IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Info dalle aziende > I pannelli Stiferite per un intervento di riqualificazione profonda

I pannelli Stiferite per un intervento di riqualificazione profonda

STIFERITE

20/11/2019

Un intervento di deep retrofitting per l’headquarters Allianz a Trieste firmato Lombardini22, ha previsto ammodernamento architettonico, una nuova suddivisione degli spazi e l'isolamento termico dell'edificio. Utilizzati i pannelli isolanti di Stiferite  

 

I pannelli Stiferite per un intervento di riqualificazione profonda dell'headquarter hallianz a Trieste

 

Indice degli argomenti:

Il quartier generale dell’Allianz SpA a Trieste ha sede in Largo Ugo Irneri, ex sede di Lloyd Adriatico, in un palazzo costruito negli anni ’80. L’edificio è oggetto di un intervento di riqualificazione profonda che ha interessato sia un ammodernamento architettonico con una nuova organizzazione degli spazi considerando le attuali esigenze funzionali, che l’efficientamento energetico.

 

Il concorso ad invito per la progettazione dell’intervento da oltre ventidue milioni di euro, ha visto la partecipazione di importanti studi internazionali ed è stato vinto dal gruppo milanese Lombardini22 SpA, tra le principali realtà italiane di progettazione integrata, che opera a livello internazionale attraverso le sei diverse “business unit” in grado di rispondere a tutte le esigenze progettuali, dagli studi economici di fattibilità fino al marketing e alla comunicazione.

 

I pannelli Stiferite per un intervento di riqualificazione profonda dell'headquarter hallianz a Trieste

 

In questo caso la business unit L22 responsabile dell’intervento nell’headquarters Allianz è la Urban & Building, diretta dall’architetto Marco Amosso. Allianz ha invece scelto come impresa costruttrice Carron, importante realtà che da più di 50 anni opera nel mondo dell’edilizia, del restauro e delle grandi opere su tutto il territorio nazionale.

 

Ad accomunare Lombardini 22 e il Gruppo Carron l’attenzione per i temi della sostenibilità in edilizia e dell’efficienza energetica, obiettivo condiviso da entrambi è che il palazzo Allianz ottenga la certificazione LEED GOLD.  

 

I pannelli Stiferite per un intervento di riqualificazione profonda dell'headquarter hallianz a Trieste

I lavori di riqualificazione dell’ headquarters Allianz

La struttura è divisa in 3 corpi, il principale - “H” – sviluppato su 6 piani per la parte centrale e 5 per le quattro ali perimetrali, gli altri due separati posti sul retro - “A” e “B” – interessati solo da interventi parziali di riqualificazione.

 

L’intervento di riqualificazione, che coinvolge una superficie di circa 35.700 m2, non è ancora concluso, nonostante infatti siano comprese anche operazioni di demolizione e ricostruzione, gli interventi sono stati organizzati in varie fasi per non interrompere mai del tutto l’attività lavorativa che coinvolge oltre 1000 impiegati.

 

Un intervento di deep retrofitting per l’headquarters Allianz a Trieste firmato Lombardini22

 

Come dicevamo i lavori di deep retrofittinghanno coinvolto la parte architettonica, la suddivisione degli spazi di lavoro, considerando anche gli ambienti destinati a incontri e convention e implementando le più avanzate tecnologie, l’efficientamento dell’involucro e il contenimento dei consumi nei sistemi attivi terminali e di produzione. 

I pannelli isolanti Stiferite

Per l’isolamento termico dell’involucro sono stati scelti i pannelli isolanti in poliuretano di STIFERITE, disponibili in una vasta gamma di soluzioni che si adattano alle diverse esigenze.

 

Il pannello STIFERITE Class SK, di spessore 100 mm, è stato utilizzato per l’isolamento delle torrette di collegamento, quale elemento principale di un sistema a cappotto. Per assicurare l’ottima adesione alla superficie curva, i pannelli forniti erano provvisti di incisioni dimensionate a seconda del raggio di curvatura previsto.

 

Pannelli isolanti STIFERITE Class SK

 

Per le ali aggettanti dell’edificio H è stato scelto un sistema costruttivo a facciata ventilata che utilizza il pannello STIFERITE Fire B, di spessore 100 mm, particolarmente indicato per gli interventi che necessitano di alte prestazioni di reazione al fuoco. Infatti, grazie alle caratteristiche della schiuma polyiso e a quelle del rivestimento, il pannello è in euroclasse di reazione al fuoco Bs1d0, ovvero la migliore prevista per i materiali organici, soddisfacendo le prestazioni richieste dalla “Guida per la determinazione dei requisiti di sicurezza antincendio delle facciate negli edifici civili” emanata nel 2013 che richiede l’impiego di materiali isolanti (o di kit che li comprendono) in euroclasse B s3 d0.

 

pannello isolante STIFERITE Fire B

 

Per l’isolamento delle coperture piane dell’edificio è stato utilizzato il sistema STIFERITE PENDENZATO che svolge la doppia funzione di strato di pendenza e di strato isolante e che può essere sagomato a seconda della pendenza richiesta, a partire da una base di elementi modulari composti in EPS 150 o 200 kPa su cui viene accoppiato industrialmente il pannello STIFERITE più adatto all’applicazione dei successivi strati funzionali.

 

sistema isolante STIFERITE PENDENZATO

 

Nel cantiere Allianz è stato utilizzato il Sistema Pendenzato STIFERITE Class BH, rivestito sulla faccia superiore con velo di vetro bitumato, particolarmente adatto all’applicazione di manti bituminosi applicati a caldo e che si caratterizza per ottime proprietà di resistenza meccanica (200 kPa) che hanno soddisfatto le necessità delle aree fruibili della copertura che hanno previsto l’utilizzo di un sistema di pavimentazione galleggiante posta su piedini e realizzata in doghe in WPC (wood plastic composite).

 

Tutti i prodotti di Stiferite si fanno notare per le ottime proprietà isolanti, con prestazioni che per gli spessori di 100 mm vantano una Resistenza Termica di 3,85 m2K/W, la sostenibilità e la certificazione degli impatti ambientali, l’azienda ha infatti rilasciato la mappatura dei prodotti secondo lo standard LEED versione 3 e 4 2009 e LEED v4.

Richiedi informazioni su I pannelli Stiferite per un intervento di riqualificazione profonda

TEMA TECNICO:

Coibentazione termica

Consiglia questo comunicato ai tuoi amici

Questo articolo è inerente le seguenti categorie
RISPARMIO ENERGETICO
Focus prodotti di STIFERITE