IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Notizie > Fotovoltaico: +80% nel 2008 a livello mondiale

Fotovoltaico: +80% nel 2008 a livello mondiale

Joint Research Center, una Direzione Generale della Commissione che ha il compito specifico di svolgere ricerche scientifiche e fornire conoscenze tecniche che supportino le decisioni e le politiche dell'Unione, ha reso noto l'8° Rapporto Annuale sullo stato del Fotovoltaico da cui emerge che la produzione di impianti fotovoltaici è cresciuta nel 2008 dell'80% nel mondo, nonostante la situazione economica difficile anche nel settore delle energie rinnovabili. Queste ultime hanno subito un calo nel 2008: si è infatti registrata una diminuzione del 10% nel terzo trimestre 2008; del 23% nel quarto, del 47% nel primo trimestre 2009 rispetto al quarto dell'anno prima. Per fortuna la tendenza si è invertita nel secondo trimestre di quest'anno, con un +83% rispetto al primo trimestre del 2009.
In Europa la crescita della produzione di pannelli fotovoltaici è passata dai 1100 MW del 2007 ai 1900 MW del 2008, con un aumento perfettamente allineato a quello mondiale. Secondo i dati la capacità fotovoltaica installata è aumentata in Europa di tre volte, fino a 4,8 GW, principalmente grazie alla Spagna. La produzione europea di fotovoltaico è cresciuta in media del 50% per anno a partire dal 1999 e la sua quota di mercato è salita al 26% nel 2008.
Il Rapporto sottolinea  che nel corso del 2008 la Cina è diventato il paese più grande produttore di celle fotovoltaiche con ben 2,4 GW, al secondo posto l'Europa con 1,9GW quindi il Giappone (1,2GW) e Taiwan (0,8 GW), a seguire gli USA ed il resto del mondo.  
 
Anche in termini di capacità installata il Rapporto documenta una crescita elevata nel 2008 raggiungendo nel mondo circa 15GW con un aumento di quasi 6 GW ed in Europa un totale di 4,8 GW,
In termini di elettricità prodotta, invece, il fotovoltaico ha contribuito nel 2008 per circa lo 0,35% dei consumi europei.
Dal Rapporto emerge anche un dato interessante sull'incremento della quota di mercato dei moduli thin film che ha raggiunto quasi il 15% nel 2008 ed è prevista salire fino al 30% nel 2012.

Per mantenere l'elevato tasso di crescita dell'industria fotovoltaica gli estensori del rapporto suggeriscono di intraprendere diversi percorsi in contemporanea finalizzati ad un ulteriore riduzione di costi.
Per esempio:
• un significativo aumento della capacità produttiva di silicio "grado solare";
• rapida riduzione dei consumi specifici di silicio per Wp e per singola cella fotovoltaica attraverso efficienze più elevate, wafer più sottili, minori perdite nel processo di produzione dei wafer, etc;
• introduzione accelerata sul mercato di celle a film sottile.
 

Fotovoltaico: +80% nel 2008 a livello mondiale

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia

Le ultime notizie sull’argomento
18/07/2019

Contest che parlano la lingua dell’ambiente e del sociale

Tre progetti di riqualificazione urbana, a Nord, Sud e Centro Italia mettono al centro giovani progettisti che hanno a cuore l’ambiente e valorizzano le poche risorse a loro disposizione. A Milano, Napoli e nella Regione Toscana alcuni progetti nati da ...

16/07/2019

Povertà energetica, l’efficienza riduce il problema

Sono più di due milioni gli italiani in condizioni di energy poverty. Un problema che può essere arginato mediante l’efficienza energetica in edilizia   a cura di Andrea Ballocchi     Indice degli ...

15/07/2019

Il fotovoltaico integrato per la transizione verso città sostenibili

SolarPower Europe ed ETIP PV hanno recentemente presentato un Rapporto che evidenzia l'enorme potenziale delle tecnologie BIPV (Building Integrated Photovoltaics) a sostegno della transizione verso città europee a zero emissioni di ...

15/07/2019

Le residenze sostenibili ad Eindhoven

Portare il verde nel centro città per garantire una qualità di vita sostenibile ed efficiente alle future generazioni: il nuovo complesso residenziale Nieuw Bergen in corso di costruzione a Eindhoven progettato da MVRDV.   a cura ...

12/07/2019

Autoconsumo: la microrete intelligente di Casa Siemens

L’obiettivo autoconsumo rappresenta uno dei capisaldi di Siemens che ha deciso di intraprendere la strada della decarbonizzazione impegnandosi per raggiungere una riduzione del 50% di emissioni entro il 2020. Per conseguire questo progetto ...

12/07/2019

Elettrodomestici, consigli per ridurre i consumi estivi

La stagione estiva porta a vedere aumentati i consumi di frigoriferi, lavatrici e climatizzatori. Quali sono gli elettrodomestici che consumano di più. Ecco cosa sapere e come fare risparmio ...

09/07/2019

Decreto FER 1, c'è la firma dei Ministri

Il ministro dello Sviluppo Economico, Luigi Di Maio e quello dell'Ambiente, Sergio Costa, hanno firmato il Decreto Rinnovabili con l'obiettivo di sostenere la produzione di energia da FER per il raggiungimento dei target europei al 2030 fissati dal Piano ...

09/07/2019

Mobilità sostenibile: l’iniziativa di Fotovoltaico Semplice per un impatto zero

Il progetto di mobilità sostenibile lanciato da Fotovoltaico Semplice, azienda di proprietà del gruppo IMC Holding, vuole incentivare la diffusione dei mezzi di trasporto a impatto zero. Alla guida della società Daniele Iudicone e Mauro ...