IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Notizie > Energia solo da rinnovabili per 200 enti pubblici in Emilia

Energia solo da rinnovabili per 200 enti pubblici in Emilia

Risparmio economico e tutela dell'ambiente grazie al primo ecobando che prevede la fornitura di energia elettrica da sole rinnovabili

 

 

6 milioni di euro risparmiati e 284mila tonnellate di CO2 in meno, pari all’inquinamento prodotto in un anno da 57mila auto, grazie all’eco-bando promosso dalla centrale di acquisto dell’Emilia Romagna Intercent-ER, che nel 2017 assicurerà ad oltre 200 enti di rifornirsi di energia elettrica esclusivamente da fonti rinnovabili e a prezzi più bassi di quelli pagati attualmente.

 

In una nota della Regione leggiamo che grazie a questo intervento, il primo di questo genere in Italia, ci sarà un calo di consumo di combustibile pari a 930mila barili di petrolio e in termini di diminuzione di C02 si parla dell'equivalente della capacità di assorbimento di anidrite carbonica di 5,7 milioni di alberi di grandi dimensioni.
Più nel dettaglio il bando, del valore di 32,8 milioni di euro, stabilisce che gli Enti aderenti alla Convenzione potranno utilizzare solo energia eolica, solare, idraulica, geotermica e da biomassa, senza quindi alcun rilascio di CO2.

 

L'energia rinnovabile potrà interessare nel complesso 710 milioni di Kwh annui, il che significa circa 200 amministrazioni del territorio tra Comuni, Unioni di Comuni, scuole, università, oltre a Regione, Enti regionali e a tutte le Aziende sanitarie dell'Emilia-Romagna, ovvero i soggetti che sono tenuti a far proprie le convenzioni di Intercent- ER.

Grazie inoltre al prezzo più basso dell’energia verde gli enti potranno risparmiare complessivamente 5,9 milioni di euro, di cui 3,1 milioni per le Aziende sanitarie e 2,8 per gli Enti di altro tipo. 220mila euro annui saranno risparmiati dalla Regione e strutture collegate.

 

Soddisfatto il presidente della Regione, Stefano Bonaccini che sottolinea il doppio impegno dell’Emilia in termini di razionalizzazione della spesa e tutela dell’ambiente. Una scelta coerente con la spending review che questa giunta ha fortemente voluto e che assicurerà oltre 30 milioni di risparmi e il dimezzamento delle società partecipate.

 

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia

Le ultime notizie sull’argomento
25/09/2018

Qualche consiglio per risparmiare sulle bollette della luce

Prima di tutto passare a lampadine LED certo. Ma non solo. Ci sono piccoli accorgimenti che aiutano a evitare sprechi e risparmiare in bolletta     Come sappiamo dal 1 settembre le lampadine alogene sono andate in pensione: è entrata ...

20/09/2018

Il Brasile punta su eolico e fotovoltaico

Un mercato sempre più interessante e che si è posto obiettivi ambiziosi nell’ambito delle tecnologie energetiche intersettoriali con particolare attenzione alle energie rinnovabili     Il Brasile, terzo mercato al mondo per ...

18/09/2018

Nuovo brevetto per pompa di calore elio-assistita

Il Dipartimento di Energia del Politecnico di Milano ha brevettato una nuova pompa di calore che unisce la tecnologia tradizionale di tipo aria-acqua con quella dei pannelli solari ibridi fotovoltaici termici     Le pompe di calore elettriche ...

14/09/2018

Opportunit e regole negli interventi di riqualificazione per accedere alle detrazioni fiscali

Il presente articolo ha l’obiettivo di sintetizzare le opportunità e le regole principali da seguire per poter ottenere gli incentivi per gli interventi di riqualificazione. Normativa di riferimento e procedura da seguire   a ...

12/09/2018

Una serra sul tetto per coltivare con il sistema dellacquaponica

Un virtuoso esempio di agricoltura urbana è stato realizzato in Belgio sul tetto di un edificio in attività: sui 4.000 mq di copertura si può coltivare, grazie all’innovativo sistema dell’acquaponica. Derbigum ...

07/09/2018

ZEPHIR Passivhaus Italia per la riqualificazione delle Torri di Madonna Bianca

Il Team di progettazione ZEPHIR Passivhaus Italia in collaborazione con gli Studi Bombasaro e Campomarzio ha vinto il concorso di progettazione di tre delle 11 torri di Villazzano che saranno riqualificate secondo la prospettiva nzeb e dell’efficienza ...

31/08/2018

In Brasile la sostenibilit entra in classe

A Tocantins, in Brasile, è stata realizzata una scuola che ha previsto l'utilizzo di materiali locali dove la sostenibilità ambientale è al centro di tutto. I bambini apprendono senza perdere il senso di appartenenza alla loro terra e il ...

20/08/2018

Sostenibilit ed ecologia: il contributo che possiamo dare tutti

Assumere comportamenti più sostenibili ed ecologici è compito di tutti i cittadini e le possibilità che abbiamo per farlo sono davvero tante. Dal taglio degli sprechi di energia ad una corretta raccolta differenziata, vediamo di tracciare ...