Advertisement
IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Notizie > In Bulgaria centrale eolica Enel Green Power

In Bulgaria centrale eolica Enel Green Power

E' stata avviata Kamen Briag, la prima centrale eolica in Bulgaria, a Kavarna, di Enel Green Power, la società di Enel interamente dedicata allo sviluppo e gestione delle rinnovabili.
Con 7 turbine da 3 MW, per una capacità installata totale di 21 MW, il nuovo parco eolico si sviluppa su un'area di 70 ettari e produrrà oltre 56,5 milioni di chilowattora, in grado di soddisfare i consumi di 19 mila famiglie, quasi il doppio degli abitanti della stessa Kavarna, evitando ogni anno l'emissione in atmosfera di circa 50 mila tonnellate di CO2.
A fine 2008, Enel Green Power Bulgaria (EGPB) ha firmato un accordo con Global Wind Power Bulgaria - una controllata della danese Global Wind Power - per l'acquisizione del progetto di Kamen Briag e di un altro progetto eolico a Shabla, sempre di 21 MW, attualmente in costruzione, che la Società conta di terminare e mettere in esercizio entro il 2009.
"L'avvio in Bulgaria della produzione di energia eolica - sottolinea Francesco Starace, Presidente di Enel Green Power - testimonia ulteriormente l'impegno di Enel nello sviluppo delle rinnovabili e la crescita della presenza del Gruppo in questo Paese. Questo primo progetto costituisce un ulteriore passo in avanti nel raggiungimento, anche in Bulgaria, di un mix di generazione ben bilanciato. Come Enel crediamo nell'energia eolica e vogliamo giocare anche qui un ruolo di guida nello sviluppo di questa fonte rinnovabile".

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia

Le ultime notizie sull’argomento
18/04/2019

UniCredit, Eni gas e luce e Harley&Dikkinson insieme per la riqualificazione energetica

Eni gas e luce con il contributo di Harley&Dikkinson mette a disposizione CappottoMio, un servizio dedicato appositamente alla riqualificazione energetica e agli interventi per la sicurezza sismica degli edifici condominiali.   A cura di Fabiana ...

17/04/2019

Impianti fotovoltaici, grazie agli incentivi crescono le offerte nel settore rinnovabili

Negli ultimi mesi, è crescente la richiesta di nuove offerte per il settore delle energie rinnovabili. Secondo ricerche autorevoli, le persone prendono coscienza sia della necessità di uno sviluppo sostenibile, sia è sempre ...

16/04/2019

La microcogenerazione a celle a combustibile, questa sconosciuta!

E' un settore dall'enorme potenziale troppo spesso ancora sottovalutato. Ora il progetto europeo PACE aiuterà lo sviluppo di questa tecnologia che genera in maniera sostenibile energia termica ed ...

12/04/2019

+695% per le nuove installazioni FER a gennaio 2019

Fotovoltaico, eolico, idroelettrico e bioenergie segnano a gennaio una crescita del 31% rispetto allo scorso anno. L'Osservatorio Anie Rinnovabili     I dati pubblicati da Anie Rinnovabili relativi alle installazioni FER di ...

10/04/2019

La strada pi vantaggiosa per combattere il surriscaldamento? Le energie rinnovabili

Uno studio internazionale, cui ha partecipato l'Università di Firenze, ha messo a confronto l'investimento necessario per la realizzazione di impianti fotovoltaici ed eolici con quello richiesto per realizzare nuove tecniche di ...

08/04/2019

Il padiglione sostenibile MultiPly al Salone del Mobile

Il padiglione alto dieci metri a impatto ambientale zero realizzato in tulipier americano tra i protagonisti del FuoriSalone, dall'8 al 19 aprile nel cortile dell'Università degli Studi di Milano      Fra i principali eventi della ...

05/04/2019

La corsa delle rinnovabili italiane per soddisfare il 28% dei consumi al 2030

Anche se l’Italia dipende molto dall’estero per le importazioni di combustibili fossili, la quota delle rinnovabili nella produzione elettrica è passata dal 17% del 2007 al 36%. Il MED & Italian Energy ...

04/04/2019

Bioedilizia, bene il comparto delle case in legno, belle ed efficienti

Quello delle case in legno è un settore in controtendenza rispetto al mercato delle costruzioni: l'Italia, con un valore di 1,3 miliardi di euro è il quarto produttore in Europa. Il made in Italy sempre più apprezzato anche ...