IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Notizie > Atlaeolico: nuovo atlante eolico interattivo

Atlaeolico: nuovo atlante eolico interattivo

Cesi (Centro Elettrotecnico Sperimentale Italiano) propone la nuova versione interattiva dell'Atlante eolico dell'Italia. Si tratta di un utile strumento che fornisce dati ed informazioni sulla distribuzione delle risorse eoliche sul territorio italiano e aiuta ad individuare le aree dove collocare nuovi generatori eolici.
Il nuovo Atlante è destinato principalmente alle autorità aventi responsabilità di programmazione dell'uso delle risorse del territorio, a livello centrale e periferico e agli operatori interessati allo sfruttamento energetico della fonte eolica.
Rispetto alla precedente versione il nuovo Atlante presenta l'estensione delle mappe ad aree marine, con stime della ventosità e della producibilità fino a 40 chilometri al largo delle coste.
La penisola è stata divisa in zone, caratterizzate da diversi colori a seconda dei valori medi del vento.
L'utilizzo dell'Atlante stesso è stato agevolato attraverso l'introduzione di modalità interattive di consultazione e l'accesso ad un modulo di valutazione personalizzata delle prestazioni di impianti eolici, attuata appunto con ATLAEOLICO.
La versione interattiva della mappa eolica è costituita da una applicazione di pubblicazione in internet del sistema informativo geografico (WebGIS) contenente le informazioni delle mappe e l'accesso al modulo di calcolo delle prestazioni energetiche ed economiche.
Il modulo di calcolo delle prestazioni energetiche ed economiche è alimentato dai dati rilevati direttamente sulle mappe, con la possibilità di effettuare più acquisizioni nella stessa sessione. I dati resi disponibili sono:
-    Modello digitale del terreno (orografia)
-    Velocità del vento a 25 m, 50 m, 75 m e 100 m sul livello del terreno o sul livello del mare
-    Producibilità specifica a 25 m, 50 m, 75 m e 100 m sul livello del terreno o sul livello del mare
-    Parametro di forma k della distribuzione di Weibull
-    Distanza del nodo dalla cabina/stazione elettrica più vicina
All'apertura della pagina di accesso al sito l'utente può scegliere mediante appositi tools quale mappa visualizzare tra quelle disponibili e effettuare quindi operazioni di zoom e pan sulla mappa stessa.
In relazione al livello di zoom definito vengono visualizzate ulteriori informazioni di supporto quali confini amministrativi Regionali, Provinciali e Comunali, cartografia raster di base e quadro d'unione delle tavole dell'Atlante.
L'utente può anche identificare interattivamente le informazioni visualizzate mediante apposito pulsante, può effettuare misure di distanze tra più punti, effettuare delle stampe personalizzate e scegliere e scaricare le varie tavole in formato PDF dell'Atlante. Esiste poi un tool di ricerca per Comune amministrativo con posizionamento automatico sull'area di estensione dello stesso.
Un'ultima funzionalità è quella relativa alla attivazione di un modulo di calcolo per l'analisi tecnico-economica di un ipotetico parco eolico, con l'acquisizione dei parametri necessari direttamente e interattivamente dalla mappa visualizzata nell'applicazione.
Il modulo consente di valutare in modo diretto le principali caratteristiche tecnico-economiche di un impianto eolico la cui installazione è ipotizzata in un punto impostabile in modo interattivo sulla mappa eolica. Viene data la possibilità di scegliere la tipologia di aerogeneratore, attraverso la scelta da un menu costruito con dati di macchine commerciali, e di impostare il numero degli aerogeneratori dell'impianto. Sulla base dei dati desumibili dalle mappe di velocità del vento, di orografia e dal posizionamento sul territorio, oltre che da parametri medi reperibili in letteratura, viene restituita una stima della producibilità e del costo dell'impianto eolico. Da questi dati si fornisce infine la stima del costo medio del chilowattora prodotto nell'arco della vita tecnica dell'impianto.
 
Per ulteriori informazioni
http://atlanteeolico.cesiricerca.it/viewer.htm

TEMA TECNICO:

Eolico

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia

Le ultime notizie sull’argomento
20/03/2019

+57,6% per il fotovoltaico a febbraio

Pubblicato il Rapporto Terna di febbraio 2019, calano del 2,2% i consumi di energia, crescita importante per eolico, +37,9% e soprattutto fotovoltaico. Nel 2019 +10,9% per la produzione da fonte energetiche rinnovabili      Terna ...

28/02/2019

In Europa il 14% dei consumi coperti da eolico. Italia indietro

WindEurope ha pubblicato il Report dedicato al settore del vento: nel 2018 l'eolico ha raggiunto una potenza installata di 11.3 GW, male l'Italia con poco più di 450 MW installati     Secondo le statistiche pubblicate ...

21/02/2019

Nel 2018 crescono fotovoltaico, eolico, idroelettrico e bioenergie

I dati pubblicati da Anie Rinnovabili evidenziano una crescita del 28% nel 2018 rispetto al 2017 per le nuove installazioni FER che nel complesso raggiungono 1162 MW     Segno + per le rinnovabili nel 2018 che complessivamente raggiungono 1162 ...

07/02/2019

La crescita di fotovoltaico ed eolico in Europa

Agora Energiewende e Sandbag hanno presentato la valutazione annuale del sistema elettrico dell'UE per il 2018: lo scorso anno l'elettricità rinnovabile ha ridotto del 5% le emissioni di CO2 nel settore energetico dell'Unione, con la progressiva ...

09/01/2019

+9% le installazioni di rinnovabili fra gennaio-novembre

Pubblicato da Anie Rinnovabili l'Osservatorio di novembre 2018: crescono nei primi 11 mesi dell'anno le installazioni di fotovoltaico, eolico e idroelettrico che complessivamente raggiungono circa 836 MW     Crescono del 9% ...

05/10/2018

- 17% per fotovoltaico, eolico e idroelettrico nei primi 8 mesi del 2018

Anie Rinnovabili ha pubblicato l'Osservatorio FER di agosto che mostra ancora un calo, -17%, delle installazioni nei primi 8 mesi dell'anno rispetto al 2017.      Nel periodo gennaio-agosto 2018 le nuove installazioni di fotovoltaico, ...

21/09/2018

Monitoraggio GSE delle fonti rinnovabili nelle regioni italiane

Il GSE ha pubblicato i dati statistici sui consumi di energia rinnovabile nelle Regioni italiane, con monitoraggio degli obiettivi burden sharing.        Ai sensi del Decreto Legislativo 28 del 3/3/11 e del Decreto 11/5/2015 del ...

10/09/2018

A luglio le rinnovabili coprono il 36,6% della domanda di energia. In calo il fotovoltaico

A luglio 2018 la domanda di energia è aumentata dell’1,3% rispetto allo stesso mese del 2017. Tengono le rinnovabili grazie alla buona performance dell'idroelettrico (+13,9%); calano fotovoltaico, eolico e ...