IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Notizie > 478 mnl di euro dal Demanio per la riqualificazione energetica

478 mnl di euro dal Demanio per la riqualificazione energetica

L’Agenzia del Demanio ha pubblicato online 17 bandi per la manutenzione degli immobili dello Stato

 

17 bandi dal Demanio per la riqualificazione e manutenzione degli edifici pubblici

 

Sono 17 i bandi pubblicati sulla Gazzetta Ufficiale dall’Agenzia del demanio per l’affidamento dei lavori di manutenzione ordinaria, straordinaria e di riqualificazione energetica degli immobili statali in uso alle Pubbliche Amministrazioni.

 

Obiettivo della procedura, che prevede un investimento di 478 milioni di euro, è dare avvio a interventi di rigenerazione di parte degli edifici pubblici per efficientarli da un punto di vista energetico e di sicurezza, rendendoli più economici, sia dal punto di vista della gestione degli spazi, che dei consumi.

 

17 bandi di gara coinvolgono 69 lotti distribuiti su tutto il territorio nazionale, fino al 23 marzo sarà possibile inviare le offerte.
Si prevede che tali interventi interesseranno circa 400 operatori, tra imprese e professionisti del settore.


Le risorse sono messe a disposizione principalmente dal Manutentore Unico: il sistema accentrato di gestione delle manutenzioni statali all’interno del quale l’Agenzia del Demanio opera come soggetto decisore della spesa e come centrale di committenza per la stipula di accordi quadro, mentre i Provveditorati alle Opere Pubbliche sono i soggetti tecnici che si occupano della gestione e dell’esecuzione degli interventi. Oltre che dal Manutentore Unico, ulteriori somme per i lavori di rigenerazione saranno stanziate dall’Agenzia del Demanio, dal Ministero dei Beni Culturali e del Turismo, dal Ministero della Difesa e dal Ministero dello Sviluppo Economico.

 

L’Agenzia del Demanio in una nota sottolinea che grazie alla propria esperienza e coerentemente con il codice degli appalti, sono state introdotte procedure più semplici per garantire una maggiore partecipazione e rotazione degli operatori economici. Per esempio per aiutare le imprese è stato disciplinato il tema delle cauzioni “assicurando un contenimento delle spese iniziali in capo all'aggiudicatario che sarà chiamato a sostenere il pagamento della cauzione solo in fase di esecuzione degli interventi”.

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia

Le ultime notizie sull’argomento
22/05/2019

Risparmio energetico e riqualificazione degli edifici

Il risparmio energetico comprende sia gli interventi che consentono di ridurre il consumo di energia per svolgere le nostre attività, sia quelli che permettono di produrre energia a minor impatto ambientale e dispendio ...

17/05/2019

Produzione di energia pulita in crescita in Italia

Il GSE, società impegnata nella promozione dello sviluppo sostenibile, ha reso pubblico il rapporto relativo all’attività di consumo energetico in Italia nel corso del 2018, dal quale si evince che il 18,1% del fabbisogno energetico ...

16/05/2019

Ricavare idrogeno e metano dalle acque reflue dei frantoi

In occasione dell’evento InnovAgorà, tenutosi presso il Museo della Scienza e della Tecnologia di Milano, ENEA ha presentato la tecnologia che permette di ricavare energia pulita dalle acque residue dei frantoi.   A cura di Fabiana ...

15/05/2019

Summer School in Efficienza Energetica

In programma dal 24 giugno al 5 luglio 2019 la VII edizione della Scuola dell'Enea per specializzarsi in efficienza energetica     Partendo dal successo degli anni scorsi si rinnova dal 24 giugno al 5 luglio 2019 l'appuntamento con ...

03/05/2019

Efficienza energetica spinge mercato immobili, si cercano case ‘risparmiose’

Enea, I-Com e Fiaip fanno il punto su abitazioni vendute e comprate nel 2018: il settore inizia a riconoscere valenza strategica, vantaggi economici e comfort; ma la cultura del risparmio energetico, e in particolare la riqualificazione energetica, non ...

26/04/2019

The Smarter E premia l'efficienza energetica e la sostenibilità

In un panorama segnato da cambiamenti sempre più veloci che interessano digitalizzazione e decentralizzazione del mondo energetico, The smarter E si impegna nell’organizzazione di eventi le cui tematiche riguardano la costante crescita ...

18/04/2019

UniCredit, Eni gas e luce e Harley&Dikkinson insieme per la riqualificazione energetica

Eni gas e luce con il contributo di Harley&Dikkinson mette a disposizione CappottoMio, un servizio dedicato appositamente alla riqualificazione energetica e agli interventi per la sicurezza sismica degli edifici condominiali.   A cura di Fabiana ...

09/04/2019

Niente Ecobonus per i pannelli fotovoltaici installati su beni merce

L'Agenzia delle Entrate ha pubblicato una risposta a un'istanza di interpello di una società di locazione immobiliare di beni propri o presi in leasing, che ha installato un impianto di pannelli solari su uno dei beni aziendali. E' escluso sia ...