Advertisement

Lombardia: bando per la realizzazione di impianti solari termici

La Regione Lombardia con d.d.g. n. 8735 del 3/09/2009 ha approvato il "Bando per la realizzazione di impianti solari termici al servizio di immobili di proprietà pubblica" che stanzia risorse pari a € 1.417.912,91.
Il bando è aperto con la pubblicazione sul BURL III Serie Straordinaria del 10 settembre 2009, n. 36.
Il bando prevede la concessione di contributi a fondo perduto per la realizzazione di impianti solari termici destinati alla produzione di acqua ed aria calda al servizio di immobili di proprietà pubblica aventi una producibilità uguale o superiore a 10.000 KWh/anno e dotati di contatore di calore. Sono ammessi al contributo anche i dispositivi per la climatizzazione estiva (solar cooling) integrati con i suddetti impianti.
Il contributo è pari al 50% dei costi ammissibili per la realizzazione dell'impianto con un massimo di 50.000 € per ogni singola domanda; qualora l'impianto fosse dotato della climatizzazione estiva (solar cooling) il contributo massimo sarà di 60.000 €.
Per i Comuni con un numero di abitanti inferiore a 3.000 e per i Comuni montani o parzialmente montani con un numero di abitanti inferiore a 5.000  il contributo sarà pari al 60% dei costi ammissibili dell'impianto con un massimo di 60.000 € per ogni singola domanda (nell'eventualità che l'impianto venisse realizzato con la climatizzazione estiva -solar cooling- il contributo avrà un tetto massimo di 70.000 €).
I beneficiari dei contributi sono i Comuni, le Comunità Montane e loro consorzi e associazioni, le Aler e le Fondazioni Pubbliche lombarde proprietari di immobili iscritti al catasto alla data di pubblicazione del bando.
La domanda di contributo può essere presentata direttamente dai predetti Enti nonché da Società a capitale interamente pubblico, Onlus o Cooperative senza scopo di lucro, imprese private e ESCO (Società di servizi energetici) che utilizzino, a titolo di concessione, locazione o di diritto reale di godimento, o che attuino interventi di riqualificazione su immobili di proprietà pubblica.
Le domande saranno esaminate ed ammesse al contributo seguendo l'ordine di arrivo al protocollo e sino all'esaurimento delle risorse messe a disposizione.
L'erogazione del contributo avrà un anticipo, pari al 70% del contributo assegnato, entro 60 giorni dal ricevimento della documentazione richiesta.
Il saldo, pari al 30% del contributo, sarà erogato a seguito della presentazione di ultimazione dei lavori di realizzazione dell'impianto.
L'impianto dovrà essere realizzato ed ultimato entro e non oltre 180 giorni consecutivi dalla data di ricezione della comunicazione dell'assegnazione del contributo.
 
Le domande di contributo possono essere presentate a:
Regione Lombardia
Direzione Generale Reti e Servizi di Pubblica Utilità e Sviluppo Sostenibile
Struttura Progetti di Incentivazione e Sviluppo delle Rinnovabili
Via Pola 12/14
20124 MILANO

Per ulteriori informazioni
www.regione.lombardia.it
http://www.ors.regione.lombardia.it  

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia

Tema Tecnico

Incentivi e finanziamenti agevolati, Solare termico

Le ultime notizie sull’argomento