IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Notizie > Stabilità 2017: confermato ecobonus, anche per alberghi e condomini

Stabilità 2017: confermato ecobonus, anche per alberghi e condomini

Presentate dal premier Renzi e dal ministro Padoan le novità della Legge di Bilancio 2017 su scuole, sanità, pensioni e detrazioni fiscali

 

 

Il presidente del consiglio Matteo Renzi e il ministro dell’economia Pier Carlo Padoan al termine del Consiglio dei Ministri per l'approvazione della Legge di Bilancio 2017, in una conferenza stampa hanno raccontato le novità e l’impatto economico della manovra da 26,5 miliardi di euro, due in più di quanto inizialmente previsto.


Il Presidente Renzi appare sicuro e soddisfatto mentre presenta, con il consueto sistema delle slides cui ci ha ormai abituati, la Legge di Bilancio per il 2017, sottolineando che #passodopopasso “L’Italia non va ancora bene, ma va meglio di come andava prima”.


Di seguito una breve panoramica delle principali misure previste dalla Legge di Stabilità, volta a sostenere la crescita e a rafforzare i servizi di base a disposizione di tutti i cittadini.

Nei prossimi giorni troverete su Infobuild.it e Infobuildenergia.it approfondimenti sulle misure previste per la casa.

- E’ confermata con un decreto ad hoc, che contiene misure aventi carattere di particolare urgenza, l’abolizione di Equitalia, che confluisce nell’Agenzia delle Entrate e il condono delle cartelle esattoriali da cui potranno essere recuperati 4 miliardi di euro.
- Lo stesso decreto ha messo a disposizione 1 miliardo sul Fondo di garanzia dedicato alle Piccole e medie imprese che non riescono ad avere accesso al credito

- 113 miliardi sono destinati alla sanità, 2 in più del 2015, un miliardo è riservato al piano vaccini e nuove assunzioni.
- E' prevista la riduzione del Canone Rai da 100 a 90 euro
- 7 miliardi di euro nel prossimo triennio sono destinati alle pensioni, soprattutto per la quattordicesima alle pensioni più basse e per l’APE, anticipo pensionistico
- 4.5 miliardi sono assegnati agli interventi per il piano Casa Italia la ricostruzione post sisma di Accumoli, Amatrice e Arquata
- Diminuzione dell’Ires dal 27,5% al 24%; e introduzione dell'imposta sul reddito dell'imprenditore (Iri), con un’aliquota semplificata al 24% per profitti di artigiani e titolari di Pmi.

- Proroga della cosiddetta “Nuova Sabatini”, nonché misure di sostegno alle start-up innovative
- Azzeramento dell’Irpef agricola per imprenditori agricoli professionali e coltivatori diretti
- I comuni che accolgono i migranti riceveranno 500 euro a migrante
- Per scuole e università è stanziato un miliardo in più, oltre che per la buona scuola  anche per il sostegno a tutte le scuole quindi anche non statali e paritarie, che abbiano insegnanti di sostegno e un numero significativo di disabili. Confermato il Bonus student act su ricercatori, studenti e cervelli in fuga.

- 2,1 miliardi finalizzati al recupero delle periferie
- Per il dissesto idrogeologico il governo ha previsto uno stanziamento complessivo di 7 miliardi in 7 anni

Ecobonus

La Legge di stabilità 2017 ha confermato le detrazioni fiscali del 65% e 50% per le ristrutturazioni edilizie e l'efficientamento energetico, allargate anche alle ecoristrutturazioni di condomini e alberghi, con una dotazione complessiva di 3 miliardi di euro.

Molto soddisfatto il presidente di Federalberghi Bernabò Bocca che in una nota a margine della conferenza stampa di Renzi sottolinea che si tratta di una notzia molto importante per gli albergatori e per tutto il mondo del turismo. "Ci fa molto piacere vedere dopo tanti anni la parola alberghi, finalmente, in una legge di stabilità".

 

 

Anche Ermete Realacci, presidente della Commissione Ambiente Territorio e Lavori Pubblici della Camera, commenta positivamente la scelta dell'Esecutivo di confermare le detrazioni fiscali per il 2017 e di potenziare la prevenzione antisismica con il sismabonus, evidenziando che, secondo i dati del Rapporto di Servizio Studi della Camera e Cresme sugli effetti degli ecobonus casa, il credito di imposta per ristrutturazioni e risparmio energetico, nel 2016 sono complessivamente previsti investimenti per 29 miliardi di euro e 436 mila occupati tra diretti e indotti.

 

La manovra 2017 passa ora alla Commissione europea per l’approvazione dell’Unione Europea, il ministro Padoan si attende una risposta entro un paio di settimane. 

TEMA TECNICO:

Normativa

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia

Le ultime notizie sull’argomento
11/10/2018

Nuove norme UNI per la carbon footprint e la sostenibilità degli edifici

Due interessanti novità dall'UNI: è stata recentemente recepita anche in lingua italiana la EN 15643-5 dedicata alla valutazione della sostenibilità degli edifici e la norma internazionale ISO 14067 che contiene le linee ...

09/10/2018

Nella nota di aggiornamento DEF confermati Ecobonus e Sismabonus

Nella nota di aggiornamento del DEF presentata alle Camere sono confermati ecobonus e sismabonus per gli interventi di riqualificazione degli edifici     Il Ministero dell'Economia e delle Finanze ha pubblicato la Nota di Aggiornamento del ...

28/09/2018

Le osservazioni di Anie Rinnovabili sullo schema di Decreto FER

ANIE Rinnovabili, che ha analizzato la bozza di Decreto ministeriale di incentivazione alle FER, esprime molta soddisfazione per la programmazione su base triennale e la possibilità di installazione di moduli fotovoltaici a seguito della bonifica da ...

24/09/2018

Detrazione del 50% per sistemi di accumulo collegati al fotovoltaico

L'Agenzia delle Entrate rispondendo all'interpello di un contribuente ha chiarito che l'acquisto di un sistema di accumulo collegato al fotovoltaico, sia contestuale che successivo all'installazione dell'impianto solare, dà diritto alla detrazione del ...

13/09/2018

In GU il decreto per il controllo Enea sulle detrazioni

Sulla Gazzetta dell'11 settembre è stato pubblicato il Decreto che definisce le procedure per l'esecuzione dei controlli da parte di ENEA sulla sussistenza delle condizioni per la fruizione delle detrazioni fiscali per gli interventi di efficienza ...

11/09/2018

Bozza nuovo decreto rinnovabili con incentivi al fotovoltaico

Sta girando in questi giorni la bozza del nuovo Decreto Rinnovabili, già approvata da Ministro dello Sviluppo Economico, che prevede incentivi per gli impianti alimentati da rinnovabili, tra cui il fotovoltaico per il periodo 2018/2020 e introduce il ...

25/07/2018

Cessione del credito per ecobonus e sismabonus, i chiarimenti dell’Agenzia delle Entrate

L’Agenzia delle Entrate ha pubblicato la circolare 17/E che fornisce utili chiarimenti sulla cessione del credito corrispondente alla detrazione spettante per gli interventi di efficienza energetica e per gli interventi relativi all'adozione di misure ...

18/07/2018

Approvato il programma per l'Efficienza energetica della PA

Ministero dello Sviluppo Economico e Ministero dell'Ambiente hanno approvato il PREPAC 2017 che prevede il finanziamento di 39 progetti, di cui 7 in grado di assicurare un risparmio energetico superiore al 50% rispetto ai consumi annuali precedenti ...