Advertisement
IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Notizie > Prorogati i termini dei procedimenti per rinnovabili ed efficienza

Prorogati i termini dei procedimenti per rinnovabili ed efficienza

Il GSE ha pubblicato sul proprio sito l'elenco, realizzato in collaborazione con il ministero dello Sviluppo Economico, dei procedimenti e dei relativi adempimenti prorogati a causa dell'emergenza coronavirus.

 

Sono esclusi i procedimenti con esito positivo che il GSE potrà concludere senza necessità di proroga.

 

Di seguito i nuovi termini fissati:
  • Presentazione delle richieste per la Cogenerazione ad alto rendimento (CAR), per i Certificati Bianchi per la CAR e per la Fuel mix disclosure: 22 maggio 2020.
  • Obblighi in capo alle imprese di distribuzione di energia elettrica e di gas, in relazione agli obiettivi quantitativi nazionali di risparmio energetico: 22 luglio 2020.  
  • Data di pubblicazione del bando previsto dall’articolo 40-ter della Legge 28 febbraio 2020, n. 8, relativo agli impianti a biogas: 22 maggio 2020
Sono stati inoltre definiti rinvii per la presentazione della documentazione da parte degli operatori, anche  per quanto concerne la conclusione dei lavori, prevista con riferimento ai Decreti FER 2012, 2016 e 2019, del Conto Termico e del Biometano.  

 

17/3/20

 

Il GSE in un comunicato informa che in seguito all'emergenza Coronavirus, gli operatori delle rinnovabili possono beneficiare di una proroga dei termini per l'invio di dati e documenti 

 

GSE: Prorogati i termini dei procedimenti per rinnovabili ed efficienza

 

Come richiesto da molte associazioni in questi giorni, il GSE in un comunicato pubblicato sul proprio sito, ha informato gli operatori che, a causa dell'emergenza Coronavirus, sono stati prorogati i termini connessi alla produzione, gestione, autorizzazione, costruzione, incentivazione degli impianti per la produzione di energia rinnovabile e per l’efficienza energetica e le verifiche sono state sospese.

 

La decisione, si legge nel comunicato, è stata presa coerentemente con le misure messe in atto dal Governo per limitare i contatti e i possibili contagi del Covid-19, oltre che per venire incontro alle richieste delle Associazioni di categoria preoccupate per le difficoltà degli Operatori del settore delle rinnovabili e dell'efficienza energetica, considerando anche la chiusura di molte parti produttive.

 

Il Gestore dei Servizi Energetici ha sospeso fino al 30 aprile 2020 tutti i termini e le scadenze relative a fonti rinnovabili e agli interventi di efficienza energetica e ha informato il Ministero dello Sviluppo Economico. In particolare sono stati interrotti i termini dei procedimenti di verifica in corso su impianti alimentati a fonti rinnovabili e sugli interventi di efficienza energetica, compresa la cogenerazione ad alto rendimento. Sono inoltre stati posticipati i termini di tutti i procedimenti amministrativi, relativi alle richieste di integrazione documentale.

 

Il GSE, oltre a sottolineare il totale impegno a supporto del settore delle rinnovabili, "più che mai in questo momento dove sarà necessario ripartire per costruire un futuro più sostenibile e resiliente per il nostro Paese", spiega che tali misure potranno essere modificate, a seconda dell'evolversi della situazione Coronavirus e delle nuove decisioni adottate dal Governo.

 

Sono esclusi da queste disposizioni i provvedimenti che il GSE può avviare a conclusione perché in possesso dei necessari documenti.

TEMA TECNICO:

Normativa

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia

Le ultime notizie sull’argomento
02/04/2020

Emergenza coronavirus, proroga scadenze

Arera con una delibera del 24 marzo ha posticipato di sei mesi i termini per la presentazione delle attestazioni di conformità delle norme CEI 0-16 e CEI 0-21. Per le diagnosi energetiche il MISE ha fissato al 22 maggio la scadenza per ...

04/03/2020

Comunità energetiche, la rivoluzione dell’energia è a portata di tutti

Con il via libera del decreto Milleproroghe, pubblicato in Gazzetta Ufficiale, decollano l'autoconsumo collettivo e le comunità energetiche. Condomini, famiglie e imprese potranno finalmente autoprodurre e autoconsumare collettivamente ...

27/02/2020

Risparmio energetico diventa obbligo per Italia, via libera Palazzo Chigi a decreto efficienza

Approvato dal Consiglio dei ministri, su proposta del ministro dello Sviluppo economico Stefano Patuanelli e del ministro per gli Affari europei Vincenzo Amendola, il provvedimento per l’attuazione della direttiva Ue. Tra i punti qualificanti, ...

05/02/2020

Contributi ai comuni per interventi di efficienza energetica e sviluppo sostenibile

Pubblicato il DM 30 gennaio 2020 con i fondi assegnati ai comuni nel triennio 2021-2024. I contributi per un totale di 500 milioni di euro l’anno, sono ripartiti a seconda della popolazione residente. Inizio lavori entro il 15 ...

04/09/2019

Decreto FER1: il GSE pubblica il regolamento operativo

Il Decreto FER1, entrato in vigore lo scorso 10 agosto, prevede nuovi incentivi per le fonti rinnovabili, per un totale di 8.000 MW. Il GSE ha pubblicato sul proprio sito utili chiarimenti e il Regolamento Operativo per l'iscrizione ai ...

17/07/2019

Decreto crescita 2019: la cessione del credito IRPEF è una condanna per le PMI

L'articolo 10 comma 3 del Decreto crescita 2019 da poco entrato in vigore suscita non poche preoccupazioni da parte delle associazioni delle rinnovabili: la possibilità per l'acquirente di un sistema fotovoltaico di cedere il credito IRPEF al ...

11/06/2019

Detrazioni accumulo + fotovoltaico, necessario un chiarimento

Lo chiede Anie Rinnovabili all'Agenzia delle Entrate dopo la pubblicazione della recente circolare 13/E che sta creando incertezze interpretative rispetto alla detrazione fiscale dei sistemi di accumulo abbinati agli impianti fotovoltaici ...

10/05/2019

Detrazioni fiscali ristrutturazioni 2019, l’Agenzia aggiorna le Guide

L’Agenzia delle Entrate ha pubblicato sul proprio sito le Guide aggiornate a marzo con le modalità per avere accesso alle detrazioni fiscali 2019, confermate dalla Legge di Bilancio 2019, per le ristrutturazioni edilizie, risparmio ...