IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Notizie > Ue, efficienza energetica e illuminazione, a rischio l'eliminazione delle lampadine di classe C

Ue, efficienza energetica e illuminazione, a rischio l'eliminazione delle lampadine di classe C

Legambiente lancia l'allarme, lo stop al provvedimento rallenterebbe la transizione del mercato verso le luci a Led

Si rinisce oggi Bruxelles la commissione tecnica dell'UE sulla direttiva Ecodesign, per votare su efficienza energetica e illuminazione. Legambiente sul proprio sito lancia l'allarme sul rischio che i rappresentanti dei governi europei decidano di allungare i tempi di messa al bando delle lampadine di classe C e inferiore, congelando un importante e atteso provvedimento che garantirebbe ai cittadini risparmi per 6,6 miliardi di euro in bolletta e rallentando l'inevitabile transizione del mercato verso le luci a Led.

L'Unione Europea ha deciso, nel 2009, di mettere al bando a partire da settembre 2016 tutte le lampadine di classe C ed inferiore, ad esclusione dei faretti direzionali. L'accordo in un primo momento ha avuto l'appoggio delle associazioni industriali, alcune di queste hanno però cambiato idea, sostenendo che le tecnologie come i Led e le lampadine fluorescenti compatte non siano ancora pronte. In questi anni diversi studi realizzati dai governi del Belgio, della Danimarca e della Svezia, hanno al contrario dimostrato agli scettici che le lampadine a Led di alta qualità si sono evolute molto rapidamente e sono ormai pronte per sostituire in toto le lampadine alogene di bassa qualità. Un rapporto dell'Agenzia Danese per l'Energia e di CLASP pubblicato il 17 marzo smonta gli argomenti a favore del rinvio della messa al bando, dimostrando che le lampadine a led di qualità sono ampiamente disponibili sul mercato e sono ormai in grado di modulare l'intensità luminosa. Un successivo studio del governo Svedese, Belga e di CLASP ed ECEEE  ha dimostrato che 15 lampadine a led su 17 tra quelle testate sono conformi ai requisiti della direttiva Ecodesign. OSRAM, uno dei leader europei del mercato, oggi vende lampadine a Led a prezzi che lo studio della commissione europea pronosticava possibili solo nel 2025: un segno di quanto quello studio sia ormai superato. 
“La sola illuminazione in Europa - commenta Davide Sabbadin, responsabile efficienza energica di Legambiente - brucia 340TWh di elettricità ogni anno: l'equivalente del consumo elettrico domestico complessivo di Italia, Francia e Regno Unito. Un posticipo di due anni della messa al bando delle lampadine peggiori significherebbe rinunciare a 33TWh di risparmio energetico, perché i consumatori continuerebbero a comprare lampadine inefficienti, e gonfiare di 6,6 miliardi di euro la bolletta energetica europea. In base a una proiezione basata sulla popolazione, 780 milioni di euro per l’Italia. Aggraveremmo la già pesante spesa pro capite in paesi ad alto costo dell'energia come l'Italia, metteremmo a rischio il raggiungimento degli obiettivi di efficienza energetica europei e perderemmo un'ulteriore buona occasione per liberarci di un pezzo della nostra dipendenza dalle fonti energetiche extra europee. 
I governi - aggiunge Sabbadin - dovrebbero giudicare dal fatto che negli scaffali dei negozi il cambiamento è già in corso da anni e non sulla base di un polveroso studio su dati obsoleti. IKEA, per esempio, nota per vendere a prezzi bassi, è il principale rivenditore di lampadine in Italia e ormai vende quasi solo lampadine a Led e dal 2016 in tutti i suoi negozi nel mondo venderà esclusivamente quelle. Forse il messaggio dovrebbe essere recepito dal nostro governo e la posizione dell'Italia sulla questione rivista”.

TEMA TECNICO:

Illuminazione

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia

Le ultime notizie sull’argomento
12/10/2018

Sistemi integrati e digitalizzazione a Illuminotronica

Appuntamento a Bologna tra il 29 novembre e il 1 dicembre con l'unica fiera dedicata all'illuminazione, che racconta le più importanti tecnologie per la smart home e il mondo dell'Internet of Things.     Illuminotronica, alla sua ...

25/09/2018

Qualche consiglio per risparmiare sulle bollette della luce

Prima di tutto passare a lampadine LED certo. Ma non solo. Ci sono piccoli accorgimenti che aiutano a evitare sprechi e risparmiare in bolletta     Come sappiamo dal 1 settembre le lampadine alogene sono andate in pensione: è entrata ...

11/01/2018

Valutazione della prestazione energetica dei sistemi di illuminazione

Pubblicata in italiano la norma UNI EN 15193-1 che definise la metodologia per valutare la prestazione energetica dei sistemi di illuminazione     Sul sito dell'UNI è disponibile in lingua italiana la norma UNI EN ...

10/01/2018

Illuminazione ecosostenibile per le popolazioni povere

Le buone notizie delle rinnovabili: il progetto “Liter Of Light At Night” è nato nel 2013 con l'obiettivo di portare l’illuminazione eco-sostenibile in tutte le zone del mondo energicamente svantaggiate. L'impegno di ...

09/01/2018

Quanto sono efficienti lilluminazione pubblica e quella industriale?

Con l’aiuto di Gewiss, azienda specializzata nella produzione di soluzioni per la domotica, l'energia e l'illuminotecnica, vi presentiamo i risultati di una ricerca effettuata dall’Istituto Censis sull’illuminazione pubblica stradale e ...

27/09/2017

Lauto elettrica che interagisce con lecosistema

Dalla collaborazione fra Philips Lighting e Renault nasce SYMBIOZ, auto elettrica autonoma e connessa       E’ stata presentata al Motor Show 2017 di Francoforte SYMBIOZ di Renault, realizzata da una collaborazione tra i lighting ...

26/09/2017

Smart Lighting, architettura e design a Illuminotronica 2017

Appuntamento a Padova dal 12 al 14 ottobre con l'unica fiera dedicata all'illuminazione e alle sue possibili applicazioni, nella domotica e sicurezza   Domotica, lighting e sicurezza sono i principali temi di Illuminotronica, manifestazione capace di ...

16/06/2017

Allo studio celle fotovoltaiche e LED super efficienti

Al via il progetto H2020 SONAR, coordinato dal Politecnico di Milano, che studia la fabbricazione di nuovi tipi di materiali con proprietà ottiche uniche, con applicazioni nel fotovoltaico e nell'illuminazione LED        Il ...