisti del settore, le nuove sfide e prospettive del mercato del gas, dell’energia elettrica e delle energie rinnovabili, con particolare attenzione ai cambiamenti nei consumi in seguito alla pandemia.

Su questi temi si confronteranno nel corso dell’Italian Energy Summit del Sole 24 Ore Cristian Acquistapace, Amministratore delegato Snam4Efficiency, Fabrizio Allegra, Direttore Generale di Tirreno Power, Massimo Bello, CEO di Wekiwi, Pier Lorenzo Dell’Orco, Direttore Sviluppo Commerciale di Italgas, Simone Demarchi, Amministratore Delegato Axpo Italia, Paolo Ghislandi, Segretario Generale di AIGET, Andrea Gilardoni, Professore di Economia e Gestione di Impresa Università Bocconi, Michele Governatori, Past President di EER – European Energy Retailers, Nicola Lanzetta, Responsabile Mercato Italia di Enel, Valerio Marra, Responsabile Direzione Commerciale e Trading di Acea e Presidente Acea Energia, Andrea Oglietti, Direttore Infrastrutture, Energia e Unbundling di ARERA, Massimo Quaglini, Executive Vice President, Divisione Gas & Power Market Edison, e Massimo Ricci, Direttore della Divisione Energia di ARERA.

I Partner dell’Italian Energy Summit del Sole 24 Ore: A2A, Acea, Axpo, Edison, Enel, Erg, Italgas, Kpmg, Snam, Terna, Tirreno Power, Trans Adriatic Pipeline, GSE.

20° Italian Energy Summit
29/30 settembre 2020

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia

Tema Tecnico

Sostenibilità e Ambiente

Le ultime notizie sull’argomento