IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Notizie > La tegola solare integrata e invisibile di Tesla

La tegola solare integrata e invisibile di Tesla

Elon Musk fa un altro passo verso un sistema integrato 100% rinnovabile

 

 

 

Elon Musk, Amministratore Delegato di Tesla, ci ha ormai abituati a innovazioni nell’ambito delle energie rinnovabili, che uniscono design, tecnologia all’avanguardia e risparmio energetico.
Dalla batteria con accumulo Powerwall all’ultimo modello di macchina elettrica bellissima, silenziosa e a zero emissioni, fino a Tesla Town, il primo quartiere al mondo completamente sostenibile, in cui ogni abitazione sarà dotata di batterie Powerwall.


Obiettivo del colosso americano è quello di assicurare la piena autosufficienza energetica, attraverso prodotti e tecnologie in grado di accumulare l’energia e utilizzarla quando ce ne sia bisogno, in casa o per ricaricare l’auto.
Ultima novità presentata nei giorni scorsi da Elon Musk sono i primi tetti fotovoltaici perfettamente integrati, nei quali le celle solari sono talmente incorporate e nascoste nelle tegole, da apparire come un tetto tradizionale.


L'obiettivo, ha detto Musk, è quello di avere tetti solari più belli di un tetto normale, in grado di produrre energia elettrica sufficiente a coprire il fabbisogno dell’abitazione e a ricaricare l’auto, che si caratterizzano inoltre per un migliore isolamento e hanno un costo inferiore rispetto al prezzo di un tetto tradizionale più il prezzo dell'energia elettrica.
Le tegole in vetro con i moduli integrati saranno disponibili in 4 modelli differenti, così da adattarsi ai diversi stili abitativi. I test hanno assicurato che l’efficienza energetica delle tegole sia pari al 98% di quella di un pannello solare tradizionale.

 

Aspettiamo ulteriori sviluppi anche se Musk, come sottolinea in una nota GTM Research, non ha spiegato quando le tegole fotovoltaiche saranno disponibili, quanto saranno efficienti e quanto costeranno.

 

In occasione della presentazione delle tegole fotovoltaiche Musk ha anche anticipato sarà presto disponibile la Powerwall 2, versione più aggiornata, economica e con batteria da 14 Kwh il doppio della precedente, e potenza da 5 Kw costanti con un picco di 7 Kwh.

 

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia

Le ultime notizie sull’argomento
24/09/2018

Detrazione del 50% per sistemi di accumulo collegati al fotovoltaico

L'Agenzia delle Entrate rispondendo all'interpello di un contribuente ha chiarito che l'acquisto di un sistema di accumulo collegato al fotovoltaico, sia contestuale che successivo all'installazione dell'impianto solare, dà diritto alla detrazione del ...

21/09/2018

Monitoraggio GSE delle fonti rinnovabili nelle regioni italiane

Il GSE ha pubblicato i dati statistici sui consumi di energia rinnovabile nelle Regioni italiane, con monitoraggio degli obiettivi burden sharing.        Ai sensi del Decreto Legislativo 28 del 3/3/11 e del Decreto 11/5/2015 del ...

18/09/2018

A New York appartamenti futuristici firmati Zaha Hadid

Il progetto 520 West 28th Street è il palazzo futuristico firmato dall’architetto Zaha Hadid. Un edificio sbalorditivo, alto 11 piani, che sorge nelle vicinanze dell’affascinante High Line Park di  New York.   a cura di Tommaso ...

11/09/2018

Bozza nuovo decreto rinnovabili con incentivi al fotovoltaico

Sta girando in questi giorni la bozza del nuovo Decreto Rinnovabili, già approvata da Ministro dello Sviluppo Economico, che prevede incentivi per gli impianti alimentati da rinnovabili, tra cui il fotovoltaico per il periodo 2018/2020 e introduce il ...

11/09/2018

Hong Kong ospiter Aero Hive, il grattacielo che respira

Lo studio di architettura Midori Architects ha vinto il premio Skyhive Skyscraper Challenge con il progetto futuristico Aero Hive. Due grattacieli progettati per adattarsi alle sfide del clima locale e ridurre la CO2 nell’aria.   a cura di ...

10/09/2018

A luglio le rinnovabili coprono il 36,6% della domanda di energia. In calo il fotovoltaico

A luglio 2018 la domanda di energia è aumentata dell’1,3% rispetto allo stesso mese del 2017. Tengono le rinnovabili grazie alla buona performance dell'idroelettrico (+13,9%); calano fotovoltaico, eolico e ...

07/09/2018

Una villa ad alta efficienza energetica con SPA

A Brembio, in provincia di Lodi è in via di realizzazione uno dei primi progetti Ecolibera, con tetto fotovoltaico, piscina e SPA.    a cura di Silvia Giacometti     Ecolibera non è solo un progetto ma un concetto ...

07/09/2018

ZEPHIR Passivhaus Italia per la riqualificazione delle Torri di Madonna Bianca

Il Team di progettazione ZEPHIR Passivhaus Italia in collaborazione con gli Studi Bombasaro e Campomarzio ha vinto il concorso di progettazione di tre delle 11 torri di Villazzano che saranno riqualificate secondo la prospettiva nzeb e dell’efficienza ...