IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Notizie > Piacenza: bando per il fotovoltaico

Piacenza: bando per il fotovoltaico

Il Comune di Piacenza ha aperto un bando a beneficio di soggetti privati per l'installazione di impianti fotovoltaici per la produzione di energia elettrica.
Saranno ammessi a ricevere il contributo comunale esclusivamente gli impianti fotovoltaici, con potenza di picco compresa tra 1 kWp e 20 kWp, realizzati dopo il 1° gennaio 2009 a servizio delle seguenti tipologie di utenze esistenti nel Comune di Piacenza al 31 dicembre 2008:
- unita' immobiliari ad uso abitativo;
- condomini con destinazione d'uso residenziale prevalente (superiore a 500/1000).
Requisiti soggettivi e obblighi del richiedente
Possono presentare domanda, per l'accesso ai contributi previsti dal bando, i seguenti soggetti privati, persone fisiche o giuridiche:
a) titolari del diritto di proprietà o di un altro diritto reale di godimento dell'unità immobiliare sulla quale viene installato l'impianto;
b) detentori dell'unità immobiliare sulla base di un contratto di affitto o concessione o di convenzione, muniti di autorizzazione scritta alla realizzazione dell'opera da parte del proprietario dell'edificio;
c) nel caso di impianti condominiali: amministratori condominiali; laddove non sia stato nominato un amministratore condominiale, la domanda dovrà essere firmata da un delegato, unitamente alla delega sottoscritta da tutti i proprietari.
Le domande devono essere inviate o consegnate a mano a partire dal giorno successivo alla pubblicazione del bando all'albo Pretorio del Comune di Piacenza e devono pervenire inderogabilmente, a pena d'inammissibilità, entro le ore 12 di giovedì 31 dicembre 2009 al Servizio Ambiente del Comune di Piacenza, Via Beverora, 57 - 29100 Piacenza.

Saranno concessi contributi fino ad esaurimento delle risorse stanziate determinate in € 34.000,00. Il medesimo soggetto, ad esclusione degli amministratori condominiali, può presentare una sola richiesta di contributo.
I contributi saranno erogati nella misura di Euro 680,00 (seicentoottanta/00) per ogni KWp installato, per un massimo di 20 (venti) KWp.
Il contributo non è cumulabile con altri incentivi, ad esclusione dell'incentivo "conto energia.
L'erogazione del contributo sarà effettuata in un'unica soluzione entro 60 giorni dalla formulazione della graduatoria.
 
Per ulteriori informazioni e per scaricare il bando
http://www.comune.piacenza.it/menu/ambiente.asp
 

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia

Le ultime notizie sull’argomento
15/11/2018

Tariffe incentivanti e detassazione Tremonti Ambiente, prorogati i termini

Il GSE ha prorogato al 31 dicembre 2019 il termine indicato per l'attestazione della rinuncia al beneficio fiscale, precedentemente fissato al 22 novembre, per gli operatori incorsi nel divieto di cumulo tra Conti Energia e la  “Tremonti ...

13/11/2018

Le strategie per rispettare gli obiettivi di decarbonizzazione al 2030

Obiettivi di decarbonizzazione al 2030 ambiziosi ma raggiungibili. Le proposte del coordinamento Free: puntare su economia circolare, raddoppiare le rinnovabili, accelerare la transizione verso la mobilità sostenibile     Il ...

12/11/2018

La rinascita di Chernobyl: da nucleare, ad energia solare

A più di 30 anni dal disastro nucleare della centrale di Chernobyl, un impianto fotovoltaico da 1MW ha iniziato a produrre energia pulita che soddisfa il fabbisogno energetico di 2 mila abitazioni. Una rinascita per tutta la zona della vecchia ...

12/11/2018

Perch scegliere una Passivhaus

Il 24 novembre a Riva del Garda la 6^ Conferenza Nazionale Passivhaus dedicata al tema sempre più attuale degli edifici ad energia quasi zero e alla responsabilità sociale in materia di edifici e su scala urbana     Sabato 24 ...

08/11/2018

Lo scenario per il fotovoltaico italiano da oggi al 2030

Dal convegno organizzato da Althesys a Rimini e dedicato alle prospettive del fotovoltaico in Italia è emerso che è necessario aumentare gli sforzi per assicurare il rispetto dei target fissati dalla UE. Si deve intervenire sugli impianti ...

07/11/2018

La scelta e l'obbligo dello sviluppo delle rinnovabili

Il primo giorno di Ecomondo e Key Energy ha offerto occasioni di confronto fra gli operatori del settore consapevoli che la crescita del Paese non può che passare da rinnovabili ed efficienza eneregtica     Il mondo delle rinnovabili si ...

05/11/2018

Ecomondo e Key Energy al via, tra rinnovabili ed economia circolare

Il Ministro dell'Ambiente Sergio Costa inaugurerà domani mattina la manifestazione internazionale dedicata alle innovazioni più efficienti e alle ultime tecnologie su efficienza energetica, rinnovabili ed economia ...

02/11/2018

Mattarella firma la Legge di Bilancio, confermati Ecobonus e Sismabonus

Dopo la bollinatura della Ragioneria di Stato e la firma del Presidente Mattarella, la Legge di Bilancio approda alle Camere per i passaggi parlamentari. Le novità per l'edilizia     Lo scorso 31 ottobre la Ragioneria di Stato ha ...