IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Notizie > A ottobre crescono idrico ed eolico

A ottobre crescono idrico ed eolico

Segno + a ottobre per la domanda di energia in Italia. +25,1% la produzione idrica e +17,4% per quella eolica. In calo la produzione fotovoltaica

 

 A ottobre crescono fotovoltaico ed eolico. I dati Terna di ottobre 2017

 

Ternasocietà che gestisce la rete elettrica nazionale, ha pubblicato il consueto Rapporto mensile che evidenzia a ottobre 2018 un aumento della domanda di energia del 2,1% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno, pari a 26,9 miliardi di kWh, complice un giorno lavorativo in più e una temperatura superiore di più di 1°C.

 

Nel mese di ottobre 2018 l’energia elettrica richiesta in Italia è stata coperta per l’85,3% da produzione nazionale e per il 14,7% dal saldo dell’energia scambiata con l’estero.

 

La domanda di energia nei primi 10 mesi dell'anno pari a 269 miliardi di kWh, è aumentata dello 0,8% rispetto al 2017, +0,7% a parità di calendario.

 

A livello territoriale i dati sono stati positivi nelle 3 fasce: +1,9% al Nord, +2,1% al Centro e +2,6 % al Sud.

 

Dopo 3 mesi con un trend positivo, a ottobre si registra una variazione negativa rispetto a settembre dello 0,6%

Crescono eolico e idro, calano fotovoltaico e termico

A ottobre la produzione da fonti rinnovabili è in crescita rispetto allo stesso periodo del 2017 (+8,9%).

 

Composizione fabbisogno energetico tra termico e rinnovabili a Ottobre 2018

 

Bilancio energetico e rinnovabili

A ottobre 2018 la produzione nazionale netta è pari a 23065GWh è composta per il 34% da fonti energetiche rinnovabili (7881GWh) ed il restante 66% da fonte termica.

 

Dettaglio fonti energetiche rinnovabili a ottobre 2018 

 

Rispetto al 2017 si segnala la crescita della produzione idrica (+25,1%) e della produzione eolica (+17,4); il calo della produzione fotovoltaica (-10,1%) e di quella termica(2,5%).

 

A ottobre 2018 la composizione di dettaglio della produzione da fonti energetiche rinnovabili fa registrare una variazione percentuale in riduzione mom (-8,2%).

 

Nel 2018 la produzione da fonti energetiche rinnovabili è in aumento del +7,8% rispetto all’anno precedente.

 

Bilancio energetico tra termico e rinnovabili a ottobre 2018

 

Fotovoltaico

A ottobre 2018 si registra un calo della produzione fotovoltaica del 31,7% rispetto al mese precedente (2354 GWh) di 746GWh; con una produzione di energia pari a 1.608GWh, il fv ha coperto il 5,9% della domanda. Il dato progressivo annuo è in diminuzione rispetto all’anno precedente del 4,9%.

 

Energia prodotta da fonte fotovoltaica nel mese di ottobre 2018

 Eolico

La produzione eolica ottobre 2018 si attesta a a 1.482GWh, in aumento rispetto al mese precedente di 533GWh (+65,2%). Il dato progressivo annuo è in crescita  rispetto all’anno precedente dell'1,9%.

 

Produzione da eolico a ottobre 2018  

Idroelettrico

L'energia prodotta da idroelettrico si attesta a 2.792GWh in calo rispetto al mese precedente di 605GWh. Il dato progressivo annuo è in aumento del 23,9% rispetto al 2017.

 

Produzione energia da idroelettrico a ottobre 2018

 

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia

Le ultime notizie sull’argomento
12/12/2018

La bioplastica che cattura la CO2

Due architetti italiani progettano soluzioni ispirate al bio-digital design. A Dublino, in occasione di un summit sul clima, hanno installato una facciata rivoluzionaria che cattura e immagazzina l’anidride carbonica grazie alla luce diurna e alle ...

12/12/2018

Sistema di monitoraggio delle emissioni antropogeniche di CO2

Copernicus è un programma dell'Unione Europea che ha l'obiettivo di sviluppare un sistema di monitoraggio delle emissioni di CO2 per aiutare i paesi a verificarne il controllo e la riduzione.     Come ormai ripetiamo quasi ...

11/12/2018

In pochi paesi politiche ambientali adeguate agli obiettivi dellAccordo di Parigi

Presentato a Katowice in occasione della COP24 il Rapporto Germanwatch sulle performance climatiche di 56 paesi. In pochi hanno attuato politiche coerenti con gli obiettivi fissati a Parigi, l'Italia 23esima perde posti     E' stato ...

10/12/2018

Nel 2018 emissioni di CO2 in crescita dello 0,5%

Allarme IEA: Le emissioni di carbonio delle economie avanzate aumenteranno nel 2018 di circa lo 0,5% per la prima volta in cinque anni, invertendo la tendenza al ribasso     Secondo l'Agenzia Internazionale per l'Energia, sulla base degli ...

06/12/2018

Al MIT si lavora ad una batteria che mangia la CO2

I ricercatori del Massachussets Institute of Tecnology stanno sviluppando una batteria al litio creata dal biossido di carbonio prodotto dalle centrali elettriche. Un modo innovativo con cui ridurre i gas serra nell’atmosfera.   a cura di Tommaso ...

06/12/2018

COP24: una corretta azione per il clima potrebbe salvare un milione di vite

In occasione della COP24 in corso a Katowice in Polonia fino al 14 dicembre, l'OMS ha presentato un Rapporto che sottolinea che un'azione coraggiosa sul clima potrebbe salvare un milione di vite, creando ricchezza per i paesi. Ogni anno ...

30/11/2018

La strategia europea verso le emissioni zero al 2050

Adottata dalla Commissione europea una visione strategica di lungo termine per un'economia prospera, moderna e a impatto climatico zero entro il 2050 – Un pianeta pulito per tutti. Per Legambiente lo sforzo non è sufficiente     La ...

29/11/2018

Italia sempre pi rinnovabile

Presentato da Legambiente il Dossier Comuni Rinnovabili 2018: in tutti i Comuni è stato installato almeno un impianto rinnovabile, fotovoltaico in testa con 20GW. 37 i comuni al 100% rinnovabili     Stando ai risultati emersi ...