IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Notizie > Fotovoltaico: +80% nel 2008 a livello mondiale

Fotovoltaico: +80% nel 2008 a livello mondiale

Joint Research Center, una Direzione Generale della Commissione che ha il compito specifico di svolgere ricerche scientifiche e fornire conoscenze tecniche che supportino le decisioni e le politiche dell'Unione, ha reso noto l'8° Rapporto Annuale sullo stato del Fotovoltaico da cui emerge che la produzione di impianti fotovoltaici è cresciuta nel 2008 dell'80% nel mondo, nonostante la situazione economica difficile anche nel settore delle energie rinnovabili. Queste ultime hanno subito un calo nel 2008: si è infatti registrata una diminuzione del 10% nel terzo trimestre 2008; del 23% nel quarto, del 47% nel primo trimestre 2009 rispetto al quarto dell'anno prima. Per fortuna la tendenza si è invertita nel secondo trimestre di quest'anno, con un +83% rispetto al primo trimestre del 2009.
In Europa la crescita della produzione di pannelli fotovoltaici è passata dai 1100 MW del 2007 ai 1900 MW del 2008, con un aumento perfettamente allineato a quello mondiale. Secondo i dati la capacità fotovoltaica installata è aumentata in Europa di tre volte, fino a 4,8 GW, principalmente grazie alla Spagna. La produzione europea di fotovoltaico è cresciuta in media del 50% per anno a partire dal 1999 e la sua quota di mercato è salita al 26% nel 2008.
Il Rapporto sottolinea  che nel corso del 2008 la Cina è diventato il paese più grande produttore di celle fotovoltaiche con ben 2,4 GW, al secondo posto l'Europa con 1,9GW quindi il Giappone (1,2GW) e Taiwan (0,8 GW), a seguire gli USA ed il resto del mondo.  
 
Anche in termini di capacità installata il Rapporto documenta una crescita elevata nel 2008 raggiungendo nel mondo circa 15GW con un aumento di quasi 6 GW ed in Europa un totale di 4,8 GW,
In termini di elettricità prodotta, invece, il fotovoltaico ha contribuito nel 2008 per circa lo 0,35% dei consumi europei.
Dal Rapporto emerge anche un dato interessante sull'incremento della quota di mercato dei moduli thin film che ha raggiunto quasi il 15% nel 2008 ed è prevista salire fino al 30% nel 2012.

Per mantenere l'elevato tasso di crescita dell'industria fotovoltaica gli estensori del rapporto suggeriscono di intraprendere diversi percorsi in contemporanea finalizzati ad un ulteriore riduzione di costi.
Per esempio:
• un significativo aumento della capacità produttiva di silicio "grado solare";
• rapida riduzione dei consumi specifici di silicio per Wp e per singola cella fotovoltaica attraverso efficienze più elevate, wafer più sottili, minori perdite nel processo di produzione dei wafer, etc;
• introduzione accelerata sul mercato di celle a film sottile.
 

Fotovoltaico: +80% nel 2008 a livello mondiale

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia

Le ultime notizie sull’argomento
18/11/2019

World Energy Outlook: la faticosa strada verso un futuro energetico sostenibile

Pubblicato da IEA - International Energy Agency - il World Energy Outlook 2019 che mette in evidenza le profonde disparità nel sistema energetico globale, le crescenti tensioni e incertezze geopolitiche. Nonostante la promessa di energia ...

14/11/2019

Green Economy in crescita a Key Energy e + 24% dell’estero alle fiere italiane

In risposta alla chiusura delle manifestazioni dedicate alle green technologies che hanno, di recente, avuto luogo presso la fiera di Rimini, si è registrato un +24% relativo alla presenza della green economy estera alle fiere di Italian ...

13/11/2019

Nessuno dei paesi del G20 in linea con gli obiettivi della COP21

Pubblicato il Rapporto The Brown to Green Report 2019: le emissioni di CO2 continuano a crescere, troppi i sussidi per le fossili e diventa difficile assicurare il contenimeto del surriscaldamento del pianeta entro 1,5C°, adattarsi agli impatti ...

11/11/2019

Ecco come sfruttare il Black Friday per aumentare il risparmio energetico

Il Black Friday offre numerose opportunità in tema di risparmio energetico: è infatti possibile usufruire di tariffe agevolate su interventi e dispositivi di uso domestico per aumentare l'efficienza   Indice degli ...

06/11/2019

Gse: online il portale dell’autoconsumo fotovoltaico, la presentazione ufficiale oggi a Key Energy

Nel corso del convegno dal titolo “Gli strumenti del Gse a favore della transizione energetica”, Gse presenta ufficialmente oggi, nell’ambito di Key Energy, il portale dell’autoconsumo fotovoltaico lanciato recentemente in rete e ...

04/11/2019

Le imprese verdi sono 432mila, e gli eco-posti di lavoro superano i 3 milioni

Le imprese verdi che hanno investito in prodotti e tecnologie pulite, per ridurre l’impatto e per tagliare le emissioni di CO2, sono 432mila, e gli eco-posti di lavoro superano i 3 milioni. Nuovo rapporto Symbola e Unioncamere, l’Italia ...

04/11/2019

Smart city, ecco le città pronte all’intelligenza artificiale

Singapore è la città più preparata al mondo per adottare l’Intelligenza Artificiale. Lo rivela il Global Cities' AI Readiness Index, dove compaiono due sole italiane   a cura di Ivan Celeste     Indice degli ...

28/10/2019

Il Parlamento Europeo approva il Bilancio, +2mld per il clima

Il PE la scorsa settimana ha approvato il bilancio per il 2020: stanziati 2 miliardi in più per il clima con l'obiettivo di raggiungere il target fissato dall'accordo di Parigi del 2015      Approvato settimana scorsa dal ...