IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Notizie > A MCE la cultura dell'innovazione nell'efficienza energetica

A MCE la cultura dell'innovazione nell'efficienza energetica

Dal 13 al 16 marzo 2018 Fiera Milano ospita la 41° edizione di MCE, manifestazione biennale leader mondiale nell’impiantistica civile e industriale, nella climatizzazione e nelle energie rinnovabili

 

 MCE 2018 dal 13 al 16 marzo a Milano

 

Sono già 1600, di cui il 43% estere, le aziende iscritte a MCE, in programma a Milano dal 13 al 16 marzo 2018, con più del 92% dei padiglioni occupati.  

 

La manifestazione come sempre proporrà le più importanti innovazioni tecnologiche e di prodotto nei principali comparti dell’impiantistica e climatizzazione: dal Riscaldamento all’Attrezzeria e Componentistica, dal Condizionamento dell’aria alla Refrigerazione e Ventilazione, dalla Tecnica Sanitaria al Trattamento dell’acqua, dalle Energie rinnovabili alla Home & Building Automation e alla mobilità elettrica.

 

Per la prima volta MCE è organizzata in concomitanza con BIE – BIOMASS INNOVATION EXPO, manifestazione che occuperà l’intero padiglione 6, dedicata al mondo del riscaldamento a biomassa legnosa. Si tratta di un settore che prevede tassi di crescita molto interessanti per il triennio 2017/2020.

 

Cuore dei lavori saranno le innovazioni tecnologiche e la digitalizzazione dei processi e prodotti, l’integrazione tra mondo elettrico e termico, tra fonti energetiche tradizionali e rinnovabili: gli impianti e i prodotti sono sempre più efficienti e devono essere gestiti in maniera altrettanto efficiente, così da garantire massimo comfort, risparmio energetico, sostenibilità e ottimizzazione delle risorse.   

Efficienza energetica nel comparto industriale

In occasione della presentazione della prossima edizione di MCE sono stati presentati i risultati di un’interessante ricerca commissionata all’Energy & Strategy Group del Politecnico di Milano, che ricopre la presidenza del comitato scientifico della manifestazione, sull’“L’efficienza energetica nel comparto industriale e nel terziario e l’utilizzo delle biomasse legnose in ambito residenziale”.

Si tratta di un ambito particolarmente interessante e attuale, il controllo dei consumi energetici, soprattutto in alcuni settori particolarmente energivori, necessita infatti di un approccio organico e strutturale e investimenti ad hoc.

 

Il rapporto propone due possibili scenari per gli investimenti in efficienza energetica nel comparto industriale e del terziario, settori in cui la digitalizzazione dei processi produttivi sta prendendo piede, grazie anche al piano industria 4.0 messo a punto dal Governo. Il primo scenario, partendo da una situazione economica simile all’attuale, prevede un potenziale di crescita degli investimenti dai 7,20 mld € previsti del 2017 a 9 mld € del 2020, con un tasso di crescita annua composto pari al 8% che si attesta sui 32 mld. Il secondo invece, più ottimistico, in cui si arriva a 10,60 mld € del 2020, con un tasso di crescita annua composto pari al 14% e un ammontare totale sui 35 mld €.

Eventi e convegni

Tante come sempre le iniziative che arricchiranno la manifestazione, dedicate a tutto il mondo della progettazione e dell’installazione. Spazio all’integrazione tecnologica per il comfort dell’ambiente nell’evento Factory4.now, che proporrà in diretta tutte le fasi di un processo produttivo di ultima generazione, realizzato da un team di 11 aziende, ognuna con la propria specializzazione. Focus anche sul metodo di progettazione MEP BIM.

 

Il “Percorso Efficienza & Innovazione”, è aperto alle aziende espositrici che possono partecipare con un proprio prodotto, verrà poi fatta una selezione e una Guida Prodotti dal Politecnico di Milano Dipartimento ABC delle eccellenze tecnologicamente più avanzate delle aziende espositrici.

 

Torna l’area THAT’S SMART, focalizzata sull'efficienza energetica e dedicata alla Building automation, alla domotica, a Smart metering e smart grid, alle rinnovabili elettriche, alle app di gestione da remoto degli impianti. A THAT’S SMART andrà in scena anche l’Electric Mobility, la mobilità sostenibile collegata agli edifici, che devono offrire sia opzioni per la ricarica, ma anche a veicoli a zero-emissioni per uso privato e per uso professionale. Spazio anche allo Smart metering, gli strumenti per misurare, per conoscere e gestire al meglio i consumi, che rappresentano l’unica via per ottenere la massima efficienza energetica e valorizzare così il patrimonio edilizio, inclusi il controllo e la manutenzione degli impianti.


il 13 marzo, giorno di apertura ci sarà il convegno inaugurale con la presentazione del quarto “Rapporto Congiunturale e Previsionale sul Mercato dell’Installazione degli Impianti in Italia” realizzato da Cresme, nel corso del quale saranno presentati i dati aggiornati e le previsioni per i prossimi due anni. 

 

Massimiliano Pierini, Managing Director, di Reed Exhibitions Italia racconta che tra le principali novità di quest'edizione va segnalata l’introduzione del Matchmaking con MCE CONNECT, una piattaforma online per facilitare la programmazione degli incontri in fiera. "Ma forse la novità più importante è MCE IN CITTA’, l’iniziativa che vede, per la prima volta nella storia della manifestazione, MCE aprirsi al grande pubblico grazie ad un evento ludico e di intrattenimento che sarà allestito dal 10 al 18 marzo in Piazza Gae Aulenti a Milano. Un’occasione per coinvolgere l’utente finale sull’attenzione allo spreco delle risorse della vita quotidiana".

 

Come sempre Mostra Convegno Expocomfort  vanta interessanti collaborazioni con le principali associazioni di settore che organizzeranno specifiche attività in occasione della fiera: 

ANGAISA, Associazione Nazionale Commercianti Articoli Idrosanitari Climatizzazione Pavimenti Rivestimenti e Arredobagno che proporrà lo spazio CasANGAISA, per proseguire con ANIMA, Confindustria Meccanica Varia Affine, che nella lounge dedicata proporrà un ricco calendario di eventi, ai seminari e convegni di AICARR, Associazione Italiana Condizionamento dell’Aria, Riscaldamento e Refrigerazione e altre ancora in via di definizione. 

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia

Le ultime notizie sull’argomento
13/11/2018

Le strategie per rispettare gli obiettivi di decarbonizzazione al 2030

Obiettivi di decarbonizzazione al 2030 ambiziosi ma raggiungibili. Le proposte del coordinamento Free: puntare su economia circolare, raddoppiare le rinnovabili, accelerare la transizione verso la mobilità sostenibile     Il ...

12/11/2018

Perché scegliere una Passivhaus

Il 24 novembre a Riva del Garda la 6^ Conferenza Nazionale Passivhaus dedicata al tema sempre più attuale degli edifici ad energia quasi zero e alla responsabilità sociale in materia di edifici e su scala urbana     Sabato 24 ...

07/11/2018

La scelta e l'obbligo dello sviluppo delle rinnovabili

Il primo giorno di Ecomondo e Key Energy ha offerto occasioni di confronto fra gli operatori del settore consapevoli che la crescita del Paese non può che passare da rinnovabili ed efficienza eneregtica     Il mondo delle rinnovabili si ...

05/11/2018

Ecomondo e Key Energy al via, tra rinnovabili ed economia circolare

Il Ministro dell'Ambiente Sergio Costa inaugurerà domani mattina la manifestazione internazionale dedicata alle innovazioni più efficienti e alle ultime tecnologie su efficienza energetica, rinnovabili ed economia ...

02/11/2018

Mattarella firma la Legge di Bilancio, confermati Ecobonus e Sismabonus

Dopo la bollinatura della Ragioneria di Stato e la firma del Presidente Mattarella, la Legge di Bilancio approda alle Camere per i passaggi parlamentari. Le novità per l'edilizia     Lo scorso 31 ottobre la Ragioneria di Stato ha ...

23/10/2018

Nuovi modelli di teleriscaldamento a bassa temperatura

Sarà testato in quattro siti reali il modello sviluppato da Eurac Research per recuperare calore di scarto dalle attività produttive: nuovo progetto Life4HeatRecovery sul recupero del calore di scarto per teleriscaldamento e ...

18/10/2018

Costruzioni ipogee: i vantaggi di vivere in una casa interrata

“Vivere sottoterra” può non sembrare molto allettante, anche se in realtà le costruzioni ipogee offrono diversi vantaggi in termini di comfort interno e di tutela ambientale. Oggi, con la diffusione delle costruzioni ipogee, vi sono ...

18/10/2018

I nuovi modelli del mercato elettrico

Quello energetico è un settore in profonda trasformazione: un’analisi di Althesys del mercato e di quanto sia necessario fare per non trovarsi impreparati   E’ in atto una profonda transizione del mercato elettrico, nel modo di ...